Anonimo
Anonimo ha chiesto in Computer e InternetHardwareDesktop · 1 decennio fa

Quanto consuma un UPS?

Qual é il consumo passivo(in idle,carico medio, carico max)di un gruppo di continuita UPS dalla pot max di circa 350 w?

in pratica quanta elettricita' é sprecata in calore?

E' proporzionale al carico e conviene su un notebook?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ogni tanto trovo chi si pone le domande interessanti. Visto che quello che ti interessa sostanzialmente è la resa, questa è determinata dalla tipologia del circuito elettronico utilizzato e dalla qualità dei componenti, che, nel migliore dei casi raggiunge a malapena una resa del 65%, questo quando manca la tensione di linea. Se invece la tensione di linea è presente il consumo è trascurabile, meno 1%, a cui però bisogna aggiungere il circuito di ricarica accumulatori, diciamo un 2 o 3% della potenza nominale erogata.

    Sul portatile, visti i prezzi delle batterie, potrebbe essere interessante valutarne l'impiego solo per lavorare con tranquillità col portatile togliendo le batterie, salvaguardando queste ultime. Col prezzo di un pacco batterie ci compri almeno 2 UPS Ciao.

  • 1 decennio fa

    consuma come un caricabatteria (del resto fa questo) quindi pochissimo, semmai, se possiede una ventola consuma quella, ma sempre poco, nell'ordine dei watt, l'ups di x se non consuma, sono gli apparecchi ad esso collegati che consumano, quindi un pc di 300w consumerà 300w, no, sul notebook non conviene, non serve a nulla dato che il notebook ha una batteria, al limite una presa filtrata, ma non di +, sarebbe inutile, ciao!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.