promotion image of download ymail app
Promoted
A bee on a flower ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

A quali problemi andrà incontro con l'avanzare dell'età chi soffre di pressione bassa?

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Anzitutto bisognerebbe sapere "quanto bassa", se è bassa durante tutto il giorno, se è bassa durante il sonno (è possibile fare un Holter pressorio sulle 24 ore), se ha sempre avuto pressione bassa.

    Con l'avanzare dell'età le persone smettono di essere attive e tendono a prender peso; questo spinge la pressione all'insù e potrebbe compensare la pressione bassa abituale, ma anche diventare un problema.

    Tutti i medici concordano nel NON tentare di far salire la pressione, ma raccomandano di non andare mai incontro a perdite di coscienza, che potrebbero essere nefaste in caso di cadute.

    Suggerimento: tenere in tasca una scatolina con grani di liquirizia che contribuisce a far alzare la pressione in modo naturale, al momento, specie se li mette sotto la lingua.

    Io ho sempre avuto pressione bassa, che mi è pesata moltissimo in climi caldo-umidi, ho donato il sangue per 17 anni e ora (74 anni) sto a 130/80 con 60 pulsazioni.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    niente, il problema è averla alta, non bassa. chi soffre di pressione bassa può incorrere in svenimenti, perdita di forza (soprattutto quando fa molto caldo o si è stanchi), giramenti di testa, ma o sintomi rimangono costanti, non aumentano d'entità col passare del tempo. se poi per pressione bassa intendi 30, allora si collassa, ma anche a 20 anni!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    bè i cali di pressione portano a svenimenti..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.