Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaSingle e appuntamenti · 1 decennio fa

Perdere 5 minuti per favore per rispondere a questa mia domanda?

ciao a tutti..sono un ragazzo di 16 anni..sono sempre stato molto insicuro di me anche se molti mi dicono che sono un bel ragazzo ma non riesco a fare a meno di sentirmi "meno degli altri"..di come si vestono e come si comportano..ho un amico..anche lui 16 anni..esce con una ragazza e è entrato nel suo gruppo trascinando con se un altro nostro amico di un anno più grande e più spigliati.. fino a un anno fa era molto timido con le ragazze cm me..evidentemente è cambiato..non sapete quanto mi fa soffrire sapere di essere rimasto il solo,l unico,lo stupido..x questa mia imbranataggine e fissazione e timidezza cn le ragazze..c era una che mi piaceva e non son riuscito ad andar la..uff ma come devo fare..mi faccio complessi inutili e penso di esser inadeguato..non mi sembra mai di essere abbastanza apprezzato e simpatico..non ho la battuta pronta,il viso mi diventa di fuoco e mi sembra di avere una voce stupida e faccio fatica a guardare le ragazze mentre parlo..mi sembra di essere inadeguato rispetto agli altri,di essere antipatico..di non saper far ridere..e questo anche con le ragazze..mi sembra di non essere abbastanza,ecco..

..mi sembra sempre di vestirmi male rispetto agli altri,di avere meno cose da dire..di essere inferiore..di essere il meno di tutto..anche quando sto zitto mentre gli altri hanno mille argomenti e scherzano e magari io faccio la battuta e mi convinco che sia sbagliata o perchè magari gli altri non ridono come hanno riso 5 minuti prima con la battuta di un altro..credo di essere inferiore degli altri con le ragazze e poco interessante e simpatico..non so devo sforzarmi di esserlo?..sforzarmi di ridere a tutti i costi?..devo sforzarmi di essere simpatico?..boh..cos ho di male cacchio..cos ho in meno di chi è rincorso da un sacco di ragazze..eppure molti/e dicono che sn un bel ragazzo o almeno carino..cmq nn brutto..magari ditemi come faccio a capire se piaccio o interesso a una ragazza..con gli sguardi?..come?..se qualcuna nn mi guarda vuol dire che non le piaccio?..ditemi perchè non voglio fare figuracce oppure perdermi occasioni importanti..sot andando anche da una psicologa per capire cos ho in meno di sto mondo di merd.a..dove tutti sono pronti a voltarti le spalle in qualsiasi momento..e dove io mi vergogno di parlare con una o penso a infinite cose mentre parlo con una persona o penso di non essere simpatico o apprezzato..ho la peste?ma sono normale?me lo chiedo da solo pensate un po -.-"..poi quando parlo con le ragazze mi scaldo,perdo il controllo,non so che dire,non riesco ad essere simpatico o a parlare molto o fare battute,penso a cento cose..e poi la verità alla fine èche le ragazze vanno coi rargazzi più "popolari",quelli che attirano di più l attenzione..è un periodo della mia vita triste,mille pensiei,mille domande,mi sento uno schifo,non riesco a sentirmi bene e a posto con me stesso..rispondete e aiutatemi

p.s. ripeto la domanda per sentire dei pareri diversi..

11 risposte

Classificazione
  • *G*
    Lv 4
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    nn solo 5 minuti..mezz'ora o_O

  • 1 decennio fa

    Perchè devi sentirti inferiore agli altri? Cosa dovresti avere di sbagliato? Lo chiedo io a te! Anche io qualche anno fa ero nella tua stessa situazione. Mi sentivo brutta, mi vedevo diversa da tutte le altre ragazze che conoscevo.. Non mi vestivo come loro, non dicevo le cose frivole (che tutti trovavano interessanti) che dicevano loro, non mi comportavo per niente come loro! La mia situazione era brutta perchè mi trovavo male con tuta la classe. I ragazzi facevano tutti i fighetti e le ragazze erano delle vere galline.. Si truccavano, si mettevano in mostra.. E io non le sopportavo.. Non sono mai stata la classica secchiona che viene esclusa proprio x essere secchiona... Ma non riuscivo a capire cosa avevo di sbagliato in me.. Poi mi piaceva un ragazzo.. Andrea.. Lui si compotava eattamante come gli altri, solo che era più gentile di loro... Comunque da questa situazione sono uscita quando ho finito la scuola... sono cambiata io, da sola... Ho deciso che anche io avrei voluto scherzare con i miei coetanei, solo che di cose un po più intelligenti... Sono diventata come voglio essere... Se ti piace una ragazza non allontanarti e chiuderla li... Va da lei... Anche se divti rosso, non ti piace la tua voce.. tu provaci... Va da lei, parla di quello che vuoi anche se ti sembra banale, ma parlaci... Posso dirti per esperienza che alle ragazze piacciono i ragazzi timidi... quindi buttati... All'inizio sarà difficile, e non è sicuro che piacerai a questa ragazza... Ma vivi.. Butta fuori il tuo carattere e fai vedere ciò che vali veramente!! ripeto... all'inizio è difficile.. molto difficile... Ma ti assicuro che tra un po di tempo vedrai i risultati... buona fortuna.... :)

  • Ester
    Lv 4
    1 decennio fa

    Ma sai ke ogni minima cosa ke hai detto vale uguale uguale anke x me??? Solo ke io sono una ragazza...

    X te forse è anke peggio xké voi ragazzi avete questo istinto ke vi porta a stare in gruppo e a dover sempre dimostrare qualcosa agli altri...

    Ti dico solo di essere te stesso...Nn cambiare,nn cercare di sembrare diverso da quello ke 6,xké nn ti serve a niente...

    L'occasione arriva prima o poi,e nn te lo dico x esperienza ma solo xk sto cercando pure io di convincermene visto ke in 16 anni di vita ancora nn ne sono sicura...

    Io ho un'autostima ke rasenta lo 0 e quando mi piace uno nn glielo dico mai xké mi aspetto un rifiuto assicurato...

    Però forse se cominci ad aprirti un po x sms o su msn pian piano ce la fai...Io di solito faccio così, anke se so ke nn è tanto bello...

    E cmq dipende da persona a persona, ma alle ragazze quelle serie, quelle cn cui vale la pena stare, di solito piacciono i ragazzi dolci... Nn importa k abbiano sempre la battuta pronta, e se una va cn uno solo xké è popolare o fighetto allora quella nn ha capito un *****...

    Cmq ti do il mio contatto se vuoi parlarne, così ci compiangiamo a vicenda... xD

    estathe-93@hotmail.it

    Ciao ciao

  • 1 decennio fa

    Contattami tramite answer che ti do il mio contatto di msn, se vuoi ne possiamo parlare

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 anni fa

    fotteseg@

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ehiiii!!! Cos'è questa negatività? Stai sereno! Anch'io sono un po' come te, è tutta colpa della timidezza...ma non è mica una malattia, è semplicemente carattere! Hai presente quel figo di Ligabue? Bene...lui era timido! E' una cosa che si supera, anch'io a volte mi rendo conto di come riesco ad essere allegra e divertente a casa mentre con altre persone ho difficoltà e ho l'impressione di essere una stupida...prova a pensare che le ragazze non sono aliene, ma sono esattamente come i tuoi amici, persone normalissime, comportati come se avesse davanti tuo fratello e non una ragazza...e poi quelle che vanno dietro a qualcuno solo perchè è popolare sono solo delle stupide superficiali! Troverai una ragazza davvero interessata a conoscerti...mica hai 60 anni che non trovi nessuna! Tranquillo e allegro tipo! Prendila con più serenità.

  • 1 decennio fa

    Nn dv abbatterti ....io ho 15 anni ero e sn ankh ksi mi sembra sempre di vestirmi male rispertto agli altri e sn timida ....ma sl con certe persone...con le mie amiche con cui ho preso confidenza sn simpatica anke un po' pazzerella.....adesso sn anke più sicura di me anke xk ho tolto l'apparecchio e mi sento meglio xk prima mi sentivo a disagio con tt....nn dv sentirti inferiore agli altri ...nn farti mettere i piedi in testa...x le ragazze credimi x la maggior parte i ragazzi popolari passano sotto i nostri okki cm i più *******...qlli k ti tradiscono subito....a me nn piacciono quei tipi lì....

    dv sl prendere confidenza con gli altri...è sl questione di tempo a me x prendere confidenza con le mie amiche mi ci sn voluti 2 anni sl quest'anno mi sn aperta di più....stai tranquillo...e nn sentirti uno skifo ...k ognuno è spec x qllo k è

    sxero di averti aiutato ...bacioni

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao mi dispiace sentirti così sfiduciato ma nella fase dell'adolescenza è molto comune sentirsi inferiori o inadeguati, viviamo in una società dove conta solo l'apparenza e sono poche le persone che guardano oltre e che non giudicano solo in base a ciò che indossi, o al mestiere dei tuoi, in base a tutto ciò che è materiale insomma; ma non sentirti sbagliato perchè sono gli altri che sono sbagliati che si costruiscono un personaggio solo per piacere, è vero che inizialmente possono piacere ma poi ciò che conta è la semplicità e la spontaneità.

    Poi non necessariamente se una non ti guarda non gli piaci può essere pure che è timida, fatti un pò di coraggio prova a uscire dal guscio dove ti sei rinchiuso e lasciati andare probabilmente risulterai migliore di tanti altri che si divertono a fare i buffoni e sono vuoti dentro.

  • 1 decennio fa

    quello che devi fare non è pensare a quello che pensano gli altri di te ma acquisire sicurezza in te stesso. ecco cosa devi fare: esci e vai a comprare il gel, un paio di jeans che ti piacciono (tipo larghi ma non troppo), una maglietta carina (nera, collo a v), maglioncino. torni a casa, vestiti e aggiustati i capelli (se pensi che non ti piacciono vai dal parrucchiere e chiedi consiglio, ti farà un taglio carino). dopo di che ti chiudi in camera con uno specchio. ti devi allenare a parlare e muoverti guardandoti negli occhi allo specchio (è imbarazzante vero?). fai finta di parlare con una ragazza e parlagli della tua giornata, prova finchè nn ti senti più sicuro. modifica la camminata se devi, cammina con la testa dritta e non abbassarla quando ti passa qualcuno vicino, all inizio diventerai rosso ma poi con il tempo ti abitui. guarda le persone negli occhi quando parli e infilati nei discorsi, cerca di dire sempre la tua in ogni caso, sei importante almeno quanto gli altri. vedrai che nel giro di una settimana ti sentirai diverso e avrai il coraggio e la sicurezza di riuscire a guardare e parlare a una ragazza e piano piano troverai quella che ti troverà interessante! in bocca al lupo!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ti capisco benissimo e so cosa si prova.. intanto, chiedo di rispondere anche da parte mia, poi ti do una stella, e ti consiglio di cercare di parlarci lo stesso con le ragazze, anche se credi di esserle antipatico. parlando, forse scopriranno chi sei veramente...

    P.S. Guarda il lato positivo: ti ho aggiunto ai miei contatti..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.