alessia ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 decennio fa

Amanti del fitness e patiti della dieta, mi aiutate?

Con questa domanda la mia reputazione di persona seria (ma quando mai??) se ne va definitivamente a quel paese, ma visto che stiamo parlando di diete e costumi, vi chiedo un consiglio.

Premettendo che non sono in sovrappeso (anzi, secondo le tabelle sono sottopeso di 5 kg), vorrei tonificarmi e "sciogliermi" un pò dopo questo inverno freddo e sedentario.

Abbandonata la piscina prima di Natale per incompatibilità di orari, mi resta la palestra: ci vado 3 volte alla settimana per un'ora al giorno "intensiva", in cui faccio mezz'ora di step non stop e mezz'ora di esercizi "mirati" (glutei, addominali, fianchi, gambe).

A queste 3 ore affianco una dieta dissociata (carboidrati a colazione e pranzo, proteine e fibre a cena). Mangio normalmente, mi concedo 1 birra o 1 bicchiere di vino a cena, non amo le fritture, sono golosa.

Con queste premesse, arriverò a giugno in forma o devo intensificare lo sport?

Aggiornamento:

Miria si, mi diverte la palestra perchè facciamo attività in gruppo :)

Il corso di step e aerobica è frequentato da una decina di ragazze e un solo ragazzo (furbo lui heeheh!), è molto piacevole anche se faticosissimo! :)

Aggiornamento 2:

Zucchero Filato: grazie, magari! :)

Non faccio pesistica perchè ho avuto problemi alla schiena (un incidente), faccio solo step+esercizi a corpo libero, il tutto con l'istruttrice e altre 10 persone.

Aggiornamento 3:

angeloodiavolo, cerco di risponderti :)

-parli di corso di step o della macchina cardio? corso con istruttrice

- gli esercizi sono sempre con l'istruttrice, a corpo libero, praticamente senza sosta e "mirati", ad esempio oggi abbiamo fatto quasi solo glutei e gambe, venerdì faremo addominali e fianchi)

- per la dissociata, non seguo una "dieta" precisa con pesi e ricette specifiche, cerco solo di dividere la carne dalla pasta e di non esagerare con le dosi (es. pasta sui 110 grammi che non sono nemmeno pochi!)

Aggiornamento 4:

Giacomo no, sono contraria a bibitoni e pastoni farinosi fatti con chissà cosa...se mi calano le vitamine bevo una bella spremuta zuccherata ;)

Arlen, guarda che ti prendo in parola. Una nuotata a Santa Maria di Leuca, un piatto dio linguine ai ricci e sarò tua per sempre :P

12 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    3 ore a settimana sono il giusto lavoro. Mezz'ora di step (parli di corso di step o della macchina cardio? In questo caso attenta alla tecnica di esecuzione, perchè 30 minuti fatti "correttamente" sono un obbiettivo difficilmente raggiungibile, soprattutto all'inizio) sono altrettanto perfetti (per bruciare grassi occorre lavorare su tempi superiori a 30 min e ad un numero di pulsazioni vicine a 70% del massimale, cioè devi essere in grado di parlare senza fiatone) e quindi ci siamo... mezz'ora di esercizi proseguono l'attività aerobica ma dovresti specificare se sono tipo circuito, o corso quindi senza soste, o tipo solo pesi con serie, ripetizioni e recuperi (ma comunque entrambi i lavori vanno bene). Non concordo invece sulla dieta dissociata, era di moda anni fa... cioè funziona, si perde peso, ma soprattutto nel tuo caso, il bilancio nutrizionale andrebbe fatto ad ogni pasto, non a giornata

    L'attività che hai scelto è la più adatta ai tuoi obbiettivi.

    e' proprio quello che intende la "dieta" dissociata,io non condivido il separare le sostanze nutritive, carboidrati da proteine, perchè, il bilancio non andrebbe fatto a giornate ma a pasto

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Se vuoi tonificare e sciogliere io ti consiglio il PILATES dal momento che non devi bruciare x perdere peso.Io lo pratico da 5 anni e ti assicuro che questi 2 obiettivi li ho raggiunti grazie a questa disciplina. Tante palestre ora propongono corsi collettivi di pilates di gruppo. Io lo pratico anche privatamente sulle macchine e il risultato è eccellente.Soprattutto se vuoi sciogliere delle tensioni muscolari che con la pesistica, anche se leggera, andresti ad acuire ancora di più.

  • 1 decennio fa

    se fai così arrivrai a giugno in una cassa di mogano! (scherzo)

    se proprio devo cosigliarti meglio la dieta mediterranea e invece di fitnes ti consiglio attività aerobica fitboxe oppure kickbox, il metodo più veloce ed efficace per tonificare, anche se è meglio il nuoto...

    non consultare tabelle e consigli trovati qua e la, vai dal medico oppure se proprio non puoi farne a meno sul sito dell' O.M.S

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao princess!

    allora che dire...considerando che i valori che le tabelle presentano, valgono da 1 a 10 direi...0 (parole del mio nutrizionista che cn una serie di 4 calcole con suddette tabelle mi sn ritrovata 4 miei pesi ideali differenti ...o_O)

    cmq da quello che ho intuito mangi molto bene...io + che puntare sulla palestra mirata soprattutto a pesistita ti consiglierei di alternare 3 giorni alle settimana 30-40 minuti di ciclette o corsa o cmq attività aerobica che fa sudare parecchio e ti tiene 'asciutta'!

    e gli altri giorni continua a fare pesistica...anche se sinceramente con pesi e attrezzi risolvi il 2% neanche dei tuoi 'problemi'

    entro settimana prox il mio nutrizionista mi fa avere degli esercizi mirati a tutto ciò...se sei interessata posso farteli avere!

    che oltretutto funzioneranno meglio della palestra classica (il xkè c'è un trucchetto che solo a poki va rivelato!)

    ah un'altro consiglio...bevi tanto...minimo 3 bikkieri a pranzo e 3 a cena...se bevi di più tanto melgio...l'acqua elimina l'acqua e 6 + asciutta! (sembra la pubblicità della vitasnella ma è proprio così)

    ok appena li ho te li farò avere...come non so perchè nn permetti la mail... ^_^

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Vorrei chiederti una cosa; hai detto che hai lasciato la piscina per la palestra. Ma ti diverti ad andare in palestra? Se non lo vivi come un peso allora va benissimo, secondo me l'attività fisica per essere efficace deve essere un piacere. Poi per la dieta posso dirti che non hai bisogno di perdere peso a quanto pare! Per cui non ci dovrebbero essere problemi con quello che mangi! Ciao Ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io posso aiutarti nella dieta se vuoi.

    Ma è indispensabile che tu faccia 5 pasti e non 3.

    Serve per attivare il metabolismo...

    E tanto altro...se vuoi ne parliamo.

  • 1 decennio fa

    La quantità di sport che pratichi è sufficiente affinché tu giunga ai risultati da te desiderati, quindi non c è bisogno di intensificare l allenamento, però se preferisci essere certa dei risultati che vuoi raggiungere puoi aggiungere alla tua dieta degli integratori che aiutano a bruciare grassi, fatti consigliare da un esperto in palestra ci sono.

    E va bhè principessa che ti devo dire le scelte sono scelte, ma non ti preoccupare esistono anche integratori naturali, che so il guaranà aiuta a intensificare lo sforzo e altro ancora anche la natura ci aiuta nel perdere peso ;)

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    con piscina e jogging risolvi tutto....come me. Il pasto va più o meno bene....ma se sei sottopeso rischi di affaticarti troppo. 110 grammi di pasta sei una buona forchetta.....non male. Cmq ginnastica aerobica, niente attrezzistica e se riesci cammina all'aria aperta più che fare step.

    Che dirti? Io ti porterei in piscina a nuotare che ti moltiplica le endorfine e poi a mangiare una cofana di pennette alla norma.....con un morellino di scansano e un filettino argentino ai funghi.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non rientro nelle categorie.

    Ma 3 volte la settimana è equilibrato.

  • kamy
    Lv 7
    1 decennio fa

    SICURAMENTE SI , SARAIBELLISSIMA

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.