....... ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Mantenere viva l'illusione di non essersi sbagliati del tutto, di non aver frainteso ogni cosa?

Serve solo a farci evitare di pensare a quanto siamo stati idioti a illuderci?

Ispirata da una domanda di Soleyka.

Aggiornamento:

Soleyka..... e cosa c'è di difficile nel tuo nick? :-)

m&m's girl ... si... forse si...

Aggiornamento 2:

Wolf.... ecco ... per un po'... :-)

Aggiornamento 3:

Wolf... buona serata a te!

15 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Cercare di mantenerla viva significa che si è consapevoli del fatto che si è stati illusi ..... dunque, può essere quello che dici, e può essere anche diversamente ...

    In un' illusione, ci sono almeno due protagonisti, l'illuso, e chi l'ha aiutato, e spinto ad illudersi per i propri interessi, e riuscito a mantenerlo illuso finchè se ne serviva ...

    L'illusione ci fa vedere il bello di ciò che potrebbe non aver nulla di bello, nascondendo la sua realtà ... la su essenza .. e quando si è dis-illusi vediamo la realtà dell'altro, la sua malvagità, e qui abbiamo da scegliere, continuare a vedere il bello pur sapendo che è irreale, oppure vedere ed affrontare la realtà dell'altro ....

    Buona giornata

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io sono sincera, coerente, non gioco coi sentimenti altrui, dico le cose come stanno, oltre il dovuto e il richiesto addirittura, per un assurdo insensato eccesso di scrupolo, solo per tutelare i sentimenti altrui ed evitare di creare illusioni...

    E' un po', un bel po' ormai, che ho la sensazione di esser fatta male, di non aver capito nulla della vita: da un punto di vista astratto potrò anche essere a posto, bei valori, principi etc, ma nel concreto le persone come me restano incomprese, sono lasciate a sè, sono fraintese, prendono fregature...

    A volte ancora cerco di mantenere l'illusione che io sia fatta nel modo giusto e amen per gli altri...ma la realtà è che in un mondo di persone fatte tutte in un altro modo, la strana, la sbagliata sono io!!!!

    Ho sempre una nuova conferma, ogni giorno che passa, che il mio modo di essere è una condanna: sono + felici e apprezzate le persone che usano gli altri e li prendono in giro...e alla fine vengo fraintesa io che faccio di tutto per non far soffrire gli altri!

    Ok scusa lo sfogo, il succo è che sì, mantenere viva l'illusione di non essere tutta sbagliata, di poter essere capita da qualcuno, è solo un modo per sentirmi meglio nel momento in cui riesco ad abboccare all'illusione!!

    Per ora mi va bene: quando ci credo m'illudo di andar bene e di essere in pace col mondo..il problema è che poi arriva la nuova disillusione...ma per ora mi va ancora di nutrirmi di illusioni..arriverà il momento della rassegnazione e dell'incapacità di illudermi, ma non sarà peggio?!

    Buona Pasqua!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Chi ti dice che sia solo un'illusione?

    A mio avviso non si dovrebbe troppo pensare agli 'abbagli'. Ognuno crede ciò che vuole credere. Che importanza ha se è vero o no? Nel paese degli Smeraldi tutti hanno sul naso un bel paio di occhiali verdi che fanno sembrare preziose anche delle mura sporche. Non mi sembra così idiota indossarli... Anche solo per un po'.

    Fonte/i: Per un po'... il tempo giusto per riprendersi. Per ritrovare le forze e rimboccarsi le maniche. Il tempo giusto per tornare a riva dopo essere stati ammollo per... un po'. Buona serata KaLì.
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Mire
    Lv 4
    1 decennio fa

    lo fa chi non accetta la realtà...

    xò un pò di speranza lasciatecela...:-)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • nessuno nasce perfetto la perfezione non è umana amare significa vedere i difetti e amarli se questo non avviene non è amore

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    :)

    Rispondo per quanto riguarda me personalmente, perché, come per ogni cosa, questa situazione ognuno la vive a modo suo.

    Illudermi mi viene automatico, anche se sono cosciente che mi sto facendo male, e di quanto sia idiota me ne rendo conto perfettamente.

    Ma cosa puoi fare quando i pensieri ti passano per la testa senza poterli controllare?

    Sono contenta di esserti stata d'ispirazione, e anche per il fatto che non hai sbagliato scrivendo il mio nick :p

    Baci :)

    ***Me lo chiedo anch'io! Ma solitamente mi chiamano Solekia O.o

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Fil
    Lv 7
    1 decennio fa

    Sì... bisogna arrendersi di fronte all'evidenza altrimenti si è doppiamente idioti:

    primo: esserci cascati come delle pere cotte:

    secondo : essere incapaci di affrontare la realtà dei fatti.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Non è illusione ma realtà!

    Non si tratta di aver sbagliato o indovinato, niente è giusto o niente è sbagliato, dipende sempre dal punto di vista!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • .
    Lv 7
    1 decennio fa

    No...

    E se in effetti non si avesse sbagliato del tutto?

    Resta sempre il beneficio del dubbio...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • e' ingannare se stessi se il dubbio esiste meglio farlo uscire fuori in modo da evitare in futuro di fare delle brutte figure e starci piu' male di quanto non stiamo con l'illusione.auguri di buona pasqua .

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.