simone A ha chiesto in Animali da compagniaRettili · 1 decennio fa

piante per tartarughiera !!!!!!!!!!?

Ciao a tutti, volevo un consiglio, ho una tartaruga grande come una mano aperta, volevo cambiargli acquario e ricreare un piccolo habitat. Volevo dei consigli sulle dimensioni dell' acquario, la struttura e volevo anche metterci delle piante tipo bambù sapete se sono nocive? Per ora ho cambiato il filtro ed ho preso un Hydor prime 20 perchè consigliato dal rivenditore.

Tutti i consigli sono bene accettati e sono accettati anche i link dove poter vedere qualche esempio.

Grazie

3 risposte

Classificazione
  • Fluo!
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao, ti incollo un consiglio preso dalla guida del link:

    Sono da evitare le piante finte dato che le tarte se le possono mangiare e causare occlusione intestinale, oltre al fatto che non sono di nessun aiuto nel matenimento di un’acqua pulita, sconsiglio anche i sassi come fondale, perchè lo sporco si accumula negli interstizi, sconsiglio anche i ciottolini e il ghiaino per lo stesso motivo, aggiungendo anche che se ingerito è pericoloso e può causare occlusioni intestinali spesso mortali... se si vuole mette del fondo si mette sabbia fine, granulometria 0.3-0.5mm; questo consiglio a dire il vero dipende da specie a specie, ad esempio per le trachemys se non mettiamo il fondo ci risparmiamo una gran seccatura, mentre per tarte che necessitano di insabbiarsi come pelodiscus, apallone, pelomedusa dobbiamo avere un fondale con sabbia ancor più fine. Evitiamo di mettere in vasca arredi inutili, tipo le colonne romane per intenderci, per quanto belle siano sono di intalcio e tolgono spazio al nuoto delle tarte oltre a rappresentare un potenziale oggetto con cui possono ferirsi. La capacità di evasione della tarte è formidabile e nonostante il loro aspetto spesso sono scaltrici nate per questo in una vasca aperta si deve tenere conto di un sistema che eviti la fuga; anche qui potete ingegnarvi a vostro piacimento, anche se come soluzione (sia funzionale che estetica) consiglio una rete metallica a maglie che fa da coperchio.

    comunque potresti mettere dentro, tra le tante, Anubias, Pistia stratiotes, Eichornia crassipes (giacinto d'acqua), lenticchie d'acqua, Pothos,...e altre specie americane di cui non ricordo il nome...e poi puoi sempre utilizzare piante acquatiche o palustri che si possono trovare lungo ruscelli o fiumi!

    Il lucky bamboo è ottimo. Infila le radici e dei ciottoli in una mezza bottiglia tagliata fissata al bordo della vasca con una ventosa.

  • 1 decennio fa

    Alcune tartarughe mangiano piante acquatiche. Così, se volete decorare il vostro acquario con delle piante, assicuratevi che queste non siano velenose! Tra le piante che le tartarughe apprezzano trovate: il giacinto acquatico, le ninfee, l'elòdea, la lenticchia d'acqua. Le piante acquatiche sono una buona idea perché sono ricche di vitamina A e perché costituiscono un riparo naturale per le tartarughe.

  • 1 decennio fa

    ciao be allora il bamboo non e nocivo x la tua tartaruga potresti metterlo e magari qualche anubias che renderebbe la tua tartarughiera piu naturale...x la struttura ti consiglio una jamaica 110 ossia una tartarughiera con il davanti curvo comp[leta di plafoniera con luci e tutto con una lunghezza di circa 110 cm...il costo e un po esagerato infatti costa circa 250 euro ma fidati ne vale la pena...

    spero di esserti stato d'aiuto

    ciao....

    Fonte/i: esperienza personale
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.