Luna S ha chiesto in SaluteSalute mentale · 1 decennio fa

sindrome di bordelaine?

10 risposte

Classificazione
  • GILLES
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    L’individuo a cui viene diagnosticata una personalità Borderline è caratterizzato da instabilità nelle relazioni interpersonali, nell'immagine di sé e nell'umore. Le emozioni sono sempre imprevedibili e possono cambiare bruscamente, passando da una calma apparente ad una collera imrpovvisa, mostrando una marcata impulsività che generalmente compare nella prima età adulta ed è presenti in vari contesti (spese folli, promiscuità sessuale, abbuffate, abuso di sostanze, guida spericolata ecc).

    Il soggetto borderline ha necessità di manipolare l'ambiente, gli altri, proiettando nell'altro aspetti di se, mettendoli alla prova costantemente, esaurendo le energie di chi li circonda, facendo sentire chi è vicino al paziente sempre in colpa, responsabile di ciò che accade o potrebbe accadere. Questi pazienti non hanno sviluppato un senso di sè chiaro e coerente e non hanno punti fermi per quanto riguarda valori, ideali e scelte professionali. Non sopportano di stare da soli, hanno intensi timori di abbandono ed esigono costantemente l’attenzione altrui. Tendono ad avere una serie di relazioni esclusive e intense, ma in genere tempestose e transitorie. Sono soggetti a un cronico senso di depressione e vuoto e tentano spesso il suicidio.

    E’stato messo in evidenza un forte legame tra BPD e disturbi dello spettro impulsivo; pertanto si riscontarno spesso comportamenti impulsivi auto o eterodiretti.

    COMPORTAMENTI IMPULSIVI

    Giocare d’azzardo

    Spendere soldi in modo irresponsabile

    Fare abbuffate

    Abusare di sostanze

    Guidare spericolatamente

    Coinvolgersi in rapporti sessuali non sicuri

    Generalmente compare nel corso dell’adolescenza ed è più frequente nel sesso femminile

    E’ spesso associato a eventi traumatici subiti nell'infanzia, come abusi sessuali e fisici, maltrattamenti, trascuratezza. Tra le maggiori cause spiccherebbe l'abuso sessuale.

    Familiarità per Disturbi Correlati a Sostanze, Disturbo Antisociale di Personalità e Disturbi dell’umore

    Per quanto riguarda la terapia farmacologica spesso è puramente sintomatica e cioè mirata su sintomi bersaglio emergenti ad un certo punto del decorso (ansiolitici per l'ansia, neurolettici per sintomi psicotici, antidepressivi e litio per sintomi interessanti il tono dell'umore).

    L'intervento farmacologico si rivela utile nella crisi acuta di scompenso: tentativi di suicidio, crisi d'angoscia per le quali il paziente vuole essere protetto dal ricovero. Le crisi dei pazienti borderline tendono per altro a regredire molto rapidamente rispetto alle crisi psicotiche. Nei pazienti borderline la sola terapia farmacologica è spesso insufficiente e deve essere associata alla psicoterapia e/o periodi di ricovero.

    Potrebbe essere indicata una psicoterapia di tipo supportivo-espressivo e un eventuale intervento di sostegno periodico per familiari e/o partner.

  • 1 decennio fa

    io non penso proprio !

  • 1 decennio fa

    la sindrome bordelaine significa in salute mentale al limite .. tra la normalità e la patologia .. .. le persone bordelaine sono persone a rischio di sviluppare una malattia mentale vera e propria ..sono già presenti dei sintomi conclamati... a seconda se si è sviluppata una psicosi nevrosi... va curata con la psicoterapia idonea .. e con farmaci se necessario sarà solo il medico a stabilire di cosa un malato ha bisogno... ma va curato e subito per il rischio che si scateni la vara e propria malattia mentale sono molto alta ... quale malattia mentale ... c'è ne sono molte con tante sfaccettature solo un medico psichiatra coadiuvalo da uno psicologo psicoterapeuta ,, possono se il problema se guarda te oppure un amico /a aiutarti

    Fonte/i: laurenada in infermieristica
  • Anonimo
    1 decennio fa

    cosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa???

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    sisi hai indovinato..è quella

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma stai male?

  • 1 decennio fa

    attenta non scherzare con il fuoco.

  • 1 decennio fa
  • ehh.. lo so che siamo in salute mentale, normalmente dedicata alle cose un po ironiche o buffe, e di solito rispondo anch'io da gigione, però in questo caso, se la tua domanda è seria (non si capisce) ti posso assicurare che la sindrome di borderline è un disturbo serio, dai un'occhiata su wikipedia, ciao!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.