elion95 ha chiesto in Mangiare e bereCucina etnica · 1 decennio fa

qual'è la ricetta delle "friselle" pugliesi?

se qualcuna o qualcuno di voi è pugliese mi può dare la ricetta delle friselle? sono una specie di taralli con lo zucchero...domani pranzo tipico!!! (se qualcuno ha altre ricette della puglia va bene lo stesso)

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Eccoti una variante della ricetta :)

    Ingredienti per 1 persona:

    1 frisella - 2-3 pomodori maturi, tipo San Marzano - origano in polvere - capperi - peperoncino piccante - basilico - aglio - olio extravergine d’oliva- sale

    Immergere per qualche secondo in acqua fredda la frisella, farla sgocciolare, quindi sfregarla con uno spicchio di aglio e condirla con i pomodori, ridotti a dadini, o schiacciati direttamente sopra, sale, olio, origano, peperoncino, capperi e qualche foglia di basilico.

    Volendo si può arricchire la frisella con cubetti di formaggio fresco, tipo caciotta o scamorza.

    Altra ricetta tipica pugliese sono le orecchiette con le cime di rapa, eccoti la ricetta, qui gli ingredienti sono x 4 persone:

    400 gr. di orecchiette fresche, 600 gr. di cime di rapa, 3 o 4 acciughe sotto sale,

    4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, 2 spicchi d'aglio,

    1 peperoncino piccante, sale.

    Mondate le cime di rapa e lavatele piu' volte in acqua corrente.

    Raschiate le acciughe, sciacquatele rapidamente quindi asciugatele e dividetele a filetti.

    Mettete sul fuoco una pentola con l'acqua e non appena raggiunge l'ebollizione, salatela e buttatevi le cime di rapa tagliate a pezzetti.

    Dopo cinque minuti, versate nella pentola anche le orecchiette e terminate la cottura.

    Intanto, scaldate l'olio in una padella ampia e fatevi rosolare lo spicchio d'aglio, tagliato a fettine e il peperoncino.

    Quando l'aglio e' imbiondito, ritirate la padella dal fuoco e aggiungete le acciughe al soffritto schiacciandole con la forchetta.

    Quando la pasta e le verdure sono cotte ma ancora un po' al dente,

    scolatele, versatele nella padella con il soffritto e fatele saltare per qualche minuto nel condimento prima di servirle ben calde.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Alla base della ricetta delle friselle c’è il grano duro o integrale; queste sono ottime sia per uno spuntino che come pasto completo. In passato i marinai, costretti a lunghi mesi di navigazione senza toccare terra, ne portavano con loro quantità ragguardevoli. Le mangiavano sul mare e col mare: spugnandole cioè in un po’ d’acqua salata in modo da ammorbidirle e salarle al punto giusto.

    Vediamo ora però nel dettaglio la ricetta delle friselle.

    Ingredienti

    1 kg di farina

    50 g di lievito di birra

    Acqua

    Una presa di salePreparazione

    Sciogliere il lievito in acqua tiepida con il sale; unire a 200 g di farina e preparare un panetto morbido. Far riposare il panetto, coperto al caldo, per circa 30 minuti. Disporre sulla spianatoia 800 g di farina con al centro un po’ di acqua tiepida ed impastare bene incorporando il panetto lievitato.

    Ricavare successivamente dei rotoli spessi 2 cm e lunghi 20 dando loro la forma a ciambella.

    Farli lievitare per circa 2 ore (devono raddoppiare di volume). Infornarli a 200 gradi per 20-30 minuti. Dividerli a metà in senso orizzontale e rimetterli a biscottare in forno, con la parte tagliata rivolta verso l’alto.

    Questa è la semplice ricetta delle friselle; occorre adesso però cucinare queste friselle e la fantasia in questo caso può essere molto utile.

    Qui vi presentiamo alcune delle ricette per friselle più diffuse: iniziamo dalla Caponata di pomodori. Gli ingredienti sono: pomodori maturi, friselle di pane integrale, origano, olio d'oliva, aglio, basilico, sale. Preparazione: condite con sale, origano, basilico, aglio e olio e fate insaporire la caponata di pomodori per qualche ora. Immergete successivamente per pochi istanti nell’acqua le friselle, stando attendi che non diventino troppo molli, e cospargetevi sopra il condimento. La caponata può essere arricchita a piacere con tonno sott'olio, olive, acciughe, uova sode ed altro.

    Un’altra ricetta con friselle è l’insalata calabrese.

    Ingredienti: friselle, patate, capperi sotto sale, pomodori, cetrioli, olive nere greche, olive verdi greche, olio extra vergine di oliva, sale, foglie di basilico fresco.

    Preparazione: tagliate sottilmente la cipolla e mettetela a bagno in aceto. Lavate i capperi dal sale in acqua tiepida e metteteli nell’aceto. Fate bollire le patate, poi tagliatele a pezzi grossi e condite con olio, sale e aglio. Tenete da parte. Sbucciate i cetrioli, tagliateli a tocchetti e conditeli. Mettete le olive, sia nere, sia verdi, in una ciotola e condite con i capperi strizzati, origano e olio. Bagnate le friselle, spezzatele in modo grossolano e mettete sopra tutti gli ingredienti che nel frattempo avrete riunito in un'unica insalatiera. Guarnite con foglie di basilico.Queste ricette per le friselle sono ottime sia come primo piatto che come piatto unico estivo; buon appetito.

  • ekko a te =)

    http://www.pugliaimprese.it/cnt_articles.php~artic...

    ttt le ricette pugliesi:

    http://www.laterradipuglia.it/italiano/ricette.htm

    ciao! t accendo una stella,10punti?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.