promotion image of download ymail app
Promoted
Domenico V ha chiesto in SportCiclismo · 1 decennio fa

Nuovo Appassionato di Bici da Corsa... Consigli sul mezzo e su prime abitudini...?

Ciao. sono un ragazzo di 24 anni e non salgo su una bici da quando avevo 15,16 anni. Sto pensando seriamente di prendermi una bici da corsa di seconda mano (da non spendere molto... intorno ai 150, 200 euro. Ho trovato una B-Twin Sport 2 per esempio... e mi pare un buon mezzo). Sono sempre stato appassionato ma ora che sono disoccupato, ahimè, il tempo abbonda piu che mai e mi pare un buon periodo per ricominciare a pedalare.

Bene ho bisogno di voi per suggerimenti a 360 gradi, fate conto che io non so nulla di nulla. Prima di tutto dove e come posso trovare un buon mezzo spendendo pochino... e poi che attrezzatura mi serve, che abbigliamento, quanto mi costa, che cosa devo acquistare, il kit da portarmi dietro, che percorsi scegliere inizialmente (non so... io abito fuori Torino verso la precollinare... mi dirigo verso rettilinei, verso strade tortuose o non so dove...). Datemi consigli, soprattutto datemi un buon volume di buoni consigli... Grazie!

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao!

    Allora comincio dicendoti che con quel prezzo non troverai proprio niente!

    Per trovare una bici mediocre di seconda mano almeno almeno ti devi mettere 500/600 euro in mano... e bisogna vedere se la trovi!

    Le bici da corsa sono costose con 200 euro non troverai mai nulla.

    Io solo per l'attrezzatura ho speso il doppio (però ho comprato cose discrete).

    Tu considera che come attrezzatura ti serve e devi comprarti per forza queste cose: scarpe (scarse 40/50 euro), casco (che devi avere)(scarsissimo 20/25euro), un pataloncino imbottito buono (perchè ti distruggi il **** e le pall* altrimenti sta sui 50/60 euro), e una magliettina (magari trovi qualcosa anche con 20 euro scarsa).

    Sul pantaloncino non risparmiare, devi prenderlo buono perchè ti fai male.

    Per quanto riguarda la bici credimi non sò che consigliarti perchè secondo me hai zero speranze di trovarla a quel prezzo...!

    Per farti un'idea ti do il link di un sito che ha i prezzi migliori in questo campo www.gambacicli.it almeno ti fai un'idea.

    Per quanto riguarda il percorso sempre se riesci a comprare la bici (spero di si perchè uno sport meraviglioso che ti da tante soddisfazioni personali) comincia con un misto, con salite molto lievi! Per ora t'interessa mettere km sulle gambe e abituare il corpo allo sforzo della bici. Piano piano capirai tu stesso quando bisogna cercare un percorso più impegnativo.

    In bocca al lupo, spero di esserti stato d'aiuto nel mio piccolo.

    P.S. Io ti consiglio di avere un badget di 1000 euro almeno, e te li fai finanziare anche in 2 anni... che ti viene poco al mese.

    Fonte/i: Amatore
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Gigi
    Lv 4
    1 decennio fa

    Rivogiti in qualche negozio di biciclette che abbia la squadra(sono molto professionali in questo caso), poi vedi se puoi trovare un usato ottimo ad un buon prezzo(scordati il prezzo da te proposto).Importante nell'usato è che il proprietario precedente non abbia avuto cadute dure che possono aver compromesso telaio o altri componenti. Per questo un artigiano ti garantisce sicuramente il meglio.Trovi il nuovo e vi sono marche italiane( scegli italiano che ti offre qualita' e buon prezzo) che sui 1000 euro di offrono un buon telaio e componenti discreti. Il nuovo è sempre nuovo e poi la bicicletta ti dura una vita...vai sul nuovo. Passiamo agli scarpini, e anche qui un buon paio di scarpe costa pero' anche in questo caso ti durano una vita o quasi e spendendo di piu' non fanno male,e sono piu' confortevoli. Divisa, che se ti iscrivi in un gruppo (magari quello dove acquisti la bicicletta) ti costa un poco meno e hai di vantaggio l' assistenza meccanica durante la stagione. Casco, e qui non badare a spese perchè come tu saprai esistono caschi a due calotte incollate fra loro. ASSOLUTAMENTE QUESTI NO! Nei supermercati queste porcherie abbondano....se cadi possono aprirsi in due e non ti proteggono la testa. Il casco deve essere in unica calotta di buona marca e sui 90-100 euro li trovi. Ascoltami la sicurezza è fondamentale...indossalo sempre e ben allacciato (prendi un modelo antiscalzamento). Nel borsellino sottosella metti due camere d'aria,un paio di guanti in lattice,levette per togliere in copertoncino, e un attrezzo unico che ha cacciavite e qualche chiave...tipo un coltellino svizzero).Nella tasca della maglia non mettere mai cose rigide se non protette in modo adeguato in quanto possono essere pericolose in caso di caduta. Purtroppo non voglio fare il pessimista,ma per la sicurezza è bene pensare a tutto.Anche io sono di Torino ma da tanti anni abito in provincia di Cuneo. Qui lo spazio per noi è tanto, ma dove abiti è molto meno. Pratica strade tipo "La mandria" o verso il Canavese...insomma strade dove il traffico è piu' diluito perche' purtroppo in Italia non esiste educazione verso i ciclisti come in altri paesi d'Europa. Penso di esserti stato di aiuto e se vuoi puoi scrivere sulla mia email. Ciao Gigi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    5 anni fa

    Ci sono ottime bici a partire da 250 300 euro si magari un po vecchie ma comunque venivano utilizzate anche da professionisti in passato, compra un buon marchio se ti metti a cercare su internet troverai o magari anche da un meccanico onesto

    Per l abbigliamento decatlon vende ottimi capi a prezzi bassissimi con 70 euro ti prendi invernale maglia ,intimo e gambale non sono malvagi e per iniziare va da dio.

    con 400 euro inizi a pedaRe e se ti appassioni e un gran affare in bocca al lupo e alla faccia della crisi!😊

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Per chiarire i tuoi dubbi ti consiglio di andare su Amazon.it a questo link http://j.mp/1t8xA2S dove trovi una ampia scelta di caschi da bicicletta.

    Li potrai leggere tutte le caratteristiche dei vari modelli e i commenti di chi li ha gia' acquistati. In questo modo potrai farti una idea piu' precisa su questi prodotti e scegliere eventualmente quello che fa al caso tuo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Anch'io vado in bici ma ho optato per la monte bike non quella estrama ke pesa un accidenti ma un pinifarina dal peso modesto .Per la mia esperienza e meglio questa che la bici da corsa perkè la bici da corsa e per i ciclisti estremi tipo i professionisti non credo che tu debba fare piu di 5-600km alla settimana ,poi vai anke piu comodo e non c'è nessun riskio di bucare cosa che con la bici da professionista puo accadere senza considerare i costi con 70 euro trovi una buona bici usata o se preferisci 120-150 euro nuova

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.