Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Innamorata dell'amante..?

Io 25 e lui 36, io fidanzata (in crisi da 1 anno e sull'orlo della rottura definitiva) e lui sposato con un figlio (di pochi mesi), ci conosciamo ad agosto dell’anno scorso tramite lavoro e da allora non ci siamo più lasciati.

Tra noi c’è una distanza di 200 km ma da agosto a novembre di ogni anno lui per motivi di lavoro rimane sempre nella città dove io vivo e il resto dell’anno torna nella sua città dove ha la sede la sua ditta.

La nostra storia è iniziata ad agosto pensando solo che fosse un attrazione e un momento di transito per entrambi; per lui vedersi era facile perché non aveva la famiglia appresso e io invece ho fatto alcune pazzie pur di vederlo quasi tutte le sere.

Lui nei week end doveva tornare a casa ma dal lunedì al venerdì c’era soltanto il desiderio di stare insieme alla sera, col tempo ci siamo affezionati tanto arrivando al punto di dirsi cose molto importanti.

Ora che non è più qui riusciamo a vederci, se va bene, 3-4 volte al mese ma per me è troppo poco.

Io gli ho detto che sono innamorata di lui e ogni giorno gli faccio capire quanto è importante per me, abbiamo un ottimo rapporto, ci confidiamo e sappiamo tutto l’uno dell’altro ed è una persona molto intelligente (non facile da trovare al mondo d’oggi!). Lui non esprime tanto i suoi sentimenti, magari mi fa capire che ci tiene a me con uno sguardo piuttosto che con le parole. Lui è affezionato (questo lo capisco dal fatto che ci sentiamo sempre, che appena riusciamo vogliamo trascorrere diverse ore insieme e comunque sempre presenti l’uno per l’altro), se non gliene fregava nulla sarebbe finito tutto a novembre al momento della sua partenza.

Lui dice di portare pazienza lasciandomi delle porte aperte ad un eventuale relazione però io mi metto nei suoi panni e vedo che lui al mondo sta bene…ha la sua famiglia, le sue ditte e tutto quello che vuole quindi secondo me non lascerà mai una situazione così tranquilla per stare con me.

Dico così ma io spero il contrario…vorrei stare con lui, ultimamente mi dico sempre che per non soffrire è meglio chiudere la storia ma comunque è impossibile farlo perché tra noi c’è dialogo e un rapporto speciale e quindi sarebbe impossibile non sentirsi più. Io sono innamorata di lui…aiutatemi voi a capire se devo aspettare, se devo comportarmi in un certo modo e cosa devo fare…conto su di voi, in un vostro appoggio….vi ringrazio…ciao

8 risposte

Classificazione
  • patty
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Fai molte lodi a quest'uomo, l'hai messo su un piedistallo dimenticando una notevole quantità di cose di fondamentale importanza. Non penso al tuo ragazzo (che spero si accorga presto in che mani ha messo la sua fiducia) penso alla considerazione che riservi a un uomo che ha una moglie e un figlio di pochi mesi in un'altra città. Pensa a un tuo eventuale (molto ipotetico) futuro con un personaggio che ha questi valori morali. Aggiungo che non sono affatto una perbenista moralista ecc. sono soltanto realista. Se non metti i paletti a questa situazione ti troverai ben presto in una spiacevole realtà. Spero di sbagliarmi, ma non credo...

    Auguri.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ti do la mia opinione... secondo me queste relazioni extraconiugali, con in più la presenza dei figli da una delle due parti..difficilmente funzionano..come hai detto tu la sua vita è troppo "perfetta" e tranquilla... non la può e da quel che vedo non la vuole distruggere.. posso anche credere che davvero ci tenga a te, ma tiene di più alla sua famiglia, mettici anche gli anni di differenza... io ti consiglierei di andare avanti, la vedo una storia senza futuro.. tu sei giovane, non puoi sprecare la tua vita come "ombra" di qualcun altro, aspettando un riconoscimento che forse non verrà mai...

  • 1 decennio fa

    Mi faresti un riassunto.

  • 1vanB
    Lv 6
    1 decennio fa

    in queste storie ci sono caduto anch'io ( al contrario, io uomo lei donna ! ) Posso garantire che il fascino della persona tutta Tua, nei soli momenti di libertà reciproca è un momento magico, sembra di toccare la luna, nel momento che la storia illegittima, diventa legittima, un po' di magia svanisce ! Questo te lo dico per non scoraggiarti, ma perché questo fascino è indiscusso. Una persona che sbava per te perde di fascino e soprattutto non devi sedurla, perché è già cotta di te ( vale per entrambi i sessi ! ) Capito quello che ti ho voluto far valutare ?? Per essere totalmente obbiettiva e poi perché chiunque abbia una situazione con meno batticuore, ma con un po' di tranquillità ,non la lascia ! Viviti quei momenti di intensità ! Per il resto sii obbiettiva al 100% con te stessa, saprai darti una risposta al caso ! AUGURONI ! Ciao Ivan

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    certo che è intelligente.

    riesce ad avere quando vuole una trombamica più giovane e completamente persa.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma perkè ti 6 messa cn 1 sposato dico io!!!

    tu pure 6 impegnata kazzo!!!!!

    mi fate ribrezzo solamente e nn ti appoggio x niente!!!

  • 1 decennio fa

    io vi farei fare il bagno nell acido solforico....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    O_O dovrei leggere???

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.