sono socio di una srl in liquidazione.la società è in perdita ed il capitale sociale è stato usato per coprire?

la società srl è in perdita, il capitale sociale è stato usate per coprire i debiti.

Ora si è fatto avanti un creditore chiedendo alla società dei soldi. Visto però che la società non ha più soldi, i soci devono rispondere di questo debito oppure no visto che hanno perso anche il capitale sociale..grazie

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Non riesco a capire cosi intendi con usare (direttamente) il capitale sociale per coprire i debiti. Con il capitale sociale si possono coprire le perdite e non pagare i debiti.

    Cerco di rispondere nel caso il capitale sociale sia diminuito a seguito il risanamento delle perdite.

    Intanto se il Capitale sociale utilizzato è inferiore ad un terzo di quello dichiarato deve essere diminuito, ovviamente rispettando il minimo di 10.000 euro, altrimenti deve essere ricostruito entro l’esercizio successivo. Diversamente la diminuzione può essere fatta dal Tribunale , che nel caso con la diminuzione il capitale sociale non resta nei limiti può imporre la conversione in società di persone o la liquidazione a seconda dei casi.

    I soci non rispondono dei debiti contratti dalla società almeno che non hanno prestato garanzie personali.

    Il creditore si può rivalere solo sulla società anche ricorrendo alle vie legali come, per esempio, alla ingiunzione di pagamento. In tal caso la società può opporsi entro 40gg altrimenti il creditore può chiedere l’esecuzione e se entro10 giorni dal ricevimento della notifica la società non salda il suo debito può chiedere il pignoramento dei beni della società.

    Invece, se intendi dire che nella società esiste un dissesto finanziario tale da non poter più far fronte al pagamento dei debiti (insomma non ci sono più soldi) qualsiasi creditore può chiedere il fallimento indipendentemente dall’importo vantato.

    In questo caso bisogna fare delle valutazioni. Se è conveniente mantenere in vita la società è opportuno o l’aumento dello stesso capitale sociale o il ricorso al finanziamento dei soci. Se invece non è più conveniente il mantenimento della società e si vuole evitare il fallimento, la si pone il liquidazione e nel caso non si riesce a coprire i debiti possono intervenire i soci (che ripeto non hanno nessun obbligo). Ma tutte queste sono valutazioni soggettive che devono fare i soci.

    .

  • 1 decennio fa

    Ho lavorato da un liquidatore e curatore.

    Se il capitale sociale è stato usato per coprire la perdita di esercizio, ok, è normale fare così, a meno che i soci non si ritrovino davanti al notaio per rimpinguare il capitale e far si che l'apporto di denaro chiuda la perdita in modo che sia minore rispetto al capitale.

    Il creditore ha diritto come tutti gli altri creditori, cioè se c'è la liquidazione tu non risponderai, a meno che non hai firmato in banca fidejussioni.

    Se la società è in liquidazione, sicuramente è stato contattato un perito per valutare sia i debiti sia i crediti e i beni mobiliari ed immobiliare o altrimenti il creditore chiederà il parete ad un consulente tecnico d'ufficio per riavere i soldi

    Fonte/i: Responsabile amministrativo e del personale
  • 1 decennio fa

    in una srl i soci non rispondono con il proprio patrimonio, salvo nei confronti della banca se hanno prestato una fideiussione personale (cosa che accade se si chiedono finanziamenti o mutui). Pertanto il creditore potrà essere soddisfatto solo con il patrimonio sociale, se il credito è superiore a 25.000 euro potrà richiedere il fallimento della società; altrimenti potete provare a chiudere con una transazione pagandone una parte, facendo rpesente che la società è in liquidazione e che l'unica possibilità è pagare solo una parte

  • Anonimo
    1 decennio fa

    se l' azienda è messa così per non dichiarare fallimento chiudi srl e vendi il tutto e spartitevi gli utili e le perdite tra i 2 soci..

    poi in una srl i soci non risp del proprio patrimonio ma solo di quello aziendale..

    Fonte/i: rag.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.