bon.bon2 ha chiesto in SaluteSalute mentale · 1 decennio fa

Secondo voi è possibile diagnosticare un disturbo della personalità senza accorgersi che invece la persona in?

questione fa uso di sostanze che ne "giustificherebbero" i comportamenti "strani, aggressivi,autodistruttivi, gli sbalzi d'umore..........Inoltre se da anni la stessa persona viene curata con dei farmaci per il disturbo della personalità ed essi si associano a sostanze che assemblate ad essi diventano un coktail letale,si possono gradualmente eliminare gli psicofarmaci e curare solo il problema legato all'abuso di sostanze, oppure avendo preso gli psicofarmaci è diventato comunque un caso di doppia diagnosi?Per favore essendo l'argomento molto delicato astenetevi da cattiverie. Grazie!

1 risposta

Classificazione
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.