Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiFerrovie · 1 decennio fa

Ma cosa sono i treni intercity? Quanto costano? Potreste darmi qualche informazione?

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao, ti scrivo i dettagli:

    ci sono tre tipi di intercity:

    intercity plus

    intercity

    intercity notte

    La composizione tipo è la seguente: 2 carrozze di 1a classe, 7 carrozze di 2a classe, 1 carrozza attrezzata per il trasporto di passeggeri disabili.

    Le carrozze sono tutte climatizzate e idonee a raggiungere una velocità massima di 200 Km/h.

    Intercity Plus

    Oltre ai servizi presenti su tutti gli IC, gli Intercity Plus sono dotati di una serie di vantaggi che contribuiscono a creare un ambiente più moderno e luminoso:

    le poltrone, più confortevoli, hanno nuovi tessuti e colori;

    il sistema di illuminazione è più funzionale, dotato di nuove plafoniere e nuovi faretti di cortesia;

    i cestini portarifiuti sono più capienti e dedicati alla raccolta differenziata (in 1ª classe);

    i bagni sono dedicati, per uomo o per donna;

    i posti a sedere di 1ª classe sono dotati, nella maggior parte delle carrozze, di prese elettriche per computer e cellulari, con tavolini più comodi per lavorare e leggere.

    Le carrozze sono dotate di pavimentazione con moquette di qualità in 1ª classe ed un morbido rivestimento in gomma in 2ª, zerbini ad alta tenuta nei vestiboli e rinnovati rivestimenti di pareti e cielo. Intercity

    Le carrozze, a salone o a compartimento, con servizio di 1ª classe e di 2ª classe sono dotate di aria climatizzata e impianto di diffusione sonora delle informazioni.

    Fonte/i: sono capotreno
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Dal 14 dicembre 2008 i treni IC sono stati quasi tutti sostituiti in eurostar city, nel treno IC trovi carrozze di 1 e 2 classe e a volte con vagone ristorante che divide le due classi in due, le carrozze sono limitate alla velocità di 200km/h, i servizi vengono soprattutto eseguiti con locomotive di tipo E 444R, E 402A, E 402B, E 656 e a volte soprattuto nei valichi con E 405, il biglietto è sicuramente meno costo del famoso eurostar ma in compenso ferma in + stazioni dove l' eurostar transita, molte volte negli IC l' aria condizionata non funziona bene o è rotta e indovina a chi vanno a scassare le p...e al capotreno e/o al mcchinista, nel caso che sia in semipilota.

    P.S. Se vuoi viaggiare spendendo meno vai sugli interregionali in quanto fermano quasi nelle stesse fermate e corrono quasi uguali in quanto in molte linee gli interrgioneli fanno i 160 e gli IC 180.

    Fonte/i: Macchinista
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Intercity o InterCity è la denominazione internazionale di una classe di treni - indicati negli orari ferroviari dall'acronimo "IC" - costituiti da convogli con velocità massima di 200 km/h che collegano città importanti con un numero ridotto di fermate in stazioni intermedie.

    Gli Intercity che collegano città di nazioni diverse sono invece denominati Eurocity.

    La flotta per i servizi Intercity è composta di 70 treni con carrozze di 1ª e 2ª classe - a scompartimenti o a salone - dotate d'aria condizionata, impianto di diffusione sonora delle informazioni, servizio pulizia a bordo e servizio bar. Le carrozze sono attualmente soggette ad un progressivo processo di restyling che rende di fatto gli interni quasi del tutto indistinguibili da quelli delle carrozze degli Intercity Plus. Il servizio Intercity non prevede attualmente la prenotazione obbligatoria del posto. La progressiva trasformazione degli attuali Intercity in Intercity Plus renderà tuttavia impossibile viaggiare senza prenotazione. È previsto un rimborso parziale del costo del biglietto in caso di ritardi superiori ai 30 minuti.

    Ciao! (10 pt pls)

  • 1 decennio fa

    E' una categoria di treni che era nata negli anni 80 come servizio di lusso per collegare solo le città principali, e che ora con l'introduzione progressiva di treni ancora più costosi è diventata quasi l'opzione più economica. Non per questo però il prezzo si è abbassato, tutt'altro. E' che gli altri treni costano ancora di più.

    In soldoni: rispetto ai carissimi Eurostar e AV costano meno. Rispetto ai regionali e interregionali costano di più. Se sei incerto fra Intercity e Eurostar o AV, meglio l'Intercity; se sei incerto fra Intercity e regionale, meglio il regionale. Se devi fare un tragitto molto lungo (Roma-Milano, Rioma-Palermo...), nell'80% dei casi è meglio l'aereo con una compagnia a basso costo (Ryanair, Easyjet, Bluexpress).

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ma guarda che MI SEMBRA che da pochi mesi i treni intercity in Italia non esistano più e che siano stati sostituiti da altri. é meglio che ti informi presso Trenitalia. Ma sostanzialmente cos'è un IC? E' come un Interregionale, cioè attraversa più regioni, ma la differenza è che l'InterCity si ferma solo nelle cittadine più grandi (vale a dire i paesi più grandi), dovendo fare così meno fermate il treno può correre più veloce ed arrivare prima degli Interregionali; infatti il biglietto per questo costa di più perchè oltre il prezzo normale bisogna pagare anche un supplemento, il biglietto supplementare InterCity.

  • 1 decennio fa

    allora fanno qlc fermata in meno ai regionali ma costano un poco di più non molto peròòò

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.