Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 1 decennio fa

Non so dare un titolo...cmq voi cosa ne pensate?

mi innervosiscono i discorsi dei non fumatori...

"danneggi te e chi ti sta intorno"

"graverai sulle spalle dello stato in un futuro quando starai male"

e via discorrendo...

ora...non discuto il fatto che il fumo faccia male e che cmq bisogna avere rispetto per i non fumatori...

ma non credete di essere ipocriti essendo diciamo così "tassativi"?!?

d'altronde non è solo il fumo a far male! fanno male i troppi dolci perchè ti viene il diabete!

fa male troppo formaggio perchè ti alza il colesterolo!

fa male non fare movimento per via della circolazione!

fa male bere alcool ma cmq abiamo morti per le strade ogni fine settimana!

quello che dico io è che ognuno dovrebbe guardare ai propri difetti e non star sempre a puntare il dito!

non siete d'accordo?

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Sono una fumatrice da piu' di 27 anni e da sabato sera non ho piu' acceso nessuna sigaretta.

    Sono stata parecchio male, sia con i polmoni che con il cuore che batteva a piu' non posso....non me l'ha detto il medico di smettere, ci sono arrivata da sola e devo dire che erano mesi che non dormivo piu' cosi' bene come in questi giorni.

    Il mio cuore non ha martellato come un pazzo, insomma mi sento molto meglio e sono passati solo pochi giorni da quando ho smesso.

    E' vero che ci sono un infinita' di fattori dannosi alla salute, i dolci, il troppo sale, i grassi....il fumo, certo il fumo fa parte di uno di questi fattori e dobbiamo riconoscerlo.

    Molti non fumatori sono assillanti, vedi loro non capiscono che la nostra e' una dipendenza, non fumiamo per il puro piacere di farlo (mi piacerebbe saper fumare cosi')ma perche' ci serve la nicotina, siamo insomma dei drogati legalizzati.

    Percio' loro, i nonfumatori, dovrebbero capire che tutti quei discorsi sono perfettamente inutili, perche' finche' una persona non decide con tutte le proprie forze di smettere di fumare, non sono certo dei pallosi discorsi sulla salute e sulla sanita' a farle prendere la decisione giusta.

    P.S.

    Ti consiglio spassionatamente di smettere di fumare eheheheh!!!

    Buona serata :)

  • daccordissimo...a patto che, chiunque si stia danneggiando con le proprie mani, non danneggi direttamente il prossimo (tipo mamma fumatrice in auto che porta a scuola il proprio bambino...solo per citare il danno del fumo), e sia pienamente consapevole delle proprie azione (...purtroppo non tutti lo sono)...oltre al fatto (forse qui sforiamo in un discorso ben più ampio) che i vari mali andranno poi ad influire negativamente sul bilancio sanitario nazionale...comunque, daccordissimo...

  • 1 decennio fa

    ...ultimamente sembra che tutti i mali del mondo siano causa dal fumo...indubbiamente come hai ben detto fa male, molto ma "k nn ha peccato scagli la prima pietra" tt facciamo continuamente cose k potrebbero danneggiare noi e gli altri!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io personalmente non fumo,e nemmeno lo farò mai perchè soffro d'asma e poi odio dipendere da qualcosa.

    per quanto riguarda i fumatori,facessero quello che gli pare,basta che non mi fumano in faccia,vuoi fumare?! muori tu coi polmoni neri! odio quelli che si piazzano vicino a te e ti fumano in faccia!

    però mi chiedo,se fumate le sigarette su cui c'è scritto che vi uccide,mangiate anche i biscotti scaduti?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.