Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

help cerco 1 ricetta 10 pnt?

ciao a tt chi mi sa dire cm si fa la crema al cioccolato della torta al bacio? oppure x fare la crema al gianduia ..cm si fa? help :D 10 punti al migliore

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    TORTA BACIO

    250 gr farina

    150 gr zucchero

    2 uova

    3 cucchiai colmi di cacao amaro

    1 bustina vanilina

    350 ml latte

    1 bustina di lievito

    per la crema:

    250 gr di mascarpone

    3 cucchiai colmi di nutella

    per decorare:

    Farina di cocco

    Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungere la farina, il latte, il cacao, la vanillina ed in ultimo il lievito.Cuocere il forno caldo a 180 gradi per 40 minuti. Quando il dolce si sarà raffreddato si spalmerà la superfice con la crema di mascarpone e nutella che avrete precedentemente amalgamato. Guarnire con farina di cocco a piacere.

    variante...

    TORTA BACIO:

    BASE:

    ingredienti:

    250 g di farina

    100 g di ricotta

    latte

    olio di mais

    1 uovo

    50 g di zucchero

    1 bustina di lievito

    sale.

    In una ciotola lavorate lo zucchero con il tuorlo, incorporatevi la ricotta, l'albume montato a neve, e la farina precedentemente unita al lievito. Ammorbidite il composto versandovi un latte q.b. e un pizzico di sale per avere una pasta consistente e ben maneggiabile. stendetela abbastanza sottile(3 o 4 mm) e Foderate una teglia . state attente ai bordi perché devono essere molto sottili, dato che la torta tende a crescere molto. fate cuocere a 180° per 30 minuti.

    RIPIENO:

    ingredienti:

    200 gr. di cioccolato gianduia,

    200 gr. di nocciole spellate e tostate,

    50 g di amaretti

    100 gr. di zucchero a velo,

    latte quanto basta per rendere l’impasto morbidino

    Prendete 150 gr. di nocciole e tritatele finemente fino a farle diventare in polvere, tritate il cioccolato gianduia.

    Prendere le nocciole metterle in una ciotola e mescolatele con lo zucchero a velo e gli amaretti sbriciolati, far fondere a bagnomaria il cioccolato gianduia e unitevi il composto di nocciole, amalgamandolo ben bene. Aggiungere poi poco latte per volta, stando attenti che raggiunga la consistenza desiderata(morbidina ma nn troppo)

    Ora versate il composto sulla base cotta e lasciatelo solidificare.

    CROSTICINA:

    150 g di cioccolato fondente

    poco burro

    fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato e poi stendetene uno strato sulla torta.

    DECORAZIONE:

    30g nocciole

    30 g zucchero

    , succo di limone

    prima di far solidificare il cioccolato fondente mettete nel mixer nocciole, zucchero e qualche goccia di succo di limone.

    Tritate fino formare una pasta. Fate delle striscioline e appoggiatele sul cioccolato formando una grata (oppure sbizarritevi come preferite!!), spingete un po’ con le dita in modo da farle aderire bene, così quando i cioccolato sarà duro nn si smuoveranno più. Se volete potete anche sbriciolare sopra al cioccolato 2 o 3 amaretti per renderla più carina.

    Lasciare raffreddare bene sino a quando la glassa al cioccolato nn si è indurita bene.

    Crema gianduia

    Crema gianduia

    Ingredienti

    Cacao gr.100

    Cioccolato bianco gr.400

    Cioccolato fondente gr.200

    Pasta di nocciole gr.200

    Olio di riso gr.200

    Burro di Cacao gr. 30 (facoltativo)

    Personalmente per questa preparazione ho utilizzato cioccolata fondente Lindt all'85% e per quella bianca tavolette Milka, mentre non ho messo il burro di cacao (in negozio non hanno voluto aprire la confezione da 25 kg per darmene 30 grammi!).

    La pasta di nocciole, pura al 100%, l'ho trovata al NaturaSì.

    Mettere tutti gli ingradienti, eccetto l'olio di riso, in un recipiente. Per i puristi si può procedere a bagnomaria, gli altri possono infilare tutto nel microonde, con l'accortezza di fare più sessioni, brevi, e di mescolare sempre benissimo tra l'una e l'altra. Quando il composto non avrà grumi e sarà perfettamente sciolto aggiungere l'olio, senza aver timore se la consistenza appare piuttosto liquida, perchè la crema si rapprenderà non appena avrà cominciato a raffreddarsi. Ottima sul pane, ideale per i cesti di Natale.

  • 1 decennio fa

    cerca su internet ke magari trovi anke qlk foto

  • Anonimo
    1 decennio fa

    CREMA GIANDUIA O NUTELLA

    Inserita il 13-08-2008 alle 09:47:25 da pinguina

    Ingredienti:

    60 gr. di nocciole tostate,

    100 gr. di cioccolato fondente o a latte io preferisco quello al latte

    70 gr. di burro

    100 gr. di zucchero

    100 gr. di latte

    Procedimento:

    Mettere lo zucchero, le nocciole e il cioccolato nel frullatore e ridurle in polvere.

    Dopo di che versare il tutto in un pentolino aggiungendo il burro ed il latte mescolare bene e mettere sul fuoco portare il tutto ad ebolizione e far pollire per 2/3 minuti.

    Ecco pronta la NUTELLA, metterla in un vasetto di vetro e lasciarla raffredare.

    Se vi dovesse avanzare.. cosa che a me succede raramente poteta conservarla per qualche giorno in frigo, in un vasetto chiuso.

    Ottima da splamare sul pane e far dolci.

  • 1 decennio fa

    Crema al gianduia:cacao 100gr,cioccolato bianco 400gr,cioccolato fondente 200gr,pasta di nocciole 200gr,olio di riso 200gr,burro di cacao 30gr..Mettere tutti gli ingradienti, eccetto l'olio di riso, in un recipiente. Per i puristi si può procedere a bagnomaria, gli altri possono infilare tutto nel microonde, con l'accortezza di fare più sessioni, brevi, e di mescolare sempre benissimo tra l'una e l'altra. Quando il composto non avrà grumi e sarà perfettamente sciolto aggiungere l'olio, senza aver timore se la consistenza appare piuttosto liquida, perchè la crema si rapprenderà non appena avrà cominciato a raffreddarsi.

    Spero ti sia d'aiuto...

    Fonte/i: su google
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    compri una barretta di cioccolato e la fai sciogliere con del latte e lo mescoli con il mascarpone...non dimenticare lo zucchero nel mascarpone

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.