Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 decennio fa

ma chi razza di ragazzo non aiuta la propria ragazza quando sta male?

vi spiego io soffro di coliche renali ormai da molto tempo...praticamente almeno 5 volte al mese sto in ospedale a fare flebo!!!

ieri ho avuto la mia solita colica cosi x non farmi accompagnare in ospedale mi sn fatta fare due siringhe dal mio ragazzo anche se il dolore è a malapena diminuito!!!!stamattina m'ha chiamata e m 'ha chiesto come stessi e gli ho detto che stavo malissimo e che il dolore non passava e gli ho chiesto se il pomomeriggio sarebbe potuto andare dal dottore a farmi prescrivere altra medicina!!! lui all'inizio ha detto "ok pero ci vado alle 6 perchè ora devo andare ad aiutare a mio padre!" cosi non solo ho dovuto sopportare il dolore x tutte queste ore ma poi verso le 6 mi chiama e mi dice "io sto ancora aiutando mio padre vai tu dal dottore!!!!" gli ho staccato il cell in faccia! che bast.a.r.d.o sa che sto male cm faccio ad andare dal medico!!!!

la cosa che mi da piu fastidio che lui è sempre lo scemo della situazione!!! quando la madre sta male c'è lui quando serve una mano c'è sempre lui mentre la sorella se ne esce tranquillamente strafottendosi di tutto e di tutti!!! ma che ci voleva a dire al padre!! "papa la mia ragazza sta male vado dal dottore?" e sa anche che soffro di depressione e che da sola in casa non posso stare!!!!! ora si è arrabbiato pure con me dicendo che io ho sbagliato e che non dovevo attaccargli il cell in faccia!! cioè cose dell altro mondo!!!! sto troppo incavolata e sto troppo male sia fisicamente che psicologiacamente mi sta deludendo troppo!

Aggiornamento:

bhe jij fin quando non sai il mio malessere psicofisico non puo dire di cavarmela da sola!!! guarda che ci sn state volte che dal dolore forte ho preso la macchina e sn corsa in ospedale rischiando di fare qualche incidente!!!!

bhe se io sapessi che il mio ragazzo sta cadendo in unA forte depressione come minimo gli starei accanto non credi???

sono 9 anni che ho questi dolori e nessun dottore sa cosa possano essere!!! credo che chiunque dopo nove anni non ce la facesse piu!!!e vorrebbe qualcuno al proprio fianco che lo capisca ..

cmq ora inizio lo scopero della fame non voglio mangiare piu voglio morire lentamente cosi magari qualcuno si accorgera di me ... scusa x lo svogo non cel ho cn te che sto troppo male

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Se vuoi che ti dico che hai ragione, ecco: hai ragione.

    Se vuoi una risposta sincera: ringrazia il cielo di averlo trovato uno che si sbatte così per te.

    Sappi che il 90% degli "uomini" si sarebbe DILEGUATO appena scoperto il tuo problema.

    Va in giro per le tue medicine nonostante anche lui abbia le sue cose, ti fa da infermiere, si fa in quattro per sostenerti, e tu invece che dirgli grazie fai i capricci?

    Lo so, stai male, hai i tuoi problemi e sono serissimi, non lo metto in dubbio.

    Lo so, starti accanto è il minimo che possa fare un Uomo.

    Però questo non ti da diritto a trattarlo male, perché anche tu devi capire che stai con un Uomo, e non con un Dio, e che anche lui può avere dei momenti di stress, soprattutto visto che anche sua madre sta male, e si fa in quattro per ENTRAMBE, da come dici tu.

    Cerca di essere paziente, fai uno sforzo.

    Non allontanare una persona simile, altrimenti sei tu la prima a perderci.

    Senza rancore,

    Duh

  • 1 decennio fa

    Non te la prendere,ma...non è che forse stai esagerando?

    non mi riferisco certo alle tue coliche o alla depressione, però non puoi pretendere che il tuo ragazzo si prenda sempre cura di te no?

    rifletti su queste domande e...non mi odiare voglio solo aiutarti!

    non sai badare a te stessa?

    non è che scarichi troppe responsabilità sul tuo ragazzo?

    pensaci!

  • 1 decennio fa

    carissima se non ho capito male è da tempo che soffri di queste coliche ed ancora non hai trovato una soluzione ben definita, forse è il caso che tu faccia degli accertamenti più approfonditi o che ti rivolga a qualche altro centro; per quanto riguarda l'interesse del tuo ragazzo non mi pare che le manchi sensibilità ed interesse verso di te forse le pretese che hai sono troppo alte e comunque, non hai proprio altra persona familiare (mamma o papa) su cui contare visto come espone la tua fragilità generale di salute! Secondo il mio modesto parere questo ragazzo lo stai soffocando e rischi di avere un ritorno boomerang. Ciao e risolvi le tue coliche così tornerai a sorridere.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Quanti anni hai ?

    Sei già maggiorenne se guidi, è la depressione che ti fà vedere le cose in modo sbagliato, curati lui fà anche troppo.

    Ti dico la verità io una depressa accanto non la vorrei neanche morto, conosco bene il problema ha toccato direttamente un mio familiare, ho già dato .

    Tientelo stretto perchè ne trovi pochi di ragazzi che si beccano una depressa e curati bene.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    a me sembri viziata ed insopportabile, vuoi un fidanzato o uno schiavo pronto ad eseguire i tuoi ordini? e usare la scusa che sei malata, e da 9 anni, per suscitare pietà nella gente, è un metodo veramente meschino.. se sei malata non devi farlo pesare su quelli che ti stanno accanto! e poi ti ricordo che è ancora solo il tuo ragazzo, non ha ancora promesso di seguirti "nella buona e nella cattiva sorte", quindi se tiri troppo la corda sono cavoli tuoi

  • 1 decennio fa

    Quando stiamo male vorremmo le coccole dei nostri uomini, ma loro si impauriscono e scappano. Tieni duro.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    AI PROPRIO RAGIONE! EGOISTA E MASCHILISTA CHE NN RIESCE PROPRIO A CAPIRE UN CAXXO DEI TUOI SENTIMENTI E DI COME TI SENTI!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    mi spiace molto..io aiuterei la mia ragazza..le darei tutto me stesso..però pensaci..tu te lo sei scelto...non so se ti merita tanto ora

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.