FIAMMONE ha chiesto in Politica e governoPolitici · 1 decennio fa

Secondo me il "colonnelli" di An sono entrati nel Pdl per....?

cacciare Fini.

Premetto che la mia è un'idea alquanto suggestiva, ma potrebbe esserci un fondo di realtà.

Proviamo a ragionare. Fini, fin quando esisteva AN, PENSAVA di rappresentare la maggioranza della DESTRA ITALIANA, e comunque era il leader di un partito dalla storia gloriosa.

Ora, in fin dei conti, non è più nessuno. Tutti dicono che sarà alla pari di Berlusconi, ma tutti sanno che non sarà così. Fini aveva l'opportunità di essere qualcuno soltanto mantenendo una certa coerenza col suo passato, invece ha rinnegato tutto. Ha perso molti consensi ed ha cercato rifugio, secondo me in vano, in Berlusconi che però lo ha messo dove non può nuocere. Ora credo che il colonnelli abbiano accettato la fusione affinchè Gianfri ne uscira come "signor nessuno".

Dopo di chè, forse, le cose cambieranno. Io la penso cosìò.

Voi avete altre idee in merito?

12 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Ahimè da nostalgico del FdG vedere Fini con il PPE mi fa venire il vomito. Vabbè lui ha scelto e sicuramente tanti altri come me valuteranno le forze di destra vere, radicali e sociali come FORZA NUOVA o Fiamma Tricolore. Ora bisogna occupare bene lo spazio lasciato libero da AN a destra per creare una destra più forte e decisa.

    Ciao Fiammone e salutami il babbo. Ti ho acceso una stella perché fai sempre domande serie e pertinenti al momento politico.Bravo!

    Fonte/i: www.zecche maledette. le ammazzo stecchite
  • 1 decennio fa

    Io credo che con questa manovra perderanno un sacco di voti,

    che andranno tutti ad altri partiti di destra.

    Praticamente la situazione del PDL restera' invariata se non

    peggiorata.

  • 1 decennio fa

    Non ho mai condiviso i "giri di valzer" di Fini, ma è comunque una persona seria e intelligente; i suoi colonnelli invece sono solo dei cabarettisti.

  • 1 decennio fa

    Molti hanno già, correttamente, risposto che "esiste un disegno" che prevede un Fini al Governo ed un Berlusconi al Quirinale. Vorrei intanto sottolineare che candidare ex-esponenti di forze estremiste è sempre una decisione difficile anzi difficilissima, si pensi che la sinistra ha portato avanti sempre personaggi alquanto di secondo piano come Prodi o Rutelli ed ha lasciato in ombra le sue punte di diamante vedi D'Alema e Veltroni(candidato dopo ben 15 anni dal lontanto 92 e punito dall' elettorato).

    Per non divagare arrivo al nocciolo..... Inviterei tutti a riflettere sulla matassa storica di cui ci troviamo testimoni.

    Il Movimento Sociale Italiano di Giorgio Alimirante nasce da un ideale politico ben definito che non accetta compromessi. (MSI, RSI Repubblica Sociale Italiana) lo stesso fondatore venne più volte accusato di essere un Fucilatore di Salò. Si pensi che la Fiamma ha resistito alle violentissime scosse Sessantottine e post che hanno invece mutato il volto delle forze comuniste, che da quel momento in poi abbandonano l' idealele Russo e fondano l' Eurocomunismo. Insomma l' MSI non era ne un partito moderato nè incline al cambiamento-pogressista. (Sia maledetto il giorno in cui Almirante definì Fini come suo successore)..........................E adesso???

    AN che portava ancora la Fiamma si fonde ad un partito che contiene la Parola LIBERTA'!!!!!! ----- che si eguaglia alla DC !!!!!!(certo il sig. Fini ha dimenticato le manganellate agli odiati Popolari e persino le arringhe di Almirante contro una politica corrotta e ingorda) ------ Retto da un demagogo quale è Berlusconi ----- E per di più FINI TROVA IL SUO IDEALE-MODELLO NEL PARTITO POPOLARE EUROPEO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!..... Ma come Gianfranco hai dimenticato Quarant'anni nel partito più nazioinalista del paese, hai dimenticato l'orgoglio che suiscita Mameli, hai dimenticato la gloria degli avi romani, hi dimenticato il Saluto Romano con cu pochi anni fa accoglievi i camerata?????

    Sacrifichiamo tutto per il potere? Purchè si stia sulla sedia più grande del palamento si rinuncia ad una storia che a breve avrà un Secolo?

    C'è bisogno che la destra nazionale, che il conservatorismo più marcato ed intollerante, RINASCA.... ho buone speranze (nel dopo-crisi)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Son morto nel katanga son morto mercenario...Findoglio!

  • 1 decennio fa

    Fini sarà l'erede di Berlusconi, il quale diventerà Presidente della Repubblica, il disegno mi sembra evidente.

  • 1 decennio fa

    I colonnelli di AN, se sono La Russa e Gasparri, o il neo enfant prodige come ******** e Meloni, sono più berlusconizzati di Cicchitto, Bondi e Capezzone.

    AN è finita, non è più la destra.... ha cominciato a morire quando si è alleata con la Lega Nord, anti italiana, che insulta l'inno e la bandiera, simboli della destra.

    Il saluto fascista e il razzismo, sono oramai solo escamotage per convincere gli elettori del fatto che loro sono gli ex fascisti, e questo, ahinoi, in un paese mediocre come l'Italia, fa parecchi voti

  • Anonimo
    1 decennio fa

    per me sono entrati soltanto per una cosa più semplice: OPPORTUNISMO

  • 1 decennio fa

    Un uomo con due infarti non vivrà in eterno... i colonnelli sono uno stormo di avvoltoi che attendono la morte di un leone-re incontrastato nella giungla della politica italiana... sono curioso di vedere come verranno spartiti i pezzi alla scomparsa del leader.

  • 1 decennio fa

    No, motivo più banale: fame di soldi e potere!

    Saluti romani!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.