Anonimo
Anonimo ha chiesto in Notizie ed eventiAttualità · 1 decennio fa

Di Pietro: «Pranzo a 1,50 euro? Bullismo»?

Il leader IdV contro il calo del 20% nei prezzi del bar e del ristorante al Senato: «Urgono misure di buoncostume»

La buvette del Senato

ROMA - Il pranzo per i senatori a 1 euro e 50? Un episodio di bullismo parlamentare, un malcostume contro cui urgono misure di buoncostume, tanto più in epoca di crisi. Antonio Di Pietro denuncia la vergogna varata a Palazzo Madama e sottolinea: «Come nel caso dei pianisti, i parlamentari che votano per gli assenti per rubarsi 250 euro al giorno, c'è bisogno di interventi di buoncostume. Questa è la vera vergogna italiana. Così si dà il cattivo esempio ed è chiaro che poi diventano tutti bulli. Con i bulli che abbiamo in Parlamento e al governo, così succede».

Cosa ne pensate?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    A me questee cosa lasciano di stucco; sapere che esistono persone che stanno sedute in poltrona a prendere decisioni dul nostro futuro e guadagnano milioni se non miliardi di lire all' anno per fare ciò.Ho sentito anche dire che quando uno va al parlamento noi gli paghiamo di tutto: il biglietto x l' opera, il bagnio alle terme, i massaggiatori, il pranzo, il posto auto, il dentista...Se la nostra è una repubblica fondata sul lavoro non oso immaginare come fosse l' italia se fosse fondata sul far niente...Speo che il mio parere ti sia interessato

  • 1 decennio fa

    Va bene l'austerità per i politici,ma sarebbe opportuno estenderla ad altri, per esempio a certe persone del mondo degli affari,dello spettacolo etc.

    Fonte/i: Alcune dichiarazioni dei redditi.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.