Come ve lo immaginate Lucifero?

Allora, premetto che sono atea, perciò non credo a Lucifero, (o Satana o chiamatelo come vi pare), però questa mattina mi sono svegliata con questa idea in testa, e dato che a me piace molto lavorare di fantasia, mi piacerebbe sapere come lo vedete voi, dai tratti fisici a quelli psicologici.. La domanda è rivolta a tutti, non solo ai Cristiani, però lasciamo da parte polemiche o accuse e bigottismi vari, per favore :)

Grazie in anticipo =)

тฬเรтє๔ - รฬєєт гєשєภgє

broken inside

Aggiornamento:

Bhe, Lux, è proprio il caso di dire che parli del diavolo.. E spuntano le corna! Ci avrei scommesso che se avessi risposto tu, non avrei avuto alcun dubbio su quale risposta scegliere.. E grazie anche del link dei bellissimi disegni ^^

Ora però mi sento eclissata dalle tue doti artistiche, perciò è il mio turno..

Bhe, Lucifero.. Che dire.. Già il nome spiega tutto.. Maledettamente bello, dannatamente ribelle e tenebroso.. Il sogno segreto di tutti, mi verrebbe da dire..

Capelli corvini, con riflessi violacei, come fulmini che si inerpicano tra quei fili neri, seducenti e ribelli.. Armoniose corna d'ariete, a staccare lo sguardo da quella selva nera e profonda, del colore del platino.. Il mio sguardo estasiato scende, incontrando una carnagione pallida ed eterea, per essere subito catturato da quei vacui occhi magnetici, di ghiaccio, segnati da caotiche fiamme danzanti.. Luci di Sapienza, che illuminano l'oscurante Assoluto, che dimora solo negli animi limitati...

Aggiornamento 2:

Fini sopracciglia gli definiscono lo sguardo, intenso, penetrante, che nasconde in sè mille verità, ma non ne rivela alcuna, con la sua austera impassibilità.. Penserei di non poter distogliere il mio pensiero da quegli occhi, ma ecco che intravedo delle labbra, rosse e sottili, ma così eloquenti anche nel silenzio.. Perfette da baciare, si dischiudono leggermente, facendogli assumere un lieve sogghigno compiaciuto per l'ammirazione che gli riservo, cambiando forma ai suoi lineamenti, senza far però trasparire alcun difetto dell'età.. Sì, perchè Lui è eterno..

Quel corpo baciato dalla Dea della Bellezza e della Perfezione, appare con succinti, ma fini e riccamente definiti abiti, posti per evidenziare il fisico asciutto, ma ben definito con fare spavaldo e sicuro, quasi esso stesso invitasse lo sguardo a posarvisi sopra, per non andarsene più..

Un filo di vento si leva, ed ecco sfuggire dalle sue possenti ali, una piuma nera intrisa del sangue dell'Ignoranza e del Bigottismo..

Aggiornamento 3:

Ancora fermo, con lo sguardo fiero rivolto a me, e le labbra dischiuse, agita sinuosamente la coda, con movimenti ipnotici e regolari, come un gatto che fa le fusa, in cerca di attenzioni, che non Gli verranno certo negate..

Immobile e Bellissimo, vive dentro ognuno di noi, in attesa di essere risvegliato, giace inginocchiato, con opprimenti catene agli arti ed intorno al collo, che pulsa ritmicamente di inesorabile voglia di Libertà;

Nudo, spogliato della Sua ricca armatura, ma non della Sua Dignità e della Sua indole ribelle e curiosa, a tratti carica di boria, quella stessa natura che lo porterà alla vittoria contro l'Oscurantismo..

"Liberati dalle tue catene, Lucifero, e porta la luce in questo tristo mondo offuscato dalla Tenebra.. Lascia che la tua fiamma, fioca all'inizio, divampi in un esplosione, irradiando tutto ciò che la circonda, te ne prego.."

Mhm.. Mi sono lasciata un po' prendere, ma questo è il Mio Personalissimo Lucifero...

twisted - sweet revenge

3 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    capelli neri come le tenebre, lunghi e profondi come gli abissi, e sguardo di ghiaccio, da occhi blu come la notte in una notte senza luna.

    fisico sfuggevole, serpentino, fluido e strisciante come il tentatore dell'antico giardino, con mani sinuose a artiglianti, pronte a bramare la potenza della Conoscenza.

    ali spiegate, un tempo gloriose e abbaglianti come luce splendente di sole infuocato, divenute spente e spoglie, ora sono ali di libertà.

    il volto è una molteplice maschera, ognuna con una propria verità, relativa e assoluta al contempo, è il trionfo dell'espressività.

    carattere carismatico, ambizioso e oltreumano, è lui, Lucifero, il Portatore della Sapienza, l'Araldo della Libertà, è il Signore dell'opposto di ogni Tirannia, è la scintilla di Rivoluzione, il risveglio dalla follia.

    Calmo, mellifluo, attende nella speranza il Risveglio dell'Uomo......perchè quando avrà scoperto se stesso, saprà anche che non c'è nessun Dio.... al di fuori dell'Io.

    Più in alto, più in alto ancora volerà nei cieli, oltre i settentrioni, oltre l'aurora, oltre se stesso per riconoscere se Stesso.

    Adieu

  • Anonimo
    1 decennio fa

    In realtà Lucifero e Satana sono due entità distinte.

    Cmq io incarno la figura di Lucifero nella Ragione e nello Spirito Critico.

    La scienza è la massima espressione del Luciferismo!

    Infatto fu Lucifero che attraverso l'Uroboto (il serpente dell'Eden), suggerì ad Eva la cosa giusta da farsi, ovvero diubbidire alle leggi tirraniche divine e appropiarsi del frutto della CONOSCENZA.

    In definitiva se l'uomo può riconoscere il bene da male, la vera responsabilità di tale azione è da riconoscere in Lucifero, a cui vanno i miei personali ringraziamenti.

    PS: sono anche io ateo, parliamo solo di storie mitologiche, ovviamente.

  • 1 decennio fa

    lo vedo come un folletto demoniaco,che và in giro a zonzo a fare dispetti!!^^

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.