Scrivi 1 breve racconto sviluppando una di qst situazioni?

A. un ragazzo vuole entrare a far parte di un gruppo musicale

B. una coppia di giovani sposi ha urgente bisogno di denaro x acquistare una casa

C. un esploratore percorre un ponte sospeso su una gola profondissima

va bn anche un raccontino di una decina righe

10 punti e miglior risposta assicurati ;)

3 risposte

Classificazione
  • Zeila
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ho sviluppato il primo punto:

    Il suo nome è Marco e dal giorno in cui è venuto al mondo che adora la vita! Ad una festa di compleanno la vide, era stupenda, la più bella che avesse mai visto...lo colpì subito: era una chitarra elettrica! Fu il suo primo grande amore e come si dice spesso, il primo amore non si scorda mai!

    Dopo qualche mese convinse la mamma a mandarlo ad un corso per chitarristi...appena la sfiorò per la prima volta era come se le corde gli traferissero un'energia innata, e dopo solo un mese era già dioventato bravissimo! Il suo maestro non riusciva a capacitarsi di come un ragazzino potesse riuscire a fare proprio uno strumento in quel modo, infatti quando suonava Marco si sentiva in una cappa, estraneato dal tutto e da tutto...oltre a quelle della chitarra erano le corde della sua anima a vibrare!

    ad una festa di paese Marco incotra tre ragazzi più grandi rispettivamente bastterista, cantante e bassista e gira voce che vorrebbero formare una band...Marco non è più in se dalla gioia, finalmente vedeva il sogno di suonare per il MONDO non più così distante e irraggiungibile! dopo vari giorni chede ai ragazzi di entrare a far parte della loro band e di cominciare insieme quella corsa verso il successo! I ragazzi inzialmente furono contenti e decisero di dirgli di si... gli fecero fare varie prove e videro che era davvero bravissimo anche come cantante...subito Giuseppe, il cantante disse: "questo presuntuosetto ci ruberà la scena ve lo dico io!" Intervenne Antonio il bassista: "ha troppa grinta troppa carica...no non lo voglio con noi, la sua corsa verso il successo, come la chiama lui, se la facesse da solo!" e Manuel, il batterista agitando le sue bacchette tra le mani urlò: "Non facciamo l'elemosina a un morto di "fama" " parlando come se lui fosse già arrivato alla sua destinazione!Quelle parole lo avevano ferito profondamente....ma reagì!

    Così gli dissero cercando tante scuse, che non era adatto a loro adesso che lo avevano ascoltato meglio: "Ma come? Io so suonare, ho voglia di..." Antonio lo interruppe bruscamente: "Marco non fare storie... se è no è no punto e basta! ti serve ancora molta esperienza..." sotto quelle parole era celata un'invidia immensa!

    Passarono i mesi e Marco combattivo e forte qual era, decise di darsi allo studio come un matto, migliorò moltissimo la sua tecnica e la voglia di farcela scalpitava dentro di lui!

    Incontrò ad una convetion rock un batterista, un bassista ed una cantante...da allora si vedevano ogni estate e provavano tutti i giorni, erano diventati molto amici e NESSUNO voleva arrivare SENZA GLI ALTRII! fu questo il loro punto di forza: l'unione sincera!

    Dopo aver scritto molte canzoni le mandarono ad una casa discografica e da lì partì il loro più grande successo! Diventarono una band mondiale, davvero l'idolo di tutti i teenagers!

    Dopo tre anni rincontrò i suoi vecchi "amici" che lo avevano rifiutato... il cantante appena lo vide lo abbracciò e gli disse: "sei un grande, sai le tue canzoni sono davvero fantastiche!" il batterista allora con una cordialità che non provava affatto gli disse: "Sì qualche volta potremmo duettare con la tua band che ne dici?" allora Marco guardandolo negli occhi sorridendo gli disse: "mmm...be' sai la carità ai morti di 'fama' potremmo anche farla ma a quelli d'orgoglio proprio no!"

    Fonte/i: quando dovrei fare i compiti scrivo storie ^_^
  • Anonimo
    1 decennio fa
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Marco era un ragazzo molto vivace, laureato in storia, che aveva la passione della musica.

    Non trovando lavoro come professore di storia, decide di andare a fare parte della band del paese. L'unica band del paese era rocchettara, di quella accanita. Il povero Marco neolaureato e sfigato sassofonista non può far parte del gruppo. Quindi cerca un annuncio di lavoro nei giornali. Và in edicola per comprarlo, e vede una scena indimenticabile. Il proprietario dell'edicola che litiga con una ragazza, una sua coetanea. Marco interviene e parla con la ragazza disperata e scopre che era stata licenziata.

    I due si innamorano e decidono di sposarsi. Di sposare si sposano, ma non hanno i soldi per comprare una casa. Mentre cammina per cercare annunci di lavoro vede che appeso ad un muro un volantino che diceva di volere assumere un archeologo in cerca di un tesoro però dove c'era in allo la vita, poichè si trovava a 1500 metri sotto terra ad con una ricompensa di 1 milione di euro. Egli decide e viene, assunto e parte per cercare questo tesoro. Scende con una fune in un pozzo profondissimo, dove stava rischiando la vita poichè si era rotto il cardine della fune. Pensava di aver superato il pericolo, ma si trova di fronte ad una gola sotterranea attraversata da un ponte di legno vecchissimo. Mentre cammina cade, ma riesce ad aggrapparsi alla fune del ponte. Sotto di lui si trova un fiume di lava, che lo fà sudare molto. Con molta fatica riesce ad attraversarlo e si trova dinnanzi a lui una stanza di medie dimensioni piena zeppa di oro e rubini. Era un tesoro dei (non lo so decidi tu). Esce sano e salvo da lì dentro, e cosi poterono comprare casa e con l'un % del tesoro poterono smettere di lavorare e vivere da DIO

    Scritto in modo veloce ma penso carino

    Ciao (fammi sapere che fine farà) e mki raccomando i punti e la migliore risposta...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.