Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

calcio: che ci sta succedendo?

da oggi la champions league proseguirà senza il tricolore. tutte le nostre squadre sono state sconfitte.

il nostro calcio non è mai sceso così in basso. abbiamo perso l'abitudine e la voglia di essere vincenti tra le più forti. xkè tutto questo?

di chi è la colpa?

anilizziamo le squadre che abbiamo mandato in europa:

napoli: inizia un campionato da antagonista per inter e juve, macina risultati su risultati. i migliori calciatori del campionato sono lavezzi, hamsik, denis, ma alla prima partita che conta, viene amaramente eliminata. i tifosi si giustificano così ( era il benfica, mica una squadra così). indubbiamente è una squadra forte........... macche????????ai gironi il benfica ha fatto un punto, solo uno. ultima in classifica, e questo napoli già sognava la champions? in champions squadre come il benfica se riescono a passare i preliminari, hanno già fatto tanto. a questo punto mi dispiace dirlo, ma sono contento che in questo momento il napoli è più vicino alla zona retrocessione che all'uefa, perchè squadre che non riescono a fare le loro belle figure, è meglio che in coppa non ci vanno.

SAMPDORIA: sicuramente, vista la classifica, l'essere arrivati ai sedicesimi, non è un cattivo risultato, ma sicuramente, gente come cassano e pazzini, avrebbero potuto far arrivare questa squadra almeno agli ottavi.

MILAN: negli ultimi anni avevo osservato questa situazione. in champions league, le italiane arrivavano fino in fondo, vincendo per diverse edizioni il titolo, in uefa invece manca da 10 anni questo titolo, come manca nell'albo d'oro del milan. la scorsa stagione ero contento di vedere che il milan andasse in uefa, sperando che questi portasse il titolo a casa. invece, eliminata come tante altre squadrette. il milan era la favorita del torneo, il werder è indubbiamente forte, ma farsi fregare alla fine, non è da milan.

UDINESE: ormai l'unica squadra che si è salvata dal macello, ( sembra la pubblicità della carne "solo carni italiane", in questo caso solo squadre italiane). negli ultimi 3 mesi, in campionato, questa squadra sembrasse collassare in se stessa. la speranza, è che dopo uno stop, ci sia una ripresa, che possa influire anche in ambito europeo, ma se non dovesse superare il turno contro lo zenit, non possiamo fare altro che batterle le mani, xkè nessuno avrebbe pensato che questa squadra arrivasse fino a qui.

FIORENTINA: sicuramente non ci aspettavamo che questa squadra superasse i gironi, ma poteva farlo benissimo. purtroppo ha peccato d'ingenuità, e la champions non è il campionato. gli errori si pagano cari.la uefa è l'unica consolazione, considerando che l'anno scorso aveva il titolo davanti agli occhi (occassione amaramente sciupata). invece che ha fatto? out. che dire? secondo voi è giusto che questa squadra si piazzi quarta quest'anno, e vada in champions, o meriti di più la roma?

ROMA: in questi 3 anni è l'unica squadra ad averci creduto fino in fondo, e ad aver lottato fino all'ultimo sangue. meritava sicuramente più dell'arsenal. peccato, perchè sarebbe stato bello giocare la finale nel proprio stadio.

JUVENTUS: da tifoso dico che questa squadra è ancora lontana a quella che era prima della retrocessione. deve crescere. inoltre è stata molto sfortunata. ha bruciato tante occasioni, e il chelsea ne ha approfittato.

INTER: la squadra che più critico. com'è possibile che questa squadra in campionato fa record su record, maciulla chiunque, e in champions è una vita che non supera i quarti,e ultimamente anche gli ottavi.

perchè il calcio italiano è stato umiliato? ieri sera ero in pizzeria, e mi ha fatto rabbia vedere un ragazzo che ha esultato ai gol del manchester. vergogna!!!!!!!!!!!!e mi vergogno io, che probabilmente quello li potrebbe tifare la juve. ma siamo italiani o siamo inglesi?

queste persone non vedono quello che vuol dire non avere nemmeno u n italiana ai quarti, mentre l'inghilterra ne ha 4. quelli li ci deridono ora.

purtroppo il calcio italiano è sempre molto criticato all'estero, e fino a qualche anno fa abbiamo dimostrato che il nostro calcio vale qualcosa. dal 2003 al 2006 abbiamo portato a casa 2 titoli su 3 finali in 4 edizioni.( non parliamo della finale persa dal milan nel 2005). nel 2006, siamo anche diventati campioni del mondo, ma ormai campiamo solo di rendita. ci vuole una svolta. dobbiamo tornare a far zittire gente come blatter ed altri, e fargli capire l'italia ha storia, ed è come una fenice, che resuscita tra le sue ceneri. ricordiamoci che solo l'italia è stata in grado di vincere tutti e 3 i titoli eurpei contemporanemente nel 1990. nessun altro c'è riuscito e mai ci riuscirà.

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Sono completamente d'accordo con te.

    ieri ho tifato sia l'inter(la mia squadra) che la roma, e l'altro ieri la juve!!

    Io penso che questo sia un problema nn solo del calcio ma dello sport italiano in generale..

    La pallavolo italiano è in lento declino..

    il campionato di basket è infarcito di stranieri e poi ci lamentiamo se nn ci qualifichiamo x gli europei e le olimpiadi!!

    il rugby fa pena

    il calcio inizia a far pena

    l'atletica è inesistente

    il tennis maschile fa pena

    in altri sport si potrebbe fare di piu..

    Penso che si dovrebbe riorganizzare lo sport italiano in generale..promuovendolo nelle scuole..con un sistema quasi americano..dando molta importanza allo sport sia come aggregazione che come attività salutare..

    migliorare gli impianti, sia quelli rionali/provinciali dove cresceranno i nuovi campioni che gli stadi-palazzetti ecc..

    (in inghilterra lo stadio è a misura d'uomo, il tifoso è a 10 cm dal campo..e si sente piu partecipe, c'è un'atmosfera magica e questo trascina la squadra..)

    limitare gli stranieri in ogni sport e privilegiare i giovani italiani, attirare veri campioni non relitti come Ronaldinho, sheva.. o shawn kemp nel basket..

    coinvolgere di piu la gente...creare un sistema sano,..permettere alle aziende che investano nello sport italiano di essere competitive e non essere totalmente schiacciate dalle tasse,..modificare le società sportive all'inglese,..con un manager allenatore..

    insomma..ci sono tante cose da fare...

    Fonte/i: ps. se puoi risp anche tu alle mie domande.. o accendi una stellina..
  • 1 decennio fa

    Le questioni sono 2:

    -mancano i soldi

    -manca la mentalità.

    La prima risposta la puoi associare a squadre come Milan e Juve, che hanno ormai chiuso i rubinetti. Se non arrivano nuovi proprietari spendaccioni, resteranno grandi squadre ma primeggiare sarà difficile contro squadre che fatturano più del doppio di te (ManUtd, Real, Barca, ecc).

    La seconda risposta la si può invece associare all'inter, che pur avendo un presidente spendaccione e sperperatore, non ha mai avuto una mentalità adatta per queste competizioni. C'è sempre tempo per cambiare...

    Le altre squadre possono anche avere dietro buoni progetti, ma se non ci sono soldi, è difficile andare molto lontano. Puoi passare qualche turno in più, ma andare a vincere sarà difficile.

    Il calcio è un business, bisogna abituarsi all'idea, e ci sono prodtti che vanno molto di più (Premier League e Liga in particolare).

    Il retro della medaglia ce l'hai con le squadre nazionali: l'inghilterra colleziona figuracce da diverso tempo, a discapito del successo dei suoi club. Noi invece siamo campioni del mondo e siamo usciti dagli europei ai rigori contro quelli che sarebbero diventati campioni.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Xkè in italia le squadre le fanno i presidenti, in inghilterra gli allenatori che poi dovranno allenare i giocatori che comprano, utilizzando a modo loro il badget messo a disposizione della dirigenza:

    Secondo voi Ancelotti voleva Ronaldinho,Beckham e Sheva?

    Secondo voi Mourinho davvero sapeva chi era Mancini?

    Secondo voi Poulsen era ciò su cui Ranieri puntava?

    Secondo voi Loria avrebbe fatto fare il salto di qualità alla Roma?

  • 1 decennio fa

    hai ragione xfettamente rufygearsecond,anche da interista ho fatto un supertifo x la juve con il chelsea e la roma con l'arsenal putroppo c'è gente ankora nn capisce.oggi tutti i giornali inglesi prendono in giro al calcio italiano ma ci rendiamo conto lelè che vergogna una volta eravamo i migliori

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mou voleva il manchester e lo ha avuto ora ha perso e non gli sta bene.

    la juve e venuta dalla b non molto tempo fa cmq gia e una cosa che ci siamo arrivati in coppa e pra siamo tra le 16 piu forti d europa e abbiamo battuto 2 volte il real!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.