x gli esperti un terremoto di 7gradi della scala richter in italia causerebbe11mila morti, in giappone solo 50?

COME E' POSSIBILE UNA COSA DEL GENERE?????

viviamo in un paese del 3o mondo, oppure in una nazione che fa parte del g8?

Aggiornamento:

ovviamente so la risposta, ma volevo farvi sapere questa cosa!

Aggiornamento 2:

SAPETE QUAL E' L' IMPRESA CHE HA COSTRUITO L' OSPEDALE DELL' AQUILA, INAGIBILE PER IL 90%?

L' IMPREGILO la stessa società che dovrà costruire il Ponte sullo stretto di Messina!!!!

24 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    A parte nelle grandi faglie, quelle dove avvengono i terremoti più disastrosi come la California o il Giappone, non ci sono particolari norme per la costruzione antisismica delle case. Un particolare importante, perchè il fatto che i terremoti facciano danni non è scontato, dipende ovviamente dove colpiscono.

    L'intensità dei terremoti è valutata secondo la scala Richter o la scala Mercalli. La prima fornisce una valutazione obiettiva (magnitudo) della quantità di energia liberata, mentre la seconda assegna un grado agli effetti sull'ambiente. Scala RICHTER

    non ha divisioni in gradi, limiti inferiori, (se non strumentali) e superiori. La valutazione dell'energia liberata da un sisma è associata ad un indice, detto magnitudo ScalaMERCALLI VII fortissima tutti fuggono all'aperto; danni trascurabili a edifici di buona progettazione e costruzione, da lievi a moderati per strutture ordinarie ben costruite; avvertito da persone allaguida di automobili.

    magnitudo Richter 6.9

    energia joule 2.3E+15 grado Mercalli IX 6.1-6.9 Può arrivare ad essere distruttiva in aree di quasi 100 km, attraversando anche zone abitate.

    7.0-7.9 Terremoto maggiore. Causa seri danni su grandi aree.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La prima che hai detto, il terremoto in Abruzzo MAI avrebbe causato questi disastri in california e In Giappone , Paesi dove DAVVERO gli edifici sono costruiti con norme antisismiche, credo che ospedale de L' Aquila rappresenti bene inefficenza che c'è dalle nostre parti.

  • 1 decennio fa

    noi apparteniamo a una civiltà inferiore,è meglio che tu lo sappia.

  • blabla
    Lv 5
    1 decennio fa

    perchè in giappone si costruiscono palazzi antisismici.in italia invece proposte del genere non vale la pena neanche proporle,e questi sono i risultati..

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    in giappone le case sono in gran parte antisismiche

    da noi si costruisce risparmiando sui materiali

    ti basta come risposta?

  • 1 decennio fa

    in Giappone le costruzioni sono diverse, create in modo da eitare crolli duranetei terremoti che lì sono forti e frequenti...

    i loro edifici sn costruiti in un modo molto diverso dal nostro...queso è il principio di risposta alla tua domanda

  • 1 decennio fa

    7 gradi della scala richter è un valore medio-alto dell'intensità del terremoto.

    il problema è che in italia non si investe nel mettere a norma i palazzi e la case contro i terremoti : in giappone hanno tutti le case anti-sismiche per cui riportano solo danni a porte e finestre (le vittime ci sono sempre ma è un numero molto inferiore rispetto alle nostre vittime).

    non viviamo in paese del terzo mondo: ce lo stiamo creando purtroppo e questo è dovuto a politiche sia di destra che di sinistra!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Allora il Giappone, cosi come il Canada sono le nazioni che giornalemente, a causa della loro posizione geografica subiscono i terremoti... quindi sono molto piu attrezzati sia dal punto di vista architettonico che di educazione comportamentale in presenza di queste situazioni..

    purtroppo in italia, esiste solo la cultura del cemento armato.. che si pensa possa essere la soluzione di tutto!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    in giappone hanno costruito case anti-terremoto,ke procurano poki danni

  • 1 decennio fa

    bisogna costruire case antiterremoto

    http://www.youtube.com/watch?v=gy0Mx709JSQ

    Youtube thumbnail

  • 1 decennio fa

    è possibile, in un paese dove non funzionano i treni, gli ospedali, gli aerei, le autostrade.....cosa ti aspettavi?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.