AIUTATEMI: Qual è la differenza tra la leucemia acuta e cronica, linfoide e mieloide?

AUTATEMI VI PREGO!!!!! Sono una studentessa di farmacia e sto preparando l'esame di patologia. Purtroppo mi sono trasferita in un'univarsità di farmacia lontano dalla mia regione e siccome nella mia vecchia università ho perso 2 anni pieni, ho cominciato a preparare le materie a casa per evitare di... visualizza altro AUTATEMI VI PREGO!!!!!
Sono una studentessa di farmacia e sto preparando l'esame di patologia.
Purtroppo mi sono trasferita in un'univarsità di farmacia lontano dalla mia regione e siccome nella mia vecchia università ho perso 2 anni pieni, ho cominciato a preparare le materie a casa per evitare di riseguirle nella nuova università MA con patologia, la materia che sto preparando da tre mesi, ho avuto parecchie difficoltà a studiare dal libro consigliato, che tra parentesi è un libro di medicina, il Robbins; inoltre prima di affrontare la materia ero riuscita a procurarmi gli appunti presi da uno studente Ma questi si sono rivelati estremamente confusionari e disordinati.
Ora, il punto è che nel giro di questi tre mesi ho studiato sodo e sono riuscita a capire la materia MA c'è un intero argomento che, sebbene abbia fatto ricerche su internet, abbia cercato di capire gli appunti dello studente e abbia letto più a fondo il libro, non sono riuscita proprio a capire; ed è un argomento estremamente importante...

L'argomento riguarda le leucemie e i linfomi.
Non riesco proprio a capirli.
Se è vero, le leucemie si dividono in acute , corniche, mieloidi e linfoidi.. MA
qual è la differenza?
Quali sono le loro caratteristiche?
In cosa le leucemie differiscono dei linfomi?

Vi prego spiegatemelo dettagliatamente_
Vi prego!! Sono disperata perchè ho l'esame giorno 8 APR!


Grazie mille_
1 risposta 1