evil fox ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

come antichizzare il legno?

vorrei realizzare una cornice con un aspetto anticato.. come potrei fare?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ci sono molti metodi che danno risultati diversi in base alla difficoltà del procedimento.... Te ne indico uno semplice che ti darà un buon esito. inizia maltrattando un po la cornice, procurati un martelletto, avvolgilo in un panno morbido per non rovinare il legno e assesta qualche colpo deciso in ordine sparso per creare qualche lieve bozzo, gli specialisti sparano anche con dei pallini piccolissimi per riprodurre l'effetto dei tarli, tu puoi risparmiartelo, ma se proprio ti piace prova a procurarti dei chiodini sottili, e pratica dei gruppetti di forellini spari quà e là. E' il momento di decidere se vuoi una cornice dorata o color legno, quando ha deciso recati in un centro bricolage e acquista la sfoglia d'oro o la cera dell'essenza di legno che vuoi riprodurre, non scordarti di acquistare anche un prodotto per craquelè, sono due piccoli flaconcini che ti aiuteranno a completare l'opera. Allora se hai optato per la sfoglia d'oro, armati di pazienza e seguendo le istruzioni che trovi sul sacchettino applica le sfoglie con l'apposita colla, se invece hai deciso per la cera, idem come sopra segui le indicazioni e applicala. Fai passare almeno una notte poi prendi i famosi flaconcini per craquelè ( ti basteranno per tanti lavoretti, usali con parsimonia) passa con il pennello una mano del primo flaconcino, sembra una vernice lucida, ricopri bene il tutto e prima che sia del tutto asciutta passaci sopra una mano del secondo flaconcino, come per magia vedrai apparire delle crepature che varieranno di grandezza e d'intensità in base alla velocità di asciugatura, non preoccuparti, sui prodotti di qualsiasi marca tu scelga c'è spiegato benssimo il procedimento (io a volte mi aiuto con un phon per capelli).

    Sono sicura che se hai seguito i miei consigli e stai ammirando il tuo capolavoro sei già molto soddisfatto, e allora il tocco da maestro, acquista della "Porporina" è una polvere finissima si trova in vari colori e si applica sul lavoro finito per poi spolverarla, la porporina si depositerà nelle crepe create dal craquelè e darà al tuo lavoro un aria veramente vissuta.

    Buon lavoro.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    predi una cornice in legno,

    procurati carta vetrata grossa (40)

    chiodi, martello, tinta fondo e finitura

    con la carta vetrata la graffi il + possibile

    dagli qualche martellata

    con i chiodi fai dei fori per fare l'effetto tarlo.

    dai su la tinta e poi il fondo

    fai asciugare

    ripassa la tinta e toglila solo in alcuni punti con una carta abrasiva fine.

    fissa tutto con la finitura (meglio se 50 gloss)

    ciao

    www.arredamenti-studiodesign.it

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.