meeeee
Lv 5
meeeee ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

ricettina veloce veloce..?

oggi pomeriggio non so proprio che fare mica mi potete suggerire qualche ricetta di dolci semplici e veloci da fare??

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    TORTA ALL'ARANCIA

    2 arance spremute, la scorza di mezza arancia, 250 gr di zucchero, 75 gr di burro, 3 uova intere, 300 gr di farina, mezza busta di lievito per dolci e mezza bustina di vanillina, un pizzico di sale.

    Unire il burro allo zucchero, aggiungere le uova, poi la spremuta delle due arance e poco alla volta la farina mescolata con il lievito, la vanillina e il sale. In ultimo unire anche le scorzette d'arancia. Mettere l'impasto in una pirofila foderata di carta forno e cuocere a 180 gradi per 30 minuti in forno.

    TORTA ALLO YOGURT

    1 vasetto di yogurt alla pesca, 3 uova, 2 vasetti di zucchero, 1 vasetto di olio di semi o di oliva, 3 vasetti di farina, un pizzico di sale, una bustina di lievito, un cucchiaio di marmellata e granella di zucchero per decorare.

    Mescolare in una ciotola un vasetto di yogurt alla pesca con 3 uova. Usando il vasetto dello yogurt come misurino, aggiungere 2 vasetti di zucchero, 3 vasetti di farina, 1 vasetto di olio, il lievito e il sale. Versare l'impasto in una tortiera foderata di carta forno e fare cuocere per 25-30 minuti a 180°. Una volta sfornata la torta e raffreddata spennellare di marmellata e decorare con la granella di zucchero.

    UN'IDEA IN PIU'

    Per dare più gusto alla vostra torta potete aggiungere piccoli pezzi di pesca sciroppata.

    PLUMCAKE

    250 gr. di burro, 250 gr. di zucchero, 4 uova, 250gr. di farina, 1 cucchiaino di lievito, 100 gr. di uvetta.

    Mescolare il burro sciolto con lo zucchero, incorporare le uova, la farina, un pizzico di sale e il lievito. Scolare le uvette che avrete lasciato a bagno ad ammorbidirsi, infarinarle e mescolarle brevemente nell'impasto. Versare il tutto nella forma del plumcake foderata di carta forno e fare cuocere a 180° per 45 minuti opp. 1 ora. (trenta minuti calore sotto e sopra, il resto del tempo solo sotto).

    UN' IDEA IN PIU'

    Potete sostituire alle uvette anche pezzetti di cioccolato, oppure frutta secca o fresca che però dovete ricordare sempre di infarinare, altrimenti durante la cottura scenderà inesorabilmente giù nella parte più bassa della torta, rendendo ancora piu' faticosa la cottura.

    BROWNIES

    150 gr di cioccolato fondente, 150 gr di burro, 100 di zucchero, 3 uova, 100 gr di farina, sale, 150 gr di noci.

    Sciogliere il cioccolato fondente con un cucchiaio di acqua. Incorporarvi lo zucchero e il burro. Versare il tutto in una ciotola, aggiungere le uova, la farina, un pizzico di sale e le noci tritate grossolanamente. Foderare una teglia quadrata o rettangolare di carta forno, versarci dentro l'impasto e cuocerlo in forno per 20-25 minuti a 180 gradi. Una volta cotti tagliare i brownies a pezzi rettangolari e spolverizzateli con lo zucchero a velo.

    UN'IDEA IN PIU'

    Se non amate le noci provate con nocciole o mandorle o pistacchi..a vostro gusto!!!

    CIAO!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sacher torte

    Categoria: Dolci e Desserts - Torte

    • Difficoltà: Media

    • Cottura: 75 min

    • Preparazione: 60 min

    • Dosi per 6 persone

    • Costo:

    Ingredienti

    • Burro

    150 g

    • Cioccolato

    per copertura 100 g

    • Cioccolato

    150 g

    • Farina

    150 g

    • Uova di gallina

    5

    • Vanillina

    1 bustina

    • Zucchero

    a velo 70 g

    • Zucchero

    150 g

    La torta Sacher, o Sacher torte come si dice in tedesco, è la torta al cioccolato per antonomasia e sicuramente la più conosciuta e apprezzata al mondo.

    Questa prelibatezza al cioccolato è uno dei dolci tipici della tradizione Austriaca ed è ad un apprendista pasticciere di soli 16 anni, Franz Sacher, che dobbiamo la nascita della Sacher torte nel 1832.

    La storia narra che il giovane Franz, che quel giorno stava sostituendo uno chef ammalato, stesse preparando un dolce per la cena del golosissimo principe Von Mitternich Winnesburg e, dopo aver a lungo

    pensato, decise di combinare tra loro elementi semplici e tradizionali come il cioccolato e la marmellata per creare un dolce delicato e gustoso.

    A quanto pare il dolce riscosse un grande successo e da quel giorno il giovane Franz Sacher dovette darsi un gran da fare per preparare questa torta che prese anche il suo nome: la Sacher torte.

    Da allora la fama della Sacher torte si è diffusa in tutto il mondo e anche se migliaia di persone conti-nuano a prepararla la ricetta originale è custodita gelosamente a Vienna e non viene rivelata a nessuno.

    Sembra che la vera Sacher sia realizzata solo con ingredienti naturali e rigorosamente confezionati in casa senza conservanti.

    Al giorno d'oggi ci sono due Hotel di Vienna che si contendono il primato di preparare l'originale Sacher torte: l'Hotel Imperial e l'Hotel Regina che spesso sono giunti anche ad azioni legali per il possesso della ricetta originale.

    ■ Preparazione

    Per prima cosa ungete una tortiera rotonda di 23 cm di diametro e rivestite il fondo con della carta da forno.

    Proseguite poi facendo sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

    Montate quindi il burro con 80 g di zucchero, aggiungete quindi i tuorli e sbattete il tutto con uno sbattitore.

    Sempre continuando a mescolare aggiungete piano piano il cioccolato fuso e la farina setacciata fino a che non otterrete un impasto omogeneo.

    A questo punto montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e aggiungete il restante zucchero e la vanillina continuando a montare per un minuto.

    Incorporate quindi gli albumi all'impasto un po’ per volta fino ad ottenere ancora una volta un impasto omogeneo.

    Versate il composto nella teglia e livellatelo per bene, facendo attenzione soprattutto ai bordi.

    Preriscaldate il forno a 150° e fate cuocere la vostra torta per circa 1 ora e 1/4 finché inserendo uno stuzzicandenti nel centro non ne uscirà pulito.

    Appena tolta dal forno fate intiepidire la torta nella tortiera per 5 minuti, toglietela e fatela raffreddare su una gratella.

    Tagliate quindi in due la torta, riscaldate la marmellata di albicocche e stendetela su una parte della torta servendovi di una spatola, quindi coprite con l'altra metà della torta.

    Ponete quindi, nuovamente la torta su una gratella e preparate la glassa per ricoprirla: fate fondere il cioccolato e unitevi un po’ di acqua, mescolando.

    Mettete lo zucchero a velo in una terrina e incorporatevi il cioccolato fuso, mescolando fino ad ottenere una glassa densa.

    Ricoprite quindi la vostra torta con la glassa in modo uniforme stendendola con una spatola e fate in-durire la copertura per almeno 5 minuti lasciando colare la glassa in eccesso.

    Ponete la vostra sacher torte su un piatto da portata e prima di servirla lasciatela asciugare per due o-re... Guten appetit!

    ■ Consiglio

    Secondo la tradizione, la sacher torte va servita con della panna montata non dolce e accompagnata con una buona tazza di caffè o the.

    Durante la preparazione della glassa, al posto dell'acqua, potete utilizzare un po’ di caffè per renderla ancora più saporita.

    Ricordate che la temperatura ottimale per conservare la sacher torte è tra i 16 e i 18°, parola di Franz Sacher.

    ■ Curiosità

    Sicuramente la sacher torte non è da considerarsi un dolce leggero anzi, è sicuramente uno dei più calorici a causa della grande quantità di burro e zucchero e alla presenza di cioccolata e marmellata insieme..una vera bomba calorica! (però ne vale la pena!!)

    Un fatto davvero curioso: la sacher è la torta preferita del regista Nanni Moretti che la cita anche nel suo film "Bianca" e che ha addirittura dato il suo nome alla sua casa di produzione: la Sacher film fondata nel 1987.

    ■ Ingrediente principale

    L'ingrediente principale di questa ricetta è il Cioccolato

    Il cioccolato è un dolce preparato con il burro di cacao, con la polvere dei semi della pianta del cacao, e zucchero.

  • 1 decennio fa

    Torta alla glassa di cioccolato.

    Ingredienti per il pan di spagna:

    3 uova

    150 gr. di zucchero

    120 gr.di burro

    160 gr. di farina

    40 gr. di cacao in polvere amaro

    1 busta lievito per dolci

    latte q.b.

    Glassa:

    50 gr. cioccolato fondente, 60 gr. di burro, 60 gr. zucchero a velo, 1 tazzina di caffè amaro.

    Procedimento per il pan di spagna:

    lavora le uova intere (non separare gli albumi) con zucchero, la farina, il cacao,il burro ed il lievito. Aggiungi poi il latte. Deve risultare nè troppo morbido, nè troppo duro.

    Lavora bene e metti in una teglia rotonda da forno, ricoperta con carta forno. Metti in forno a 160° sino a cottura completa (lo stuzzicadenti che iinfilerai all'interno dovrà risultare asciutto).

    Intanto prepara la glassa, mettendo tutti gli ingredienti in un pentolino e facendoli sciogliere sul fornello a fuoco basso.

    Quando il pandispagna e raffreddato, incidilo sulla parte superiore, formando dei buchi. Fai colare la glassa, in modo tale che penetri nei fori.

    E' ottima provala!

  • Chris
    Lv 4
    1 decennio fa

    Torta al cocco e yogurt

    Ingredienti:

    - 3 uova

    - 1 vasetto di yogurt al cocco

    - 1 vasetto di olio di semi (utilizzare il recipiente dello yogurt)

    - 1 vasetto di zucchero

    - 1 vasetto di farina di cocco

    - 3 vasetti di farina

    - buccia di 1 limone grattuggiato

    - 1 bustina di lievito per dolci

    Preparazione:

    In una terrina lavorare le uova con lo yogurt al cocco, con il suo recipiente aggiungere man mano tutti gli ingredienti.

    Mescolare bene il tutto, mettere il composto in una teglia per dolci, infornare per circa 40 min.

    La torta può essere farcita a piacere con della Nutella e volendo esagerare si può spalmare anche nella parte superiore spolverizzata in fine con la farina di cocco!!! :))

    A me piace molto io la trovo strepitosa, ciao!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    un bel tiramisù, niente di più facile e veloce.. servono: 250g di mascarpone, 2 uova, 2 cucchiai di zucchero, 5 caffè zuccherati, poco poco liquore dolce e mezzo pacco di savoiardi. separi i rossi dagli albumi. gli albumi vanno montati a neve. i rossi vanno montati con lo zucchero. io l'ho fatto proprio ieri il tiramisù e i rossi gli ho montati per un bel pò tant'è che sono lievitati, cioè, da poco sono diventati tanti. poi ho aggiunto il mascarpone, amalgamato bene sempre col frullatore. poi con un mestolo di legno ho messo le chiare montate a neve e girato dal basso verso l'alto così non si smontano. che buona la crema!!! poi fai i caffè, zuccherali e metti un pò di liquore nel caffè, io ne uso circa un bicchierino. quando ne ho a casa io metto liquore al caffè. poi inzuppi i savoiardi nel caffè, fai uno strato di savoiardi, uno di crema( non tutta però), spolveri con un pò di cacao. nella ricetta originale si usa quello amaro, ma io uso il nesquik ed esce buono lo stesso. poi fai un altro strato di savoiardi, crema e finisci con il cacao. è uscito buonissimo, si sono tutti leccati i baffi e qualcuno ha fatto anche il bis.

  • 1 decennio fa

    Ti consiglio la TORTA PARADISO

    Ti serve: 130 gr di farina, 20 gr di fecola di patate, 250 gr di burro, 200 gr di zucchero, 6 tuorli e 4 albumi, 20 gr di zucchero a velo, 30 gr di farina di mandorle, mezza bustina di lievito per dolce, la scorza di un limone e un pizzico di sale.

    Monta il burro con le fruste elettriche fino a che diventa spumoso. Unisci poi lo zucchero, i tuorli, uno per volta, e la scorza di limone. Poi mettici il lievito e le due farine, setacciati.

    Monta gli albumi e uniscili delicatamente al resto degli ingredienti.

    Metti il composto in uno stampo con carta da forno e fai cuocere la torta in forno a 170° per 45 minuti circa.

    Quando si raffredda cospargila di zucchero a velo.

    e voilà..

  • 1 decennio fa

    torta al limone, ti va? :) è deliziosa!

    ti serve 1 vasetto di yogurt bianco

    3 uova

    2 vasetti di zucchero (x misurare usa il vasetto di yogurt)

    3 vasetti di farina

    1 vasetto di olio di semi

    scorza di 1 limone + mezzo succo

    mezza bustina di lievito...

    metti tutto in quest'ordine :)

    se hai il microonde mettilo col grill x 5 minuti + sette...

    sennò se hai il forno normale mettilo a 170° x una decina di minuti...ventilato...divertiti!spero k ti piaccia! XD kiss

  • 1 decennio fa

    Ti dò la ricetta del mio ciambellone, è molto semplice, per farlo io!!!!

    Fai preriscaldare il forno a temperatura elevata, poi abbassala a temperatura media quando inforni il dolce;

    imburra e infarina una forma per il ciambellone o anche per le torte.

    1 vasetto di yogurt (il gusto che preferisci) che userai per avere le dosi dei successivi ingredienti;

    3 vasetti di farina tipo 00;

    2 vasetti di zucchero;

    1 di olio o di oliva (è + buono) o di mais (è un pò + leggero).

    Mischia il tutto con la frusta elettrica fino a quando non fa le "bolle" e poi metti il lievito e inforna per circa 40 min......cmq tu controlla con uno stecchino!

    Varianti: Quando metti l'impasto nella forma puoi tenerne un pò da parte e in questa aggiungere del cacao; mescoli di nuovo e finisci di aggiungerlo nella forma.

    Oppure dopo aver messo il lievito puoi mettere delle gocce di cioccolata e finisci di mescolare e poi inforni.

    Ciaoooo!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.