promotion image of download ymail app
Promoted
Intermittenza ha chiesto in SaluteSalute mentale · 1 decennio fa

non voglio nessuno accanto a me che faccia il fidanzatino?

è possibile che io abbia una REPULSIONE per i tipi di rapporti che di solito si hanno tra ragazzo e ragazza...fidanzati?La sola idea mi rende claustrofobica!!!Per me è normale immaginarmi nel mio futuro da sola con le mie cose...in piena tranquillità,e non ci vedo nulla di triste.Preferisco stare con gli amici,e non voglio nessuno accanto quando mi sveglio la mattina,e soprattutto quando vado a letto la sera.

Non sono misantropa e non ho problemi a socializzare,ci sono dei ragazzi che mi corteggiano,e qualcuno mi piace pure,ma tutto si limita a questo.

Non voglio che le cose cambino,sto bene così.Vorrei solo sapere quanti di voi la vivono così.

Aggiornamento:

x pollon:sììììì siciliana sugnu!

x la donna gatta isterica:hai centrato in pieno,se vuoi,qualche uscita con gli amici di entrambe si può fare,e se ti spolliciano in giù per la risposta che hai dato sappi che non sono d'accordo con me.

24 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ....meglio da soli che male accompagnati!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Beh A Me Piace Fare Il Fidanzatino Con La Mia Fidanzatina.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • infatti non cè niente di triste si vede che nella tua vita per ora non ritieni di poter dare amore ad un uomo e non t interessa essere amata come un fidanzato tra virgolette può fare e non sto parlando solo di sesso la libertà che spieghi tu veramente non ha prezzo e te lo dice una che quel tipo di libertà non sa più cosa sia ma ti assicuro che svegliarsi con un uomo e due bambini non è per niente male sono scelte di vita e comunque la tua è rispettabilissima

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    l'importante è essere felici....c sono tante persone sposate o conviventi che vivono un incubo quotidiano d infelicità...non è matematico che vivere un rapporto d coppia voglia dire vivere felici!ognuno ha un suo equilibrio.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    ti sembrerà STRANO ma manco a dirlo non sei la sola a volerlo, la mia ex a cui faccio taanto la corte la pensa come te...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    mi sembri la mia fotocopia ! tempo fa ho conosciuto in discoteca un ragazzo che era anche carino ma aveva un nonsochè che non mi piaceva per nulla solo fisicamente mi piaceva molto ma non nei modi di fare , ci siamo scambiati i numeri ma alla fine ci ho ripensato e l ho depennato, ora tutti voi mi direte "che deficiente!!!ma ce la fai???"e mi metterete tutti i pollici in giù ma io sento l'esigenza di stare con i miei amici e di essere single perchè mi sento tranquilla e serena io ho una vita sociale come tutti mi diverto ho svaghi ho molti amici che mi vogliono bene e voglio bene a loro vado in palestra e partecipo alle feste e vado nei luoghi più belli con i miei amici ma non mi sento di legarmi sentimentalmente con nessuno mi sentrei come incatenata

    grazie mille bedda!! i pollici in giù significano discordanze ed è giusto che ognuno la pensi come vuole l'ho voluto mettere in chiaro

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    io esattamente il contrario, sono sempre stato il contrario, amo le coccole, potermi svegliare con la persona che amo accanto, poter condividere tutto con lei, lottare in due per conseguire un traguardo è molto soddisfacente, poi.... scusa se è poco..... abbiamo dato alla luce

    un bellissimo bimbo... quest'ultimo ti riempie la vita di gioia e questo cara mia lo ottieni solo con una persona molto vicina e intima non da sola

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    minkia...siciliana sei??? ahah bedda matri !!! :O

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    mica tutti siamo uguali, per fortuna direi. ci sono donne indipendenti, uomini indipendenti e coppie totalmente in simbiosi... pensa che io mi sono trasferita dopo un anno a convivere con il mio ragazzo (anche se non è che abbiamo detto "andiamo a convivere" è stata una casualità, un insieme di eventi...) ed avevo 19 anni da compiere. quindi non sentirti strana: ognuno è libero di pensare e stare bene con se stessi nel modo che ritiene più opportuno. e se questo ti fa stare bene, troverai anche la persona che ti capirà. E poi chi lo sa: le persone cambiano, le cose si evolvono... tranquilla e vivi la tua vita senza preoccuparti di questo! un bacio ^_^

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    prima o poi sentirai il bisogno di avere qualcuno accanto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.