Syria
Lv 5
Syria ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

E' giusto fare di tutta l'erba un fascio?

No, non è giusto a priori e va bene. Premetto che sono cattolica e rispetto qualsiasi altra religione diversa dalla mia.

Poco fa hanno bussato alla mia porta due TdG, con la loro bella valigetta nera piena di opuscoli della "Torre di Guardia", ho aperto e ho ascoltato la motivazione della loro visita, quando hanno chiesto di entrare ho gentilmente rifiutato spiegando che non ero interessata, ma chiudendo la porta ho sentito uno dei due dire all'altro: " peggio per lei, questa è un'altra dannata che farà presto una brutta fine.". Ora io mi chiedo: qual'è secondo loro la brutta fine che mi aspetta? Con tutto il rispetto per i TdG, il modo di praticare la loro religione è diverso da quello dei cattolici o è soltanto questione di buona educazione?

Aggiornamento:

@ Tristan: i preti cattolici non si presentano alle porte chiedendo di entrare, vengono solo dietro invito.

Aggiornamento 2:

@ Guardo il mondo... Ne conosco uno che è un mio vicino di casa, ecco perchè mi aveva chiesto di entrare.

10 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Ciao Sirya, sicura che ti abbiano chiesto di farli entrare? Ma tu conoscevi già questi testimoni di Geova? Oppure erano veramente testimoni di Geova? Te lo chiedo perché mi sembra strano che ti abbiano chiesto di entrare, a meno che vi conoscete e avete già confidenza, se lo hanno fatto hanno sbagliato sicuramente. Non dovrebbe saltare neanche in mente di chiedere una cosa del genere, e dovremmo entrare solo e se il padrone di casa c' invita a farlo, e se riteniamo che sia il caso di entrare, anche perché non sappiamo mai chi ci capita davanti, e sarebbe pericoloso anche per noi stessi fidarci di entrare in case di sconosciuti, figuriamoci se poi lo chiediamo noi. Il nostro obiettivo non e` quello di farci accogliere in casa ma di trasmettere il messaggio biblico.

    Invece riguardo al commento che hanno fatto se e` vero non sono stati certo carini, non e` un buon atteggiamento e anche in questo hanno sbagliato. L' unica cosa che mi viene da pensare o che non erano testimoni di Geova oppure ahimè erano proclamatori nuovi, con poca esperienza e poca empatia. Sicuramente devono ancora imparare molto su come comportarsi con le persone che s' incontrano nel ministero che svolgiamo. Avvolte il troppo zelo puo` portare le persone a fare o dire cose che possono recare piu` danni che benefici, e puo` portare ad offendere anche se non si ha l'intenzione.

    Comnque mi dispiace per quanto avvenuto ma t' assicuro che una delle cose che impariamo quando andiamo a predicare e` primo, di non giudicare le persone, secondo di trattarle sempre con gentilezza e rispetto, tanto piu` se siamo noi ad andare da loro.

    Rispondendo alla tua domanda, no non e` giusto fare di tutta l'erba un fascio, ti conosco e so che tu non sei una di quelle che lo fanno. Quindi confido nella tua obiettivita` e spero di cuore che la prossima volta che avrai contatti con altri testimoni di Geova, essi risultino piu` maturi e piu` eduati d questi. Ciao

  • Cloclo
    Lv 7
    1 decennio fa

    no, da cattolica credente, dico che non è giusto

    erba buona ed erba cattiva se ne trova ovunque

    quindi non ci badare e, se credi, scusa il loro commento fatto (probabilmente) in buona fede.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    per i testimoni di geova o sei come loro o sei da eliminare.... purtroppo per loro funziona così....

    IN o OUT!!

  • 3 anni fa

    E' vero, non è giusto fare di tutta l'erba un fascio (infatti tu parli del cattolicesimo, non di tutto il cristianesimo). in keeping with riprendere il tuo esempio, cosa penseresti del sistema scolastico se, una volta che il professore abusa di un alunno, tutti i professori facessero quadrato in keeping with proteggere il loro collega e a approaches passare la cosa sotto silenzio a tutti i costi? Ecco, il Crimen Sollicitationis serviva proprio a quello: indovina chi l'ha scritto.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Una delle scoperte prima di Scientology era dell’esistenza di una mente “stupida” che generalizza e mette “tutta l’erba in un fascio”… il tipo di ragionamento era A=A=A=A senza potere distinguere.

    Mela = Verme = Buco = Verme = Mela …. senza poter distinguere. Una mente razionale direbbe Mela = Mela, alcune mele possono avere dei buchi, altre no.

    Per migliore esempio guardare questo video:

    http://www.dianetics.it/#/videos/browse

    La generalizzazione è un sintomo di irrazionalità e dovrebbe essere riconosciuta come tale.

  • 1 decennio fa

    loro vengono nelle case altrui per portare un messaggio che è quello di far conoscere gli argomenti scritturali e cosa dice la bibbia in merito a molte cose.. pensano inoltre che dio distruggerà la malvagità dal mondo portando il paradiso sulla terra e togliendo l'imperfezione... e cmq quando vanno di porta in porta non chiedono di entrare ma se il padrone di casa li fa entrare per avere maggiori informazioni loro non si tirano indietro... e magari loro vedendoti interessata volevaono solo approfondire l'argomento e discutere...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Anche quando Noè diceva alla gente di costruirsi un arca loro non lo ascoltarono. Allora Noè disse ecco un altro dannato che farà presto una brutta fine.

    MORALE: la terra che un tempo subì la distruzione mediante la parola di Dio, mediante la stessa parola sono ora riservati al fuoco e al giorno del giudizio e della distruzione degli uomini empi (2 Pietro 3 da 5 a 7).

  • Anonimo
    1 decennio fa

    forse sono loro che devono temere... visto che si sono sostituiti all'Altissimo e decretando la tua fine...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    forse dimenticano che Gesù ha detto che saremo giudicati come avremo giudicato, comunque il loro inferno consiste nel fatto che alla tua morte di te non resterà traccia alcuna. la brutta fine potrebbero invece farla loro, finendo nell'inferno in cui non credono.

    ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    E' la stessa cosa che mi ha detto il prete quando ha cercato di entrare in casa mia per dare la sua benedizione.

    Permettimi di dubitare...I TdG non chiedono di entrare in casa, anche per sicurezza personale, e quella frase non è possibile che sia stata detta, perchè tra l'altro il concetto di dannazione non è scritturale.

    Indi per cui mi sembra un bel TROLL.

    Grazie e ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.