Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 decennio fa

7° parte, la continuazione della sesta buona lettura!!?

Deborah tornò a casa con fatica, trattendendo la voglia di urlare. Vedeva la propria vita scorrerle davanti, gli occhi cerulei di sua figlia sorriderle, era ancora così piccola Selenya, non poteva restare senza una madre. E poi c'era Marco, l'uomo che amava, e tutti i ricordi tornarono all'improvviso, ferendola.

Tornata a casa sua figlia le saltò in braccio, baciandole la guancia.

<<papà ha detto che potevo stare sveglia finchè non tornavi>> disse la bambina con un enorme sorriso.

Deborah ricambiò e le baciò la fronte.

<<Ora vai Sely, sono già le quattro, il riposino pomeridiano è già stato violato di un'ora!>>

La bambina sbuffò e trascinò i piedi in camera.

Marco la baciò subito, stringendola forte.

<<Allora?>>

Deborah sentì subito una fitta anomala colrpirle il petto, si accasciò e iniziò a sudare.

<<Ho bisogno di un cuore, o morirò>>

Marco pensava fosse uno scherzo, ma sua moglie non avrebbe mai detto una bugia così grossa, così impallidì e iniziò a balbettare:

<<Cosa?N..No! insomma, p..può darsi che hanno sb..sbagliato e...>>

Deborah gli chiuse la bocca con l'indice e sospriò.

<<Andrà tutto bene>>

<<No!Come puoi dire che andrà tutto bene?Non ti importa della nostra bambina?>>

<<Marco sta zitto...>>

sussurrò la moglie, mettendosi il viso tra le mani.

<<Potresti fingere almeno una volta che ti interessa qualcosa della tua vita, invece non fai che lasciare che le cose ti scivolino addosso, senza ribellarti, come per...>>

Deborah lo fulminò ferita.

marco le chiese subito scusa.

<<Mi dispiace, io...>>

<<Se Nicol è bulimica non è colpa mia, è lei che è rimasta innamorata di me, poteva rifarsi una vita!>>

urlò la donna alzandosi di scatto.

Selenya uscì dalla camera, si guardò attorno spaesata e iniziò a piangere.

<<Deborah mettiamo annunci, facciamo qualcosa!>> la pregò il marito fermandosi di fronte a lei.

Deborah prese in braccio la figlia e ribattè:

<<No Marco, non faremo nulla, va bene così>>

Rimise a letto al bambina e chiuse la porta,Marco tirò un pugno al tavolo e si diresse in cucina.

<<Sei un'egosista!>>

urlò prima di abbandonare la casa...

5 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Hai una carriera davanti!!! Complimentissimi!!!! Sfrutta qst dono ke hai ricevuto xkè nn è da tt scrivere in modo chiaro, semplice e pieno di emozioni!!! Hai talento e nn devi buttarlo in un cestino x i cattivi commenti!!! Ma soprattutto hai idee, tante idee!!!! Sei un pozzo inesauribilie!!! Continua così!!! :-)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    perché deborah non fa nulla??? non è giusto!!!

    cmq bello!!! bello , bello, sono una tua fan accanita...

    cmq una domanda: non ho capito perché Nicol diventa bulimica, me lo potresti spiegare?

    p.s cmq la mia e-mail è silviabiondissima@live.it, la tua? magari possiamo confrontarci sui nostri scritti, via e-mail!!!

  • ciao sosia! questo pezzo mi piace molto, è troppo bello! adoro anche il personaggio di Marco! complimenti, non ti fermare mai, anche perchè stai facendo molti progressi e stai diventando sempre più brava

  • 1 decennio fa

    Brava tesoro bellissimooooooooooooooooooooooo :applauso: solo che sarà meglio leggere poi il libro, infatti la prima frase nn l' ho cpt quando hai smesso la sesta parte lei era in ospedale o sbaglio? cmq stupendo

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    questa parte nn l'ho capita bene: deborah è sposata cn marco cn il quale ha avuto una figlia??se si allora dovresti raccontarlo già nella prima parte del racconto altrimenti nn si capisce la sesta parte...cmq a me piace e ci scommetto una parola k colui k le donerà il cuore è nicole ..vero??

    p.s.nn stare a sentire quelli k ti dicono k scrivi male....nn capiscono niente di scrittura!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.