Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileBellezza e stile - Altro · 1 decennio fa

10 punti: cosa si intende per scrub?

e per fare uno scrub cosa occorre comprare???

E invece cosa si intende per scrub al bicarbonato, il bicarbonato dove lo posso trovare per gli scrub???

10 punti al + dettagliato!

Aggiornamento:

unaltra cosa, ho sentito dire che lo scrub al bicarbonato schiarisce la pelle, è vero?

Aggiornamento 2:

big boss ti metterei subito 10 punti...

e ti metterei anche un pollice in su, ma questo non posso farlo dato ke sn ancora al livello 1|

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    lo scrub serve per eliminare lo strato cutaneo superficiale più ispessito e ruvido, che al tatto presenta un effetto pelle a buccia d'arancia. Il guanto di crine utilizzato per lo scrub si usa, una volta ogni 10 giorni circa, inumidito sulla pelle asciutta nelle zone più ispessite come glutei, esterno cosce, ginocchia, talloni e gomiti. Versa qualche goccia di olio da bagno, idratante ed emolliente, sul guanto e massaggia le zone interessate eseguendo energici movimenti rotatori fino a quando vedi la pelle arrossarsi leggermente: in questo modo viene stimolata anche la microcircolazione sottocutanea e si favoriscono l'ossigenazine dei tessuti e il drenaggio dei liquidi di ristagno. Un'operazione che si rivela un valido aiuto anche in caso di cellulite.

    per quanto riguarda le attrezzature e il bicarbonato trasforma la tua casa in una beauty farm e ridona splendore alla tua pelle, grazie allo scrub con il Bicarbonato Solvay.

    Ecco una ricetta tutta naturale che potrai realizzare da sola in casa e con ottimi risultati: mescola 4 cucchiai di latte detergente con 2 cucchiai di Bicarbonato Solvay. Applica questa miscela, tramite un delicato massaggio circolare facendo attenzione a non esercitare un’eccessiva pressione, su tutto il corpo, meglio ancora se con un guanto in microfibra, per potenziarne l'effetto purificante.

    Poi sciacqua con acqua tiepida sotto la doccia, tampona con un asciugamano morbido e applica una dose abbondante di crema o lozione idratante e lenitiva. Questo "scrub al bicarbonato", particolarmente delicato - al contrario di altre ricette "casalinghe" a base di zucchero o sale, la cui grana può rischiare di graffiare la pelle e irritarla - può essere effettuato anche sul viso, una volta alla settimana: la pelle così purificata sarà più ricettiva nei confronti dei trattamenti anti-età e delle maschere di bellezza.

    Dopo lo scrub la pelle potrebbe presentare un leggero arrossamento, destinato a scomparire in brevissimo tempo: pensaci prima, nel caso di un'occasione importante!

    Ricordati inoltre che questa operazione va effettuata solo su pelle sana: è ovviamente da evitare in caso di pelle irritata, screpolata o che presenta patologie.

    Un altro beneficio, utile soprattutto all’avvicinarsi della bella stagione? Una pelle libera da impurità e cellule morte è più reattiva nei confronti dei raggi solari e, adeguatamente protetta (per scongiurare ogni rischio di scottature), si abbronzerà più in fretta e in modo più uniforme.

    spero di esserti stao utile.

    ciao!

    Big Boss------

  • 1 decennio fa

    ...una crema scrub ke ha tipo sabbiolina all'interno e che aiuta ad esfoliare la pelle...

    X il bicarbonato, è un effetto momentaneo..nulla di permanente..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.