riuscirò ad utilizzare il mio asciugacapelli in giappone? mi riferisco al voltaggio...?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il voltaggio utilizzato in Giappone è di 100V, mentre in Italia è in uso il voltaggio a 220V. Le prese sono come quelle americane, a due spine piatte. E’ consigliabile l’acquisto anticipato di un adattatore universale per corrente e un trasformatore, poiché i nostri apparecchi elettronici, senza trasformatore, non riceverebbero il voltaggio adeguato per funzionare a pieno regime.

    Al contrario, se usassimo in Italia degli apparecchi elettronici acquistati in Giappone, senza trasformatore riceverebbero un carico esagerato di energia che li danneggerebbe.

    Tuttavia dipende quale apparecchio elettronico tu debba alimentare.

    Se guardi bene troverai scritto il voltaggio dell'apparecchio in questione, molti nuovi hanno una tolleranza che va dai 100v ai 220v...se per esempio il tuo possiede questa tolleranza ti è sufficiente acquistare un adattore di presa di corrente. Nel caso contrario (cioè che il tuo apparecchio sia solo 220v) allora necessiterà di un trasformatore per le questioni di cui sopra.

    Puoi provare a comprarlo ovviamente nei negozi di elettronica specializzati nella tua città...se abiti a Milano, Torino o Roma prova anche da Muji

  • Anonimo
    6 anni fa

    Ciao per farti una idea piu' precisa su questi prodotti puoi guardare questo link di Amazon http://bit.ly/15HqMUR .

    Troverai un elenco dettagliato dei vari tipo di asciugacapelli con un elenco dettagliato di caratteristiche e prezzi. Ti consiglio anche di leggere le recensioni di chi ha gia' acquistato il prodotto che mi sono state molto utili quando ho deciso di acquistare online.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non puoi usare il tuo phon a 100 volts, e non puoi NEANCHE comprare un adattatore, perchè reggono solo wattaggi molto bassi.

    Userai i phon che trovi in albergo, oppure un phon da 10 euro (1300 yen) te lo compri li.

    ciao

    p.s.

    http://www.viaggiatori.net/turismoestero/Giappone/...

  • 1 decennio fa

    In Giappone la corrente elettrica è erogata a 100 volt, un voltaggio che non si riscontra in nessun’altra parte del mondo. Inoltre, a Tokyo e nel Giappone orientale è a 50 Hz, mentre nel Giappone occidentale (Kyoto, Osaka) è a 60 Hz. La maggior parte degli apparecchi elettrici provenienti da altri parti del mondo funzionano abbastanza bene: in caso contrario puoi sempre acquistare un trasformatore/adattore.

    Le spine giapponesi sono piatte e a due poli, come in Nord America.

    ciao ciao....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.