Neldon
Lv 4
Neldon ha chiesto in Notizie ed eventiAttualità · 1 decennio fa

Perchè del terremoto non si parla mai...?

di chi ha costruito e di chi ha fatto costruire?? Di chi dovrebbe andare in galera? Perchè in Giappone e in California dove convivono giornalmente con terremoti simili non succede niente mentre in Italia ad ogni acquazzone in Sardegna succede l'apocalisse, per ogni minimo terremoto vengono giù palazzi costruiti con la mèrda (scusate i toni..)

Perchè si dà sempre e solo la colpa al fato e alla natura quando invece è l'uomo o meglio i ladri italiani che ci marciano con costruzioni abusive non a norma?? Perchè dei reponsabili NON SI PARLA!!!??

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    hai mille volte ragione.

    Da noi si dice che i terremoti non si possono prevedere, e se si costruiscono edifici antisismici si ruba sul materiale e così le case o scuole sono costruiti con robaccia da quattro soldi , e loro si intascano la differenza!

    chi siano questi loro lo sappiamo: i magnaccia degli appalti amici dei potenti.

    O.S. Sono stata in giappone diverse volte, se il terremoto è veramente molto forte anche loro hanno dei problemi, ma lepersone riescono quasi tutte a porsi in salvo, perché fanno continuamente esercitazioni, perché ogni elemento edilizio è studiato per piegarsi e oscillare, ma non per spezzarsi, e perché sono continuamente impegnati proprio ad analizzare i grafici tracciati dai sismografi. Al minimo pericolo, ci sono altoparlanti per le strade che avvisano tutti invitandoli a uscire dalle case ecc. Anche le prove sono annunciate da atoparlanti, e non sempre sanno se è solo una prova o se davvero è un terremoto. Anche i bambini sono ben allenati, anzi è proprio nelle scuole che fanno qs esercitazioni con maggior frequenza.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    perche i grandi (i vostri genitori) o si sono fatti mettere il bavaglio dell' asservimento al politico per conservare il posto di lavoro,

    o perche non sanno come affrontare l' argomento.

    allora restate voi GIOVANI A RIBELLARVI PERCHE SIETE SENZA CATENE.

    fate casino, fate assemblee in tutta Italia nelle scuole e chiedete che vengano verificate subito se sono agibili o meno, partite dalle scuole per finire agli ospedali e tutto il resto.

    chiamate la stampa straniera, cosi a qualcuno viene subito l'interesse a muoversi.su youtube ovunque, sputtanateli tutti.

    boicottate chiunque ritenete responsabile di frode.

    Capite che chie morto NON E MORTO PER UNA DISGRAZIA?

    e ieri e toccato a lui domani puo toccare a te?

    e questo perche? perche qualcuno dopo che noi cittadini paghiamo le tasse, ha costruito la scuola con il fango?

    perche il politico si e' preso la mazzetta?

    se ti sta bene di morire, continuate cosi, diversamente cercate i vostri diritti.

    E RICORDATE TUTTI, QUESTI DIRITTI SONO SCRITTI SULLA COSTITUZIONE, E NESSUNO VE LI PUO' NEGARE.

    ma i primi sono i professori a scuola ( venduti politicamente) a non farvi conoscere la costituzione Italiana.

    ciao

  • 1 decennio fa

    ...siamo in italia... è l' amara e cruda realtà... e l' unica cosa che si può fare è dare una risposta di tipo culturale a questa società, evitando lo scontro frontale! fai bene ad indignarti, studia, fatti una cultura approfondita e potrai nel tuo piccolo dare una spinta verso il mondo che vorresti! prtroppo alla tua domanda nn ci sono risposte, ma sono proprio queste domande senza risposta che devono spronarci

  • 1 decennio fa

    L'argomento è venuto a galla diverse volte... proprio oggi Napolitano ha parlato di colpe riferendosi a chi ha contribuito alla costruzione di simili strutture... Per ora è normale dare la precedenza alla tragedia, ma vedrai che presto (almeno spero) inizieranno indagini per rintracciare i costruttori...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Gaby
    Lv 5
    1 decennio fa

    Nel mio quartiere, in seguito all' alluvione del 2001, un palazzo dovette essere abbandonato poichè "colpito" dall'incessante acqua. Si inclinò leggermente, se non erro.

    Lasciamo perdere che è ancora nelle stesse condizioni, e sono passati 8 anni...

    http://www.centrolima.it/immagini/edificio.jpg

    Carino, vero?

    Figurati se accadesse un terremoto!

    Questo è un esempio, non paragonabile a quello che è accaduto pochi giorni fa, ovvio.. di quanto l' Italia faccia schifo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.