Rod89 ha chiesto in Elettronica di consumoFotocamere · 1 decennio fa

Quali sono le caratteristiche da considerare nell'acquisto di una buona fotocamera?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao....eccoti alcune chicche:

    1-ovviamente i megapixel, ma tieni conto che da 5mp in poi va bene. Non comprare camere da 12 mp o simili se non ti servono per uso professionale. E' inutile avere foto pesantissime per il tuo hard disk se non lo fai per lavoro e, soprattutto, se usi molti mp anche al fotoritocco ti rendono il pc lentissimo. Quindi, pochi ed essenziali megapixels.

    2-considera la scritta "zoom ottico" e "zoom digitale". Ovviamente è meglio la prima perchè significa che ti avvicina l'immagine realmente non usa interpolazioni e correzioni fasulle;

    3-compra una fotocamera che abbia anche la POSA B o che resti con l'otturatore aperto almeno 12 secondi: ciò ti serve per fare foto di notte, al cielo stellato, ecc....e che abbia la regolazione anche della sensibilità ISO (tipo la sensibilità delle pellicola)

    4-le migliori fotocamere devono avere uno zoom, possibilmente un 18-70 e un 70-300. se trovi una con zoom 28-300 significa che puoi far foto a paesaggi, stradine strette ma anche ad oggetti lontani tipo finestre e rosoni di chiese antiche;

    5-tra le fotocamere meno costose ed ottime vedi la YASHICA (tipo la s9600 o simili). Io ne ho una e faccio foto professionali alla grande.

    6-compra una fotocamera che abbia flash e zoom insieme...cioè dove puoi comprare meno accessori possibile. Te lo dico perchè spesso la tecnologia cambia e non puoi sempre buttare 10-15 pezzi ogni volta che ti compri una fotocamera....

    ciao e auguri!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    basta pensare a che genere di foto vuoi fare e regolarti di conseguenza

  • 1 decennio fa

    Intendi comprare una compatta o una reflex?Che uso/foto intendi farci? Di che grandezza vuoi le stampe?

    Le caratteristiche discriminanti per la scelta sono condizionate dalle esigenze della persona, se puoi essere dettagliato ti si potrà aiutare meglio.

    Mediamente le discriminanti comuni per la qualità della foto sono:

    - Grandezza del sensore o meglio i mega pixel per cm quadrato(più è alta la densità più è facile avere dei disturbi).

    - Qualità ed apertura delle ottiche, più luce entra (con la minore distorsione possibile) meglio è.

    Per il resto ritengo sia tutto condizionato dalle esigenze, compresa la presenza di uno stabilizzatore ottico(che comunque è sempre meglio averlo)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.