promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiSicurezza · 1 decennio fa

Pannelli rilevatori.. come funzionano?

nel senso.. dove viene montato il dispositivo per la lettura della velocità? c'è un radar inserito nel pannello (mi ci sono avvicinato ma non c'ho visto nulla di tutto ciò) o vengono messe delle fotocellule lungo la strada? (ma se così fosse, essendo che ti aggiorna la velocità, ce ne dovrebbero essere un pò nel raggio dei 100 metri)

Aggiornamento:

si ma dove lo montano sto radar???

perchè mi ci sono avvicinato e non c'ho visto niente che puntasse verso le macchina che arrivano in contro..

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Hai presente come fanno i pipistrelli a vederci? Sparano ultrasuoni e "leggono" le onde di rimbalzo. Ecco, i rilevatori di velocità tipo quelli montati sui pannelli che ti avvisano "tu stai andando a....." fanno qualcosa di simile. Sparano onde contro di te e misurano il tempo che impiegano a tornare. Lo fanno a distanze di tempo precise (frazioni di secondo) e quindi apprendono 2 dati: la distanza a cui sei tra due rilevazioni e il tempo che è passato. Poi fanno via software una banale operazione (distanza percorsa/tempo) e sanno la tua velocità. Niente fotocellule, solo onde di rimbalzo, il principio del sonar, che è poi, sebbene con tecnologie più raffinate, quello del laser.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    pannelli o semafori ti puntano ad una distanza di 500 600 metri non è detto che ci sia un autovelox incorporato . comunque per ora sono una cavolata un domani che li attiveranno anche a far multe .. aia.. quanti guai,,ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.