Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoManutenzione e riparazione · 1 decennio fa

vite caduta nel tubo del lavandino, come fare per recuperarla?

mi è caduta la vite che tiene bloccato lo scarico della doccia nel lavandino, e ho un assoluto bisogno di recuperarla per aggiustare la doccia...

13 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Ciao Vincenza...vorrei darti una mano...e in qualche secondo sarebbe risolto il problema.Ma come ha fatto la vite dello scarico della doccia a raggiungere lo scarico del lavandino?

    Adesso ti spiego....se guardi bene sotto il lavandino ce una cosa...cioe una cosa piu grande...a forma strana...a volte ovale..,rotonda....comunque piu grossa del tubo.......ok...fin qui spero ci siamo...almeno spero.Devi almeno avere una chiave inglese e svitare il dado giunto di forma esagonale...che si trova tra il tubo e questa strana cosa che fa da "sifone"...e una volta smontato osserva bene quando lo togli...per rimettere i pochi pezzi di nuovo insieme...dopo il recupero di quella famosa vite.Ok Vincenza Ciao e buon lavoro!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sotto il lavandino trovi un sifone che si smonta facilmente svitando le due viti in plastica che fissano una curva o una boccia che funziona da sifone e raccoglie le cose più pesanti, nell'aprirlo troverai residui organici e capelli o peli vari ( non vomitare ), fai attenzione nel rimontarlo mi raccomando e stringi le viti solo a mano con forza ma non usare chiavi per evitare di rompere qualcosa. Usa una bacinella con acqua calda per risciacquare il sifone.

    Ciaoooooo

    Fonte/i: Esperienza
  • alex
    Lv 4
    1 decennio fa

    Per recuperare la vite devi smontare il tappo di ispezione del sifone che altro non è che quel tubo ricurvo posto tra il lavandino ed il muro. Se guardi nella parte posteriore del sifone vedrai una spece di tappo quindi con una pinza lo sviti e sicuramente insieme ad un pò di acqua uscirà anche la tua vite, ciao e buon lavoro.....

    Fonte/i: idraulico professional
  • 1 decennio fa

    dovresti recuperarla nel sifone sotto il lavandino.... la parte del tubo di scarico del lavandino fatta a curva si smonta proprio per avere la possibilità di recuperare alcune cose che incidentalmente possono caderci dentro.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Con una calamita.

  • 1 decennio fa

    Prendi una calamita e la leghi ad un filo.... se è vicina la prendi

    Fonte/i: Esperienza personale
  • Anonimo
    1 decennio fa

    se non si è incastrata nella piletta del lavandino la trovi senza dubbio nel sifone... è sufficente aprirlo svitandolo per recuperarla.

    attenzione che il sifone è pieno d'acqua quindi tieni un secchio sotto così eviti di trasformare il bagno in un lago

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sotto il lavello c'è un tubo che reca, poco prima dell'attaccamento della parete, due viti da svitare col pappagallo. Svita quella che non interessa direttamente il tubo dell'evacuazione dell'acqua ma quella che interessa il tubo singolo più grande. Svita e il gioco è fatto.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    allora: ho hai una calamita eleghi un filo e la cali, oppure un filo di ferro o da calza e attacchi una gomma da masicare già..masticata,che aderisca al filo di ferro o al ferro da calza, altrimenti sviti il tubo sotto il lavandino.

  • 1 decennio fa

    prendi un chewin gum, dagli una bella ciancicata, levalo dalla bocca, appiccicalo all'impugnatura dello spazzolino e poi con quello prova a far appiccicare la vite al chewing-gum e a ritirarla su. Una volta con me ha funzionato. Poi dipende dal buco etc... comunque prova, oppure anche con qualcosa di più sottile e manovrabile dello spazzolino ma sempre con il chewing-gum.

    Auguri

  • Anonimo
    1 decennio fa

    comprane un'altra dal ferramenta

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.