jolirien ha chiesto in ViaggiCanadaCanada - altro · 1 decennio fa

Viaggio in Canada: cosa ve ne pare questo itinerario?

Avendo a disposizione pochi giorni e volendo fare un viaggio in canada dell' Est, cosa ve ne pare questo itinerario?

1° GIORNO ITALIA/MONTRÉAL

Partenza dall’Italia con volo di linea per Montréal. Arrivo all'aeroporto e trasferimento all'hotel Marriott Chateau Champlain. Pernottamento.

2° GIORNO MONTRÉAL

Dopo la prima colazione partenza per un breve giro orientativo della città. Dopo il pranzo, pomeriggio a disposizione. Pernottamento.

3° GIORNO MONTRÉAL/LAC DELAGE (285 KM)

Prima colazione. Attraversando la regione collinare degli Upper Appalachian si raggiunge un vero campo di taglialegna dove, dopo un'interessante visita, si potrà assistere ad una dimostrazione dell'abilità ormai leggendaria del taglio dei tronchi. Il pranzo sarà a base di prodotti locali in un’atmosfera che rappresenta un vero tuffo nel passato. Nel pomeriggio proseguimento per Lac Delage. All'arrivo sistemazione all'hotel Manoir Lac Delage. Cena e pernottamento.

4° GIORNO LAC DELAGE/SAGUENAY (195 KM)

Prima colazione. Partenza di buon mattino per la David Crockett “Survival” Island, che si raggiunge con un percorso in canoa. Attraversato quindi un ponte sospeso, ecco la capanna di un vero “uomo dei boschi” pronto a descrivere tutte le tecniche per la sopravvivenza in una regione così selvaggia. Lungo il percorso potrete anche ammirare la fauna locale, castori e ovviamente orsi. Dopo il pranzo a pic-nic partenza verso Saguanay e sistemazione presso l’Hotel Le Montagnais.

5° GIORNO SAGUENAY/QUÉBEC CITY (385 KM)

Dopo la prima colazione, di buon mattino, costeggiando il lungo fiordo del Saguenay si raggiunge Tadoussac per una crociera che permette l'osservazione di numerose specie marine tra le quali le candide balene Beluga. Al termine si prosegue in direzione sud attraversando la regione di Charlevoix. Dopo la sosta per il pranzo presso il Fairmont Le Manoir Richelieu, si continua lungo la Beaupré Coast dove si potranno ammirare le cascate di Montmorency. Arrivo a Québec City in serata sistemazione all'hotel Fairmont Chateau Frontenac. Pernottamento.

6° GIORNO QUÉBEC CITY/OTTAWA (320 KM)

Dopo la prima colazione in mattinata breve visita della città e partenza per un allevamento di bisonti che si visiterà a bordo di veicoli scoperti. Pranzo tipico nella fattoria. Arrivo a Ottawa nel tardo pomeriggio, sistemazione e pernottamento all'hotel Westin Ottawa.

7° GIORNO OTTAWA/TORONTO (400 KM)

Dopo la prima colazione visita orientativa della città e partenza per la regione di Thousand Islands. Breve ma suggestiva crociera sul fiume San Lorenzo. In serata arrivo a Toronto sistemazione e pernottamento all'hotel Meridien King Edward.

8° GIORNO TORONTO/NIAGARA FALLS/TORONTO (260 KM)

Prima colazione. Dopo una visita orientativa della città, partenza per le Cascate di Niagara. Durante il percorso si attraversa Niagara on the Lake, prima capitale dell'Ontario, ora deliziosa cittadina che conserva intatte le sue caratteristiche originali. Sosta in una tipica azienda vinicola e pranzo. Ripartenza per Niagara Falls dove la breve crociera a bordo della famosa “Maid of the Mist” vi porterà proprio nel cuore delle cascate. Rientro a Toronto nel tardo pomeriggio. Pernottamento.

9° GIORNO TORONTO/ITALIA

Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

10° GIORNO ITALIA

Arrivo in Italia e fine del viaggio.

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    caspita programmino fitto fitto ^_^.

    allora. per vedere il castoro, si dovresti essere sul lago o al mattino presto o verso le 18. niente urla o parlata a voce alta o non vedrete niente. gli orsi, meglio tenerli lontani :), anche se sono carucci da morire. d' obbligo conoscere la marmotta, il scoiattolo e se siete fortunati anche Bambi. prima di partire infila in tasca un po di noccioline. ti farai amici gli scoiattoli e le marmotte di tutto il canada.

    a quebec pernottamento a Chateau Frontenac? caspita. non si poteva chiedere di meglio.

    a toronto sali sulla CN tower se non ti porta la guida, vacci da solo. non puoi mancarla.

    ma a Ottawa passi solo mezza giornata?

    be che poso dire, buon divertimento. il viaggio è bello concentrato, ma devo dire che ha di tutto ^_^

  • Anonimo
    3 anni fa

    Quando sono andato a Toronto ho trovato l’hotel su questo sito , te lo linko nel caso dovesse servirti , ho confrontato i prezzi con altri siti ed ho visto che è il più conveniente https://tr.im/1rPw2

    Questa bellissima città canadese è celebre per le ottime birre artigianali, la scena musicale, i festival e le bellezze naturali come il lago Ontario. Tutte le attrazioni principali sono perfettamente collegate dall'ottimo sistema di trasporti urbano, ma se preferite c‘è la possibilità camminare e visitare il PATH, il centro commerciale sotterraneo di Toronto che conta 28 km di viali e negozi.

  • Anonimo
    3 anni fa

    Quando sono andato a New York ho guardato prima un po’ di siti per l’hotel ed ho visto che quello con prezzi più convenienti è questo https://tr.im/20nOl

    A New York ci sono una sacco di cose da vedere come la Statua della Libertà che svetta sulla Liberty Island. La si raggiunge dal porto cittadino con un breve tragitto in ferry, magari facendo tappa al vicino Museo di Ellis Island. Poi c’è  il Ponte di Brooklyn, il primo costruito in acciaio, che collega il quartiere di Brooklyn all’isola di Manhattan, dal famoso skyline di grattacieli. Il più famoso tra quelli storici è sicuramente l’Empire State Building, ma inconfondibili sono anche le architetture del Chrysler Building e del Palazzo di Vetro dell’ONU. Il museo più antico e prestigioso è invece il Metropolitan Museum of Art, ma imperdibili sono anche le visite alle collezioni del MoMa (Museum of Modern Art) e del Guggenheim Museum. Altri luoghi divenuti ormai icone del paesaggio newyorkese sono Times Square, che di sera si accende delle mille luci delle insegne, e il Central Park, il grande polmone verde di Manhattan dove gli abitanti si ritrovano tra gli scoiattoli e i laghetti per divertirsi, rilassarsi e fare sport all’aria aperta.

  • 1 decennio fa

    io ci sono stata quest'estate (quindi anche il clima era diverso..) il programma mi sembra buono, in ogni caso a mio parere davvero belle sono montreal e quèbec city(<--stupenda), mentre toronto e ottawa non valgono più di tanto (quindi forse dedicherei loro meno tempo), e le cascate del niagara mi hanno davvero delusa...un'altra cosa che vale la pena vedere solo le balene a tadoussac(paesino microscopico, ma il whale watching è divertente) ...ed evita le riserve indiane...!! buon viaggio

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.