un'aiuto per favore.ho una gravidanza a rischio, cosa faccio?

Scusate se continuo a scrivere la stessa cosa, sono disperata e non so cosa fare. oggi pomeriggio sono andata dal ginecologo con forti dolorialla pancia e perdite sapevo di avere una gravidanza a ischio, un precdente aborto spontaneo ma ho fatto tutto quello che mi ha detto, letto, riposo, progesterone, TUTTO ma dopo la visita mi ha detto di non illudermi il bimbo e piccolo, la camera o come cavolo si chiama e quasi distaccata ma ci deve essere qualcosa che posso fare, qualsiasi cosa aiutatemi voi avete una esperienza siimilee? per favore sto impazzendo io sono la sua mamma e non posso proteggerlo è disumano

Aggiornamento:

pregare, pregare ho pregato ogni notte per il mio bimbo e ho abortito ora la storia si ripete, perche a me perchè?

Aggiornamento 2:

grazie a tutte ma ci deve essere qualcosa una medicina, una cura oggi si curano i tumori e i bimbi no? non è possibile

come posso sperare se il mio medico e ne ho consultati due mi dicono di non farmi illusioni e che se continua così forse è meglio l'aborto terapeutico, ma terapeutico cosa, èper chi? mi sembra una srtonz..

Aggiornamento 3:

Grazie Francy, mi informo subito, non mi interessa di umiliarmi io voglio il nìmio bambino a qualsiasi costo

Aggiornamento 4:

X Josi mi dispiace tantissimo non volevo riaprire vecchie ferite. Ti auguro di tutto cuore che la cicogna arrivi presto. un bacione

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Capisco come ti senti, ci sono passata direttamente per due volte.

    In caso di distacchi puoi solo stare il più possibile a riposo per evitare che qualsiasi gesto possa andare ad incrementare questo distacco. Per distacco si intende una zona dell'area di aderenza della camera al tuo utero. In quel punto la camera non aderisce bene e di conseguenza non riesce a ottenere tutti i nutrimenti necessari all'embrione per crescere. In genere danno una terapia di progesterone e prescrivono riposo assoluto. Non c'è altro purtroppo.A lle volte i distacchi diminuiscono da soli e pian piano scompaiono, altre volte la situazione non evolve e l'embrione di ferma. Non si sa mai come mai un distacco avvenga, c'è chi dice che quando un embrione non è programmato per crescere - ha delle anomalie cromosomiche per intenderci - avviene il distacco. Altri parlano di piccoli problemi circolatori che portano al distacco.

    L'unica cosa su cui concordano tutti è che l'unica terapia efficace è il rposo e alcuni a questa aggiungono il progesterone. Non c'è altro che tu possa fare, so che questa situazione è pesantissima per una mamma, ma devi provare a crederci, riposare, è COSì CHE PUOI PROTEGGERE IL TUO ANGIOLETTO....e speriamo che alla prossima ecografia ci siano buone notizie.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    Come rimanere incinta velocemente? Ecco una serie di consigli e accorgimenti a cui potete far ricorso quando decidete di avere un bambino http://GravidanzaMiracolosa.netint.info/?5Ltm

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    alla 5° settimana ho avuto piccole perdite, il mio ginecologo mi disse che in questa fase della gravidanza non si può fare nulla, è la natura che decide, sono stata a riposo e l'allarme è rientrato, ho letto che hai avuto un aborto all'11° settimana....è vero che capita, ma una volta, è un campanello di allarme, dovresti fare i test poliabortività, le mutazioni genetiche, tipo fattore Leiden, omocisteina, proteina s ect, fatti seguire da un bravo ginecologo, il mio ha salvato la vita alla mia bimba

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ogni volto che ti leggo mi fai rivivere i momenti piu brutti della mia vita. questa situazione l'ho vissuto per ben 2 volte e non ho potuto fare niente, e se penso al ginecologo che mi ha visitata e gli ho chiesto ma perché 2 volte cosi ? questo idiota mi ha risposto succede e basta e non si fanno indagini primo del terzo aborto . invece io li ho fatti eccome e adesso sono in cura e sto di nuovo cercando la ciccogna. fatti forza e se hai bisogno di qualcosa chiedimi pure.

    buona pasqua e mi dispiace di nuovo .

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Immagino la tua angoscia...cerca di stare calma, e alzati il meno possibile!

    Fossi in te eviterei anche di andare in bagno, sembra brutto da dire ma se la camera gestazionale è quasi del tutto distaccata anche alzarsi per far pipì può essere pericoloso! Potresti acquistare in farmacia una "PALA", per i tuoi bisogni...lo so è umiliante, ma almeno potresti evitare di alzarti dal letto.

    Inoltre puoi usufruire di servizi ospedalieri a domicilio, ad es per far dei prelievi per le analisi, evitando al minimo ogni occasione di spostamento.

    Cerca di rimanere con i nervi saldi...il tuo umore conta ricordalo!

    Ti abbraccio Francy

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    cerca di stare il più possibile tranquilla...ho letto di storie su www.gravidanzaonline.it che hanno dell'incredibile e di mamme che nonostane tutto hanno stretto i denti e tenuto duro..purtroppo quando accade cosi bisohna veramente cercare di mantenere la calma e lucidità...nn pensare al peggio...pensa sl alle cose belle..e prega davvero tanto..può sembrarti inutile dopo i tuoi trascorsi ma nn disperare il tuo bimbo ti sente e nn è colpa nostra se si verifica un aborto..ma di circostanze spiacevoli cui il nostro corpo nn riesce a portare a termine una gravidanza per una serie di motivi... cmq veramente riposati,leggi un bel libro,guarda la tv..nn fare il minimo sforzo e andrà tutto bene,,

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    lo so a volte la vita è dura eppure disumana hai ragione tu e tutto il tuo scopo ma se la ginecologa è davvero brava riuscirà ad aiutarti a risolvere questo problema certo il fatto che lei ti dice di non illuderti non fa altro che scoraggiarsi è difficile ma l'unico modo per aiutare il tuo bimbo è stare a riposo senza sforzi....ti lamenterai sicuramente ma è l'unica cosa fattibile per portare a vanti la gravidanza buona fortuna kissss

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Mi unisco a quanto detto da Orchidea....non agitarti stai a riposo e se credi........prega! Ti faccio i miei più sinceri Auguri affinchè la piccola vita che c'è dentro di te possa crescere crescere crescere

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    devi stare calma e non angosciarti!!!! stai a riposo e non fare nulla..prega solamente x il tuo bambino..è l'unica cosa che puoi fare

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.