Oggettivamente, chi è più forte tra i vampiri e i licantropi?

Lasciando perdere le preferenze soggettive di ciascuno di noi, sapreste dire chi è più forte tra vampiro e licantropo?

Perchè la questione è complessa. Lasciando perdere film, fumetti, eccetera, definire quale delle due razze sarebbe la più forte se davvero esistesse quasi non credo sia possibile.

I Lycan conservano certo una notevole forza e un'agilità stabiliante anche al di fuori delle nottate di luna piena, ma è solo in queste che la trasformazione è completa e loro sono alla "massima potenza", e, ammettiamolo, sono essenzialmete delle bestie, senza contare che quando si trasformano e sono al loro massimo non capiscono più nulla, mentre i Vampiri non hanno bisogno di un momento specifico per scatenarsi al pieno delle loro potenzialità, e non perdono mai la testa (anzi da come li descrivono sempre sono di bell'aspetto e piuttosto distinti) ma non possono esporsi alla luce solare, cosa che li condurrebbe alla morte in pochi attimi, e ciò comporta un impedimento non indifferente, e inoltre l'acqua santa per loro è letale quanto lo sono le pallottole d'argento per il Lycan.

Ma allora quale delle due razze è la più forte? Di primo acchito verrebbe da dire i Vampiri, a loro basta rimanere nascosti fino alla notte e poi saltar fuori e combattere per levare gran parte dell'impiccio, ma per contro i Lycan possono combattere in ogni momento della giornata e basterebbe loro trascinare l'avversario Vampiro davanti ad una finestra in piena giornata e ammazzarlo, o semplicemete uscire sotto il sole così da tenere lontano il Vampiro perlomeno fino al tramonto. Tra l'altro l'olfatto dei Lycan è molto più sviluppato. Ma il Vampiro può sempre sfruttare l'ignoranza di cui è preda il Lycan nelle notti di luna piena e farlo fuori usando l'intelligenza e la furbizia affilate che possiede.

Detto ciò, quale delle due razze secondo voi o secondo "accurati studi" è la più forte?

p.s. Intanto che ci siamo, se volete ditemi quale delle due preferite e postatemi un immagine.

Tra le due razze preferisco i Lycan, la mia immagine è questa:

http://www.omero.it/media/4/20050128-lupo2.jpg

Aggiornamento:

ah e se qualcuno ne sapiù di me (e non credo sia difficile la cosa XD) può anche spiegare e condividere il suo sapere, ovviamente!

11 risposte

Classificazione
  • Garrus
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    La domanda è molto interessante. La cosa che molti non prendono in considerazione è che sia il vampiro, che il lupo mannaro (o licantropo), sono delle creature sovrannaturali. Essi sono delle maledizioni. Secondo miti e leggende, sia i Vampiri, che i Licantropi, sono popoli a cui sono state inferte delle maledizioni che li obbligano ad essere così. Grandi e potenti, ma limitati in certe cose.

    Allora, il vampiro è un essere dell'élite, che generalmente si mescola con l'alta società. Generalmente, i vampiri più anziani, appartengono ad importanti famiglie nobili europee. I Vampiri, oltretutto, si dividono in varie tipologie, tra le quali ci sono i più potenti ed i meno potenti. Ma in generale, un vampiro, può tranquillamente andare in giro di giorno e sotto la luce solare, solo che gran parte dei suoi poteri ne risentono ed altri si affievoliscono. Il vampiro ha sensi, forza ed agilità pari a quelli di un elfo, solo che la notte e l'oscurità da loro la forza. Il vampiro può anche trasformarsi in animali come: lupi, pipistrelli, corvi e serpenti; e elementi come: fumo, nebbia e sabbia; i punti deboli sono tutti gli oggetti sacri, non solo i classici crocifissi e l'acqua santa, ma anche la terra consacrata e tutti i simboli religiosi e gli oggetti sacri, non solo cristiani, ma di qualsiasi religione e naturalmente armi tagliate nel legno, soprattutto se frassino. Lo squartamento, la decapitazione e l'asportazione del cuore. L'argento li ferisce. L'aglio, ma non solo, tutte le piante considerate "medicamentose" possono infastidirli, come anche forti luci improvvise.

    Inoltre, il vampiro, anche se qualche volta può non essere bello, ha una forte scia feromonica e agguanta le sue prede con il fascino, inoltre, i Vampiri sono empatici, cioè percepiscono solo le emozioni, inoltre, leggono il sangue nel corpo delle vittime, sentendone i vari flussi ed osservando le reazioni delle pupille degli occhi, del battito cardiaco, del rigonfiamento delle labbra, dei movimenti della peluria, dal tono della voce, in pratica ti catturano facendoti infatuare di loro. Tra i vampiri più potenti, ci sono anche quelli telepatici e quelli psicocinetici.

    Il licantropo, invece, è vero che possiede forza, agilità e sensi più sviluppati sempre, ma quando diviene lupo, le notti di plenilunio, è vero che perde il controllo, ma amplia anche la percezione che ha del mondo, percepisce le vibrazioni di coloro che lo circondano. Ad un primo acchitto attacca chiunque, ma dopo qualche tempo, saprebbe riconoscere gli alleati dai nemici e sa riconoscere i suoi simili.

    I punti deboli sono l'argento, la decapitazione e l'asportazione del cuore.

    Inoltre, il licantropo, non vive solo negli alti ambienti, ma anche tra la gente del popolo. Il licantropo è più umile del vampiro.

    Un'altra cosa, essi sono entrambi immortali, la decapitazione e l'asportazione del cuore, come metodo di uccisione, le hanno entrambi perché sono creature della notte e quindi a stretto contatto con i Demoni. Sia i Vampiri che i Licantropi possono esser grandi maghi e stregoni. Ma la cosa che li differisce è l'ambizione. Mentre il vampiro ambisce al potere, il licantropo no. Il licantropo, se è fondamentalmente una persona buona, rimane particolarmente giusto e riflessivo anche dopo la trasformazione, mentre il vampiro, a prescindere se sia di animo buono o malvagio, tende sempre ad arrivare al potere.

    La lotta è difficile, perché entrambi hanno le caratteristiche per sopravvivere alla guerra, che secondo le leggende, imperversa tra le due razze, da millenni. La guerra è talmente antica che anche loro non sanno più perché si odiano e non mi sto rifacendo al film "Underworld", parlo di leggende.

    Penso che che il risultato sia X. Penso che siano pari. Da parte mia, preferisco i Licantropi.

  • 1 decennio fa

    I vampiri vincono facile.

    @barabba: è più forte Hulk, ma se dovessero scontrarsi vincerebbe La Cosa perché più intelligente.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    In uno scontro alla pari il vampiro nn ha scampo,come è risaputo il licantropo è l'unico essere predatore di vampiri

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Risposta breve ma non per questo stupida:

    Sono più forti i vampiri,

    perchè ragionano di più, i licantropi sono

    più bestie che persone e non sanno ragionare e pianificare diciamo

    il combattimento, assoltamente,

    più forti vampiri, saprebbero cme fregare il nemico,

    aggirarlo e batterlo,

    bye

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    io ti ho acceso una stellina!!

    guarda io penso che i lycan vincerebbero perchè nell'istinto c'è anche la ragione no?

    e poi se vi leggete il totem dei lupi,un libro fantastico sui lupi vi ricrederete...e qst libro parla solo di lupi non di licantropi,perciò potete ben immaginarvi!!io di foto non ne ho molte però ne ho di belle ma al momento non riesco a postarle...>.< il pc fa brutti scherzi"=.=

    io ovviamente adoro i lycan(penso si sia capito=>)

    bhè che dire,ti consiglio di leggere il totem del lupo di jiang rong,ci sono scene da film horror e passaggi non molto belli...insomma è un pò schokkante xò la dice lunga su quanto i lupi siano formidabili!!

    bhè non mi rimane che salutarti!ciao ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Eh, domanda difficile... è come chiedere se sia più forte Hulk o La Cosa.

  • 5 anni fa

    Salve a tutti. Eecco come la penso: inanzitutto i Licantropi e Lupi Mannari sono creature ben distinte da non confondere: i famosi Lupi Mannari hanno la forma dei Lycan del leggendario underworld essendo bestie demoniace al 100%, non hanno la ragione perchè la luna piena influisce sull' istinto ferale quindi non controllano la trasformazione e possono essere uccisi dai vampiri dato che loro possiedono l'intelletto umano. I Licantropi invece sono creature demoniache ma non al 100% perchè, secondo le leggende e il folklore/folclore distinguono perfettamente l'intelletto dall' istinto ferale dato dalla luna piena. Loro controllano appieno la loro trasformazione e anche da umani possono avere forma da lupo anche se in minimissima parte cioè artigli e zanne. Possono attingere alla loro forza demoniaca raggiungendo elevate capacità fisiche più de Lupo Mannaro dato che hanno controllo, in poche parole possono uccidere un vampiro anche da umani se attingono ai loro poteri sovvrannaturali.

  • Anonimo
    6 anni fa

    Allora ovviamente durante il giorno sono più forti i vampiri, ma appena viene la luna piena è un problema per i vampiri perchè se non lo sapete il morso di un licantropo uccide un vampiro

  • 1 decennio fa

    Sono entrambe razze molto forti ma sinceramente credo che tra le due possa prevalere quella del vampiro.Innanzi tutto bisogna ricordare che i licantropi mutano il loro aspetto solamente di notte quando vi è nel cielo la luna piena,anche i vampiri agiscono di notte poichè di giorno dimorano nelle loro bare nei loro immensi e lussuosi castelli.E' da evidenziare che i vampiri hanno la capacità di rigenerarsi e per ucciderli bisogna distruggere la loro bara altrimenti loro,entrando nelle loro tombe,si cureranno in eterno,mentre ciò non accade per i lycan.Anche se i licantropi sono lupi i vampiri sono di gran lunga più veloci e scattanti per non parlare poi delle capacità intellettive che possiedono.Io preferisco ovviamente i vampiri perchè hanno più fascino....

    http://img101.imageshack.us/img101/6203/vampiro4kk...

  • 1 decennio fa

    Non è facile rispondere per il semplice fatto che non si conoscono le vere caratteristiche di queste due specie.. le leggende ce li hanno presentati in questi termini, ma se così non fosse?

    Se i lycan una volta trasformati non perdessero la ragione? E se i vampiri non si squagliassero al sole?

    Solo giunti alla verità si può decidere, cmq dipende molto dalle caratteristiche personali della creatura, magari una è più abile, allenata o è da più tempo trasformata di un'altra e questo conta molto!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.