Claudio P ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 decennio fa

aiuto ragazzi 20 putni al migliore la giara di pirandelloo?

allora nn mi serve il riassunto ma la descrizione di zi dima,colui ke rimane incastrato nella giara..

mi prego e x domani mi salvate la vita

grazie in anticipo

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Descrizione di zi'Dima Licasi:

    Se questo racconto fosse stato tratto direttamente dalla eredità umoristico volgare, zi'Dima sarebbe stato un fur­bac­chi­ne capace di neutralizzare don Lollò con una manovra astuta. Non è questo il caso attuale. Nel universo Pirandellia­no non essisto­no gli eroi, ma soltanto persone smarrite in un destino fatale, e percío zi'Dima viene descritto come un vec­chietto afflitto dalla vita e dal mancato merito ricevuto per il masti­ce mira­coloso capa­ce d'inalzare il mesterie di concibroc­che ad un'ar­te:

    Era un vechio sbilenco, dalle giunture storpie e nodose, come un ceppo antico d'olivo saraceno. Per cavargli una parola di bocca ci voleva l'uncino. Mutria o tristezza radicate in quel suo corpo deforme; o anche sconfidenza che nessuno potesse capire e apprezzare giustamente il suo merito d'inventore non ancora patentato. Voleva che parlassero i fatti, Zi'Dima Licasi. Doveva poi guardarsi davanti e dietro, perche non gli rubassero il segreto.

    Questa citazione, tratta dal racconto, pagina nove, è una descrizione precisa e profonda, anche se non cita il lato bur­le­sco e pronto a far festa di zi'Dima.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.