Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 1 decennio fa

domani mi vado a prendere un gattino........................?

domani mi vado a prende un gattino da mio nonno ke lui li tiene alla cava e a me fanno pena. è un europeo di kolore grigio kon okki azzurri. Voi ke ne dite?

visto ke è di mio nono xciò lo tiene alla cava appena lo porto a casa subito lo posso lavare?

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao!!! Guarda ci sono delle situazioni in cui e indispensabile fare il bagno al gatto:

    - il gatto che vive anche fuori casa puu sporcarsi troppo e non essere in grado di pulirsi da solo

    - il gatto si e accidentalmente sporcato di vernice o sostanze chimiche che non deve deglutire quando si lecca

    - il gatto necessita di un bagno medicato per l'eliminazione di aventuali parassiti

    - il gatto deve essere presentato ad un concorso di bellezza

    - nei periodi di muta serve a far rinnovare il pelo, ed eliminare in modo piu efficace i peli morti.

    Attrezzature:

    - un lavandino capiente (quello piu comodo e il lavatoio per i panni oppure il lavandino della cucina) dotato di rubinetto estraibile;

    - shampoo specifico per il lavaggio del gatto;

    - termoventilatore elettrico silenzioso;

    - tanta pazienza.

    Come fare:

    1- inanzitutto e necessario che il gatto non presenti nodi del pelo, per cui prima di lavarlo va accuratamente spazzolato.

    2- Spuntare le unghie.

    3- Il lavandino deve avere il fondo poco scivoloso (può essere utile mettere un piccolo tappetino di gomma) affinche il gatto si senta a suo agio. L'acqua deve essere ben calda, la temperatuta deve essere prossima a quella corporea del gatto (38-39 gradi). Il rubinetto aperto non deve assolutamente fare troppo rumore per non spaventarlo, il muso non deve essere lavato, e pericoloso per la sua salute se entra acqua negli occhi e/o nelle orecchie. Va lavato con lo shampoo apposito e sciacuqato almeno due volte affinche non rimanga nessuna traccia del prodotto detergente.

    4- Terminato il lavaggio vero e proprio bisogna pre-asciugare il gatto con almeno due asciugamani caldi. L'asciugatura definitiva va effettuata con un termoventilatore silenzioso che emetta aria calda. L'operazione di aciugatura e conclusa quando il gatto si presenta perfettamente asciutto. Il pelo del gatto e molto assorbente per cui capita spesso che a prima vista il pelo sembri asciutto, dopo alcuni minuti esso si dimostra ancora umido. 5- spazzolare il pelo con estrema delicatezza utilizzando una spazzola a denti larghi. Non insistere quando la spazzola si blocca in corrispondenza di un eventuale groviglio di peli per evitare di strapparli.

    Spero di esserti stata d'aiuto ciao kiss

  • 1 decennio fa

    No!

    prima cosa da fare è portarlo dal veterinario e controllare che sia sano altrimenti lo curi.

    Devi sverminarlo è importantissimo,se fosse sporco chiedi al veterinario i detergenti adatti per lavarlo a secco,non usare l' acqua.

    Ciao e tanti auguri è bello avere un micino .

  • Anonimo
    1 decennio fa

    non sempreserve fare il bagno al gatto..perchè è un animle molto pulito..si lava già da solo ...la maggior parte dei gatti non ama l'acqua..lo stresseresti inutilmente ... se non sono abituati poi ti graffiano...se in vece è molto sporco puoi lavarlo con delle schiume a secco sempre apposta per gatti .. io di solito uso un panno guanto con clorixidina .. è un disinfettante che non danneggia il pelo ... e resta bello lucido e morbido ..puoi fargli un bagno completo .. ma solo un paio di volte all'anno..con sapone di marsiglia e shampoo apposta per gatti .. non usare l'acqua fredda ..ma tiepida .. se il gatto è piccolo..ha solo qualche mese aspetta a fargli un bagno completo .. è troppo presto .. limitati a salviettine e shampo secco :))

  • Andrea
    Lv 4
    1 decennio fa

    portalo prima dal veterinario e poi si vedra

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    I gatti si lavano da soli... anche da piccolini... a meno che non sono davvero sporchi... comunque basta che non gli avi il musino tanto dolce e tenero

  • 1 decennio fa

    DICIAMO CHE I GATTI NN SN COME I CANI E NN VANNO LAVATI SPESSO. BISOGNA VEDERE L'ETà DEL GATTO E SE è VACCINATO DOPO LO PUOI LAVARE. SE IL GATTO HA PIU DI UN ANNO LO PUOI LAVARE ALTRIMENTI NON RISCHIEREI ^_^

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.