ke cosa ne pensate del film :"il bambino con il pigiama a righe?"?

dovrei fare x domani la skeda e il giudizio maquello ke mi esce fuori è solo una parola : triste..aiutatemiiiiii :-(

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    è un film ke fa riflettere...noi lo abbiamo commentato in classe....il film evidenzia cm x i bambini sia incomprensibile la guerra...un bambino ascoltando il suo cuore percepisce il mondo ingenuamente, al contrario degli adulti che inseguono ragioni e ispirazioni ben lontani da sentimenti puri cm quelli dei bimbi...ciò nonostante secondo me il film fa emergere la paura che hanno i bambini e le loro insicurezze ma anche la loro voglia di vivere serenamente tutti insieme. la morale del film: durante qll maledetta guerra tantissime persone hanno subito torture atroci e ignobili e sn morti per il volere di uomini stupidi e arroganti. i bambini invece di giocare e sognare venivano trattati cm bestie e soprattutto venivano depredati della cosa più importante, l'infanzia. credo che la morte del bambino tedesto sia stato una sorta di punizione per i proprio padre, qsto nn si poneva scupolo a uccidere i figli degli altri uomini e destino ha voluto che suo figlio diventasse amico di un ebreo e che morisse insieme al suo amichetto.

    quei soldati tanti anni fa avrebbero dovuto domandarsi "e se fosse mio figlio a essere ucciso?" forse avrebbero capito che quella guerra era solo una grande cazzata!!!!!!!!

    ps....le voci della madre mi hanno fatta rabbrividire.....x il padre era stato un castigo giusto ma x la madre no...lei si era opposta alla guerra.......

  • io scriverei 1 cs csi....

    il film mi e' piaciuto anke se e' stato molto triste e 1 po' pesante.mi e' piaciuto perche' ci fa scoprire molte cs sui campi di concentramento e c narra cm la vive una famiglia di tedeschi il cui padre e' un soldato che uccide gli ebrei. mi e' piaciuto molto anche l'amicizia k e' nata tra i 2 bambini csi diversi:uno destinato alla morte per essere 1 ebreo ,mentre l'altro e' ilo figlio di uno di quelli che li vogliono uccidere.l'amicizia supera ogni confine qnd il figlio del soldato decide di andare anke lui nel campo di concentramento per aiutare il bambino a trovare il padre ormai skomparso.la fine e' stata molto tragica e triste perche i 2 bambini muoiono insieme in una camera a gas nn sapendo neanche perche e pensando di fare una doccia.....

    poi aggiungici qll k vuoi...qst potrebbe essere 1 inizio

    ciao Rossana

  • Anonimo
    1 decennio fa

    molto forte..esprime in modo evidente l'incpacità del bambino tedesco di comprendere quello che sta succedendo intorno a lui..importate è la figura della sorella, la quale solo perchè sente i discorsi del maestro (che impone agli alunni il pensiero e le ideologie del partito nazionalista) nn s chiede neanche il motivo di tutto ciò e segue ciecamente quello che le viene detto..

  • 1 decennio fa

    Il giudizio è una cosa molto personale.. Anke noi cn la scuola ce lo siamo visto, e abbiamo fatto anche la scheda (ho preso 8!)

    Io ho scritto:

    Il film è stato molto toccante, e triste. Mi ha colpito soprattutto l'amore di Bruno verso Shmuel,il bambino ebreo.

    Non so, se la vuoi prendere fai pure.. Anche se il mio giudizio rileggendolo ora non mi sembra un gran chè!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    molto profondo in quanto attraverso la semplicità di parole usate dall'autore e un ambiente non troppo complicato, si riesce a rivivere il terrore di quegli anni, i pregiudizi e anche l'innocenza infantile...è molto triste poichè nel finale i due bambini muoiono a causa di una coincidenza... ciao^^

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.