luca g ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

quanto tempo ci vuole perché guarisca un frattura scomposta della tibia?

ho 15 anni e il 17 dicembre mi sn rotto la tibia e sono stato operato il giorno dopo.Qnd mi hanno operato mi hanno messo 4 vitine nella gamba e ad aprile mi dovrò rioperare x togliere le viti.ora cammino normalmente ma quanto tempo ci vorrà dopo il secondo intervento x fare tutto normalmente?e quanto per far calcificare l' osso?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Molte volte, a meno che i medici non lo ritengano necessario per validi motivi, le viti possono restare in sede se non danno fastidio. Comunque se ti tolgono le viti vuol dire che l'osso si è calcificato e che la frattura ormai è composta, per cui ritengo che dopo non ci vorrà molto per riprendere la funzionalità dell'arto. Ma come dico sempre, in questi casi è sempre il medico che deve avere la prima, l'unica e l'ultima parola!

  • Queste cose(Con tutto il rispetto per il mio FAVOLOSO yahoo answer)dovresti chiederle da un'altra parte...MAGARI DAL MEDIACO CHE TI HA OPERATO??

    (Delusamente delusa xchè è la SECONDA DOMANDA che mi fa essere delusamente delusa ma sempre ...)Patty*

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.