Perdere 5 minuti per favore per rispondere a questa mia domanda?

ciao a tutti..sono un ragazzo di 16 anni..sono sempre stato molto insicuro di me anche se molti mi dicono che sono un bel ragazzo ma non riesco a fare a meno di sentirmi "meno degli altri"..di come si vestono e come si comportano..ho un amico..anche lui 16 anni..esce con una ragazza e è entrato nel suo... visualizza altro ciao a tutti..sono un ragazzo di 16 anni..sono sempre stato molto insicuro di me anche se molti mi dicono che sono un bel ragazzo ma non riesco a fare a meno di sentirmi "meno degli altri"..di come si vestono e come si comportano..ho un amico..anche lui 16 anni..esce con una ragazza e è entrato nel suo gruppo trascinando con se un altro nostro amico di un anno più grande e più spigliati.. fino a un anno fa era molto timido con le ragazze cm me..evidentemente è cambiato..non sapete quanto mi fa soffrire sapere di essere rimasto il solo,l unico,lo stupido..x questa mia imbranataggine e fissazione e timidezza cn le ragazze..c era una che mi piaceva e non son riuscito ad andar la..uff ma come devo fare..mi faccio complessi inutili e penso di esser inadeguato..non mi sembra mai di essere abbastanza apprezzato e simpatico..non ho la battuta pronta,il viso mi diventa di fuoco e mi sembra di avere una voce stupida e faccio fatica a guardare le ragazze mentre parlo..mi sembra di essere inadeguato rispetto agli altri,di essere antipatico..di non saper far ridere..e questo anche con le ragazze..mi sembra di non essere abbastanza,ecco..
..mi sembra sempre di vestirmi male rispetto agli altri,di avere meno cose da dire..di essere inferiore..di essere il meno di tutto..anche quando sto zitto mentre gli altri hanno mille argomenti e scherzano e magari io faccio la battuta e mi convinco che sia sbagliata o perchè magari gli altri non ridono come hanno riso 5 minuti prima con la battuta di un altro..credo di essere inferiore degli altri con le ragazze e poco interessante e simpatico..non so devo sforzarmi di esserlo?..sforzarmi di ridere a tutti i costi?..devo sforzarmi di essere simpatico?..boh..cos ho di male cacchio..cos ho in meno di chi è rincorso da un sacco di ragazze..eppure molti/e dicono che sn un bel ragazzo o almeno carino..cmq nn brutto..magari ditemi come faccio a capire se piaccio o interesso a una ragazza..con gli sguardi?..come?..se qualcuna nn mi guarda vuol dire che non le piaccio?..ditemi perchè non voglio fare figuracce oppure perdermi occasioni importanti..sot andando anche da una psicologa per capire cos ho in meno di sto mondo di merd.a..dove tutti sono pronti a voltarti le spalle in qualsiasi momento..e dove io mi vergogno di parlare con una o penso a infinite cose mentre parlo con una persona o penso di non essere simpatico o apprezzato..ho la peste?ma sono normale?me lo chiedo da solo pensate un po -.-"..poi quando parlo con le ragazze mi scaldo,perdo il controllo,non so che dire,non riesco ad essere simpatico o a parlare molto o fare battute,penso a cento cose..e poi la verità alla fine èche le ragazze vanno coi rargazzi più "popolari",quelli che attirano di più l attenzione..è un periodo della mia vita triste,mille pensiei,mille domande,mi sento uno schifo,non riesco a sentirmi bene e a posto con me stesso..rispondete e aiutatemi
p.s. ripeto la domanda per sentire dei pareri diversi..
11 risposte 11