promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Ragazzi, ho bisogno di sfogarmi, sto crollando...!!!?

Stamattina sono andata alla Guardia di Finanza a segnalare un guaritore alternativo che abusa della professione medica e circuisce e manipola le persone. Dopo neanche 10 giorni di indagini hanno scoperto delle cose interessanti, come che svuota le scatole di medicinali che propina alla gente e ci mette dentro delle cose strane fatte da lui. Mi sento a pezzi, prima mi sentivo forte. Stamattina mi sono sentita una stupida ad andare a raccontare i fatti miei, quel giorno che ero andata la prima volta dalla Guardia di Finanza ero così tesa che non avevo chiesto alla persona con cui ho parlato il suo nome, così all'inizio lì non sapevo di quale ufficio chiedere. E poi mi sono resa conto di aver parlato dei fatti miei in una stanza con 4 persone. Mi hanno detto che ne sentono di tutti i colori. Ma io ora non dovrei parlare di tutta questa storia con nessuno, mia madre direbbe che sono un'ingenua e mi merito ciò che mi è capitato, la migliore amica che mi ha consigliato in buona fede questo guaritore non comprende la gravità di quello che ha fatto. E io mi sento una stupida insicura, un pulcino bagnato. Ragazzi, sono a pezzi.

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao!

    Non credo tu sia stupida: tutt'altro.

    Credo tu sia una donna da ammirare. Una donna che in un momento particolare ha accolto il consiglio di un'amica. Forse la strada più "facile" e meno giusta ma ci sono momenti della vita in cui abbiamo bisogno di aggrapparci a qualcosa. Non sempre questo qualcosa è sano. Spesso risulta essere anche nocivo.

    L'essere maturi non significa non sbagliare ma riconoscere i propri sbagli.

    Tu hai fatto pure di più: hai riconosciuto di aver sbagliato ad andare da lui, hai riconosciuto che anzichè essere fonte di benessere è fonte di guai e l'hai denunciato.

    Hai fatto della tua esperienza un tesoro e andando alla GdF hai fatto sì che altre persone che attraversano periodi di fragilità emotiva possano cadere nelle sue trappole da incantatore di serpenti.

    Ritieniti fiera di ciò che hai fatto e degna di grande stima.

    Sei stata vittima e non puoi certo passare per carnefice.

    Quando sentiamo che nella nostra vita tutti i nostri punti di riferimento sono ben saldi, è facile prendere decisioni lucidamente e non farci fuorviare da ciarlatani. Non fartene una colpa.

    La vera colpa sarebbe stata se, consapevole di questa grande truffa, avessi preferito il silenzio in virtù di questo "imbarazzo" che provi. Soffoca questa tua frustrazione: hai fatto trionfare la giustizia e spezzato un circolo vizioso che sarebbe stato nutrito e portato avanti dall'omertà.

    Hai fatto la cosa più giusta.. non hai nulla di cui vergognarti.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Penso tu abbia fatto più che bene a denunciare questa persona.

    La tua amica dovrebbe riflettere e incoraggiarti a continuare questa giusta causa.

    Hai parlato con la G.d.F, ora sapranno loro cosa fare.

    Tu stai lontano da questi guaritori ciarlatani.

    Fai capire a tua madre che tutti possono avere un momento di debolezza. Nessuno crede ai ciarlatani, ma in alcuni momenti, quando ci sentiamo ( o crediamo) di esser soli, qualsiasi persona ci si presenti davanti ci sembrerà un amico sincero.

    Qualche volta non è così.

    Non sei nemmeno stupida, anzi. Fossero determinate come te le stupide. Forse ti senti incompresa, ma non devi abbatterti, altrimenti darai ragione a questo cialtrone.

    Anche i pulcini bagnati sono dolcissimi, hanno forza e sanno cantare...

    Ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    scusa ma che colpa ne hai tu?? hai fatto bene a segnalare questa persona!! purtroppo oggi giorno gli imbroglioni sono tanti, se potessimo li eviteremmo ti pare? la tua amica te l'ha consigliato in buona fede, lei stessa, e tu ti sei fidata di lei. è un errore in cui possono incappare tutti!! sarebbe stato peggio secondo me se, nonostante l'avessi scoperto non avessi detto niente alle autorità!! non devi buttarti giù!! hai fatto la cosa migliore e non hai niente da rimproverarti!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.