Per chi ha guardato i Cesaroni ieri sera.....?

Com' è andata a finire la puntata di ieri???

io praticamente ieri ho visto solo il primo episodio!

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Allora..

    In bottiglieria arriva Lo Iacono, un tipo losco e misterioso che dice di conoscere Pamela e la sua bambina .Cesare non si fida ,rimane vago e non gli dà nessuna informazione .Lo Iacono però ha intuito che Ezio sà qualcosa e si presenta in officina, tentando di corromperlo per avere informazioni . Gli dice di essere il vero padre di Matilde e che farà di tutto per rintracciare l'uomo al quale gli è stata affidata la piccola. Ezio tentenna, ma non cede. Lo Iacono però ha capito di aver puntato sull'uomo giusto e decide di pedinarlo. Ci mette poco quindi ad arrivare a casa di Cesare e scoprire che la bambina gli è stata affidata proprio a lui . Chiede allora, prima con le cattive poi con le buone, la possibilità di incontrarla. Cesare all'inizio contrario ma si convince solo dopo aver parlato con Lucia che lo mette davanti a un problema di coscienza "Un padre ha diritto di conoscere la propria figlia". Cesare si convince. E' un incontro veloce, perchè Cesare geloso e preoccupato manda subito via la bambina. Lo Iacono non molla.E' deciso a riprendersi Matilde e lascia a Cesare una ciocca di capelli per fare l'esame del dna e rivendicare così i suoi diritti .Su consiglio di Ezio ,Cesare è tentato a falsare il test, ma Giuliolo fa riflettere. I tre però, non sanno che Lo Iacono sta bleffando . I capelli infatti non sono i suoi, ma di Ciccio Cafuri, il vero padre di Matilde, boss mafioso e latitante che lo ha incaricato di portargli la figlioletta a tutti i costi.. Intanto Carlotta si avvicina a Walter facendoli capire che è lui l'uomo della sua vita, ma Walter riflettendoci sopra capisce di non amare Carlotta e le restituisce un regalo che la ex intenzionata a tornare con lui gli aveva dato. Successivamente il Il test del dna risulta compatibile al 100 % ,Cesare è costretto quindi a dire la verità a Matilde, che resta delusa ..Lei il suo vero padre se lo era immaginato diverso da Lo Iacono.. Cesare scende compromessi con l'uomo. Gli lascerà portare la bambina per qualche gi rno a Palermo. Sarà la piccola a decidere se tornare alla Garbatella o no.Per Cesare salutare Matilde è un dramma, Tanto che cerca di rimandare il momento portandola in giro per Roma a fare shopping. Giulio, Ezio e Lo Iacono sono preoccupati .Cesare è praticamente sparito con la piccola. A quel punto a preoccuparsi è la stessa Matilde che, considerate le spese folli di Cesare pensa che sia impazzito e chiede aiuto a Giulio. I tre vengono a sapere che Cesare si trova in un negozio di giocattoli di un centro commerciale e lo raggiungono . Lo Iacono lo vede da dietro uno scaffale e tira fuori una pistola. Ezio pensando che sia un giocattolo gliela sfila dalle mani. Lo Iacono disarmato ,in tutti i sensi, di fronte all'ingenuità del meccanico fa giusto in tempo a togliergliela prima che per gioco Ezio spari ad un bambino...Nel frattempo però Giulio ha visto Cesare ma non ha avuto il coraggio di fermarlo. Per la prima volta ha visto il fratello giocare in vita sua. Cesare è pronto a scappare ,ma proprio Matilde lo riporta alla ragione. Arriva il momento della partenza. Sono tutti tristi a casa Cesaroni . Mimmo in particolare. E anche Matilde non è felice .In macchina da sola con Lo Iacono parla all'uomo : lui, che si è fermato per fare attraversare sulle strisce una vecchietta, non può essere suo padre. Pamela infatti le ha sempre detto che il padre era un farabutto. Lo Iacono intenerito dalle parole della bambina, in un attimo di commozione e lucidità la lascia scendere dalla macchina..Matilde è libera, pronta a tornare a casa. Per cesare disperato convinto di averla persa, riabbracciarla è una gioia..

    Comunque un consiglio.. .Andate nel sito ufficiale dei Cesaroni http://www.icesaroni.it/ e li trovate tutti i riassunti!! Così non sprecate sempre 5 punti!!

    Ciao belliii

    Fonte/i: Ezio XD
  • 1 decennio fa

    il vero padre di matilde voleva riprendersi la figlia ma alla fine rimane con cesare

  • Anonimo
    1 decennio fa

    vai su

    www.icesaroni.it

    Fonte/i: ciao
  • Lady
    Lv 5
    1 decennio fa

    Walter manda a ****** Carlotta,e le ridà il regalo che lei gli ha fatto, dopo aver parlato con Simona e Marco dell'amore.

    Matilde si rende conto ce quel tizio non è davveroo su padre e si fa riportare indietro (prima si vede che in realtà è stato mandato dal vero padre di Matilde, un mafioso siciliano che la vuole a tutti i costi con se, sicuramente a causa dei 2 milioni di euro, cesare decide di lasciarla andare, perchè il tizio gli promette di riportarla se non dovesse trovarsi bene, ma poi ritornano indietro e lu parte da solo per palermo)

    Rudy viene usato come ragazzo-oggetto da una compagna di classe biondina e fa sesso per la prima volta in camera di lei, tutto contentoo di essersi innamorato, poi scopre che lei loo voleva solo per usarlo e per presentarloo alle sue amiche, e ci resta dii *****.

    Eva va a Parigi a fare un servizio e torna appena in tempo per salutare Matilde (che poi non parte più, vedi sopra...)

    E basta, direi!

    Ciao!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    http://www.icesaroni.it/

    qui trovi la trama degli episodi che non hai visto, per vedere la trama degli altri episodi devi cliccare sulla freccia.

    http://www.cinetivu.com/serie-tv/riassunti/i-cesar...

    qui trovi un riassunto delle due puntate di ieri

    spero di esserti stata d'aiuto...

    ciao!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Lo iacono(penso di scriva così) era stato incaricato da un uomo misterioso di portar via matilde...partono per andare a Palermo..lungo la strada Matilde gli dice che sa che non è suo padre perchè tutte le volte che la madre ne parlava diceva che suo padre era uno ******* mentre lui è buono..Lo iacono decide di riportarla da Cesare, poi rceve la telefonata dell'uomo misterioso che gli chiede se a la bambina, lui risponde comunque di si e va all'aeroporto..

  • Fra_
    Lv 4
    1 decennio fa

    Arriva in bottiglieria un tizio, spacciandosi x il vero padre di Matilde. Cesare è in difficoltà, ma nn ostante tt giunge cn qst tipo ad un compromesso: se attraverso il test del dna, Matilde fosse risultata sua figlia la avrebbe portata via cn se. Qst tizio ke si spaccia x il padre della bimba, è in realtà namovrato da un boss mafioso palermitano, il vero padre di Matilde. Intanto Eva torna da Parigi, dv era stata mandata dalla sua direttrice per lavoro e Carlotta che tenta di riavvicinarsi a Walter, viene scaricata da quest'ultimo. nel frattempo, il test del dna, evidentemente manomesso, effettuando uno cambio di campioni, risulta positivo. L'episodio si conclude cn Matilde ke, sulla via di Palermo cn il finto padre, torna dinuovo a casa x la gioia di tt la famiglia e sopratt di Cesare, la vicenda xò nn è ankora conclusa xkè il finto padre, viene minacciato di essere ucciso dal boss se nn gli avesse riportato sua figlia, è in difficoltà. Chiama il boss e gli dà appuntamento all'aereoporto per la consegna della bimba (ke ormai nn ha +). Una volta terminata la chiamata, arrivato all'incrocio, nn imbocca la strada x l'aereoporto ma la direzione opposta......

  • 1 decennio fa

    ciao tra 1 po' dovrebbero karikare qui tt e 2 le puntate guardale http://www.linkstreaming.com/i-cesaroni.html ciao .

  • Anonimo
    1 decennio fa

    i cesaroni mi hanno deluso quest'anno

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao se ti può interessare il mio ragazzo fa il moderator in un forum di streaming e ha inserito tutte le stagioni dei cesaroni e altre serie , per le puntate di ieri sera le potrai vedere domani era che le aggiungerà sperando si siano caricate nel frattempo ti passo il link:

    http://www.vedogratis.com/forum/index.php?topic=13...

    Spero di esserti stata d'aiuto:)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.