angela v ha chiesto in Animali da compagniaUccelli · 1 decennio fa

Come curare un'inseparabile allevato a mano?

tra pochi giorni arriverà in famiglia un piccolo inseparabile di 2 mesi allevato a mano,mi trovo impreparata,e anche se starò in contatto con l' allevatore vorrei avere qualche informazione in più.. se la sera è bene coprirlo anche se è in casa,se è bene abituarlo durante il nostro pranzo o cena che rimanga in gabbia.. etc.. etc.. e inoltre come devo comportarmi i primi giorni che entra in famiglia? posso farlo uscire subito dalla gabbia?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il trucchetto dell' allevare ogni animale domestico è nella lentezza delle cose:

    una volta che l'avrai portato in casa sarebbe bene non cercare sunito un contatto perchè se quest'ultimo fosse "drammatico" per l'animale ci metteresti il doppio a farlo affezionare a te...

    quindi tienilo in gabbia e con calma inizia a provare ad esempio a farlo mangiare dalla mano ecc...

    coprirlo serve solo x evitare che canti o faccio versi appena sorge il sole x il resto non serve...

    io ho un parrocchetto barrato è comunque essendo amante degli animali ormai sono una addestratrice provetta XDXD

  • BUTEO
    Lv 7
    1 decennio fa

    all'inizio evita di stressarlo,di stargli troppoaddosso,nn farlo uscire subito ma solo dopo che abbia conosciuto l'ambiente e quando sarà tranquillo,mettilo in una stanza tranquilla,parlargli spesso senza toccarlo ll'inzio,puoi anche provare a dare da mangiare dalle mani,atenta alle correenti d'aria e sbalzi di T°,informati sulle abitudini alimentari,se è abituato a vedere gente insomma notizie pretiche,se di notte fa freddo oppure se tieni le luci accese fino a tardi usa la copertina.Il resto verrà con l'esperienza,quando vi conoscerete meglio

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.