sapete dirmi il significato della croce celtica a livello storico non politico?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    I simboli del cerchio e della croce sembrano avere valenze quasi antitetiche: il cerchio non ha un inizio né una fine e non ha direzione, mentre la croce ha un moto che s'espande verso l'esterno a partire da un singolo punto centrale.

    Il cerchio è spesso simbolo lunare femminile, mentre la croce inscritta in un cerchio, sia che i bracci ne fuoriescano e sia che invece ne rimangano inscritti, è simbolo solare maschile. Infatti, alcune teorie "New Age" vedono in questo simbolo la rappresentazione del Sole e della Luna, del dio e della Dea, del Principio Maschile e di quello Femminile, facendo risalire l'origine della Croce Celtica ad un simbolo indù.

    La Croce Celtica potrebbe anche rappresentare una qualche forma di ghirlanda trionfale in onore della Croce della Redenzione.

    Ma la Croce Celtica rappresenta anche: l'Albero della vita; i quattro elementi uniti al quinto, poiché il cerchio è visto come simbolo d'energia; le quattro feste stagionali; il ponte tra il mondo terreno e quello divino racchiusi nell'infinità dell'universo.

    È un simbolo spaziale e temporale e questa proprietà lo rende adatto ad esprimere il mistero del cosmo, in cui è inserita la terra. Non a caso molte abbazie hanno una pianta a forma di croce, essa viene ad essere il centro del mondo, e l'uomo, al suo interno s'orienta espandendosi nelle quattro direzioni dei quattro punti cardinali.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La croce celtica come simbolo appartiene alle Rune germanico celtiche e rappresenta il più alto livello raggiungibile dall'uomo : il piano cosiddetto dell' " Hel " ...

    SHANTI (pace e bene)

    viratarupa (forma di ciò che è cessato)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.