Gabbo R ha chiesto in Auto e trasportiMoto · 1 decennio fa

come si fa a modificare una carena cn la vetro resina?

MI POTRESTE DIRE E SPIEGARE I PASSAGGI E L OCCORRENTE PER COSTRUIRE UN "CARENA" DA ATTACCARE A QUELLA POSTERIORE CHE STIA FRA QUELLA E LA RUOTA?? CAPITO SE NN AVETE CAPITO CONTATTATEMI

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    è molto semplice, basta un po di manualità e devi essere svelto, se non hai un idea di come si fa però è meglio che guardi qualcuno...cmq l'occorrente puoi trovarlo nei negozi di vernici...

    hai bisogno di : resina lliquida in bottiglia, (la quantità la stabilisci tu oppure chiedi al negoziante cmq 1 litro costa 10/20 euro, dipende...) 1 tubetto di catalizzatore, 1 rullo piccolo, 1 pennello, guanti in lattice (minimo) 1 mascherina con filtri in carbonio e la lana di vetro (lo spessore chiedilo sempre al tipo del negozio, è meglio prenderla fine e fai un po di strati anzi che prendere quella grossa e farne 1 solo... questo è l'occorrente che ti serve per fare tutto, poi va beh se la devi tagliare una volta secca, ti serve un frullino (smeriglietto ad aria con il disco apposito oppure elettrico vedi tu)

    il procedimento è:

    - Taglia prima i pezzi di lana di verto che ti servono

    - procurati un bel pezzo di cartone per bagnare la lana con la resina

    - prendi un recipiente piccolo e ci metti dentro la resina, poi ci butti dentro il catalizzatore e mescoli bene ( le dosi ci sn scritte nel tubetto)

    - Se devi fare la forma di una cosa, quella cosa la devi prima rivestire tutta di nastro gommato per fare in modo che quando tiri si stacchi se no ti si incolla tutto insieme...

    - appoggia la lana nel cartone e la bagni tutta con la resina che hai mescolato, la puoi stendere con il rullo

    - Poi la prendi con i guanti e la appoggi nella forma

    - Prendi il pennello e la fai aderire bene...(non deve gocciolare però deve essere umida uniformemente)

    se non sei sicuro puoi fare prima uno strato sottile con un foglio solo...dopo qualche ora quando vedi che la resina h tirato (è asciutta) la stacchi dalla forma e la fai più spessa facendo lo stesso procedimento che hai fatto prima...ovviamente il nastro nella resina non lo devi mettere se no non si attacca ^__^

    _lava bene gli attrezzi con l'acetone quando hai finito e NON METTERE LA RESINA VICINO ALL' ACETONE perchè quando si secca si riscalda e se sbagli le dosi del catalizzatore è possibile che prenda fuoco ^__^

  • 1 decennio fa

    Io l' ho usata x farci le sopracciglia al phantom. Innanzitutto devi comprarti il kit vetroresina, quindi la fibra di vetro, la resina e il catalizzatore.

    Se vuoi costruire da zero una carena, è molto difficile, soprattuto perché non ti verrà mai dritta perfetta, dovresti per lo meno, fare, che la vetroresina si appoggi su un qualcosa che abbia già quella forma. Per esempio se tu vuoi fare un pezzo di vetroresina piatto, dovresti prendere un pezzo di cartone piatto, e poi metterci la vetroresina sopra, e aspettare che si indurisca. Perché la vetroresina, quando la stai mettendo, è come mettere pezzettini di stoffa "mosci", devono adagiarsi su qualcosa, non sono rigidi che stanno in piedi. Perciò io ti consiglio di fare quella carena con un pezzo di cartone o con qualcosa' altro di un pò rigido, e poi pian piano, ricopri il cartone di pezzettini di vetroresina, finché non si asciuga, una volta asciugata, ci passi un po di carta-vetrata, e poi lo stucco per coprire tutti quei buchetti che crea, e successivamente una mano di fondo e poi la vernice.

  • 1 decennio fa

    ciao, premetto che per fare una cosa del genere devi avere una grande manualità visto che ci vuole poco a combinare un casino. comunque se vai qui http://www.tuning-italia.it/forum/showthread.php?t... questo metodo della vetroresina è stato usato su un paraurti, quindi puoi prendere spunto da quello (è spiegato tutto passo passo)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.