promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute mentale · 1 decennio fa

come posso cucinare le cozze che ho trovato sotto le mie ascelle?

...e stata proprio una sorpresa per me quando dopo che sono passati appena tre mesi dall'ultimo bagno, trovare sotto le mie ascelle questi splendidi e succolenti mitili !!

20 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    RICETTA PEPATA DI COZZE

    Ingredienti e Dosi per 4 Persone:

    - kg. 1 di cozze

    - 2-3 spicchi d'aglio

    - mezzo bicchiere di olio d'oliva

    - pepe

    - prezzemolo tritato

    Preparazione:

    Per procedere alla preparazione dell'impepata di cozze bisogna: pulire accuratamente i gusci dei molluschi finchè non si siano eliminate del tutto le alghe attaccate attorno ai gusci delle cozze, lavare più volte, in diversi contenitori con il cambio di acqua per alcune volte. Procedere alla pulizia delle cozze con una paglietta di ferro o uno spazzolino di plastica dura o di ferro. Preparare in una casseruola capiente, a bordo alto, qualche cucchiaio di olio extra ed un due tre spicchi d'aglio schiacciati. Farle aprire a fuoco abbastanza vivo, agitando ogni tanto la casseruola per permettere la fuorisuscita del brodetto. Verso la fine una aggiungere un'abbondante macinata di pepe nero e servi su fettone di pane casereccio tostato, magari anche del tipo cotto a legna. Se piace si può aggiungere del prezzemolo. Il brodetto può essere filtrato in un colino o in una retina tipo quelle da tè. Ecco realizzato il vostro sautè di cozze.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    facci un bello spaghetto allo scoglio aggiungendo anche i miei gamberetti, vongole e totani trovati non lavando i piedi da tre anni !!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    guarda se vuoi le metto insieme alle vongole che ho nel naso, così ci facciamo 2 spaghetti allo scoglio XD

    Fonte/i: Complimenti a Joey per la ricetta... Ha ragione anche vevecola che le cozze tarantine sono speciali (ho abitato molti anni a Taranto)
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Ma che spettacolo, delle pregiatissime cozze pelose tarantine...ti do un consiglio da tarantina doc: visto che sai che sono cozze fresche e genuine, approfittane e mangiale crude, con un po' di limone che è la morte loro...così gusterai meglio il sapore dei mitili e del loro luogo di proveninza

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Ma ke domande!

    Un goccio di limone e le servi nel Piatto..le!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ...ma scusa, io penso che siano già cotte al vapore..

    ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ti prego...dopo che le cucini vengo a pranzo da te..

    basta che me ne lasci un po..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ah

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • JUB
    Lv 4
    1 decennio fa

    l'mpepata!

    olio di capelli sporchi,

    capperi di naso

    e spicchi di unghie dei piedi!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    con gli ioni

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.