mia cugina è incinta......?

mia cugina di 26 anni è incinta di 8 mesi...ha 3 gemelli!

ce lo aspettavamo, dato che nella nostra famiglia ci sono stati molti gemelli, ma sempre 2, invece questa volta addirittura 3!

lei e il suo compagno convivono...ma sono molto giovani, e non sanno bene come fare!

parlo a nome di mia cugina:

-come fare per allattarli?

-è consigliato assumere una baby-sitter quando sono così piccoli?

-il latte in polvere fa male ai bambini?

-consigli su quali passeggini tripli, seggioloni per auto e per mangiare?

e tante, tante altre cose...sapete aiutarla??

14 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    no credo che qualcuno come una nonna o una baby sitter possa aiutarli

    allattamento al seno:

    1 lavarsi bene le mani

    2 Con acqua bollita e garza sterile muovendo dal capezzolo verso l'areola (la zona scura intorno al capezzolo)

    mettersi comode magari mettendo i bambini con qualche cuscino e poggiandolo sulle gambe in modo che riescano a respirare

    3 tenete il bambino in braccio, girato verso la mamma, con la testa nella piega del gomito, in modo che non sia costretto a girare la testa per arrivare al seno

    Da distese: mettetevi sul fianco, col bambino, pure sul fianco, rivolto verso di voi, col capo all'altezza del seno

    Nella "posizione rugby": questa posizione, particolarmente utile in caso di ingorgo mammario, è così chiamata perché il corpo del bambino viene tenuto sotto l'ascella della madre con un braccio, mentre il capo è sostenuto con l'altra mano, proprio come un pallone da rugby

    4. Cominciate la poppata una volta con un seno, una volta con l'altro (a meno che vi sia ingorgo mammario, nel qual caso è meglio svuotare prima il seno gonfio e dolente: v. anche il capitolo relativo all'ingorgo mammario)

    5. Dolcemente, avvicinate la guancia del bambino al seno, in modo che per istinto egli cercherà il capezzolo

    6. Stringete tra pollice ed indice areola e capezzolo: il bambino si attaccherà così facilmente, afferrandoli contemporaneamente

    7. Contemporaneamente, con le altre dita, sostenete il seno da sotto, lasciando libera l'areola: in questo modo eviterete che il peso della mammella faccia sfuggire di bocca capezzolo ed areola.

    8. Lasciate attaccato il bambino al primo seno per una quindicina di minuti, poi, quando vedete che ******* di meno e prima che si stanchi e si addormenti, staccatelo. Importante, per prevenire le ragadi: nello staccarlo, non allontanatelo lasciando che rimanga appeso al capezzolo, ma infilate un dito nell'angolo della bocca del bimbo e spingete poi il seno verso il basso

    9. Dopo un breve riposo di qualche minuto, offrite l'altro seno. Ricordate che la poppata dovrebbe durare in tutto circa 20-30 minuti, per evitare il rischio di irritare il capezzolo e che il bambino succhi a vuoto e ingurgiti aria.

    10. Terminata la poppata, aiutate il bambino a "fare il ruttino" tenendolo in posizione verticale col capo appoggiato sulla spalla

    11. Dopo la poppata lavate il seno con acqua tiepida e senza sapone, asciugatelo bene (anche col phon, eventualmente), poi copritelo con coppette assorbenti (non quelle con la protezione impermeabile!), che cambierete spesso se umide. Indossate vestiti leggeri e comodi. Lasciate spesso il seno liberamente all'aria, ma non direttamente al sole

    latte in polvere non fa male ma è meglio quello proprio

    passeggini:

    peg perego venezia comodissimo

    o loola

    vanno bene sia quelli per auto che per la pappa ciao spero di esserti stata utile

  • John
    Lv 4
    4 anni fa

    Se cerchi un sistema che ti possa aiutare a rimanere incinta ti suggerisco questo http://gravidanzamiracolosa.netint.info/?MV4I

    Essere sovrappeso o sottopeso può significativamente ridurre le probabilità di rimanere incinta. Perciò, se stai cercando di avere un bambino, dovresti sforzarti di raggiungere il tuo peso forma. se cerchi un sistema che ti possa aiutare a rimanere incinta

  • 1 decennio fa

    Mia zia ha appena avuto un bambino e dovrebbe allattarlo ogni 3-4 ore...

    Non è necessario se ha una mano dai parenti

    Non fa male ma è sempre meglio nutrirli con il latte materno se è possibile

    Per seggiolini ecc. devi andare in un negozio apposta...là troverai tutto quello ke ti serve

    p.s. cambia categoria

    Auguri

  • Fede
    Lv 5
    1 decennio fa

    ....mi consolo........ Grazie!!!!

    esiste il sito, il mondo dei gemelli... é stra utilissssimooooo.... spiega tutto!!!

    2 o 3 gemelli, sostegni economici, allattamento, carrozzine e passeggini, é difficilissimo trovare negozi che vendano tri- gemellari.... ma come??? non ci ha ancora pensato???? all' ottavo mese, sono pronti x nascere!!!!!

    http://www.ilmondodeigemelli.org/ ecco qui.... Auguroni!!!!

    certo che ci vuole un aiuto!!!!!!!! io sono in panico con 2....

    25+1

    Aspettando Chiara ed Elisa....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Magari se vai nella categoria neonati e bambini ti sapranno rispondere..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    3 gemelliiii!disastro...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    wooooooooooooooooow! 3 gemelli! sinceramente non la invidio! XD..ciaoooo!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    se si ahhno i soldi la baby-sitter fa comodo ma costa molto...

    il latte in polvere non fa assolutamente male! basti pensare alle donne che non hanno latte!

  • 1 decennio fa

    penso ke nn troverai risposti da veri esperti in materia nll categoria "adolescenza di answer! sarebbe meglio rivolgersi agli altri parenti che hanno già avuto figli...esitono libri, e xsino corsi di educazione prenatale..direi che sarebbe meglio ricorrere a qll

  • sn contentixima..ma prtroppo non so cm exerti d'aiuto..vedi su google! baci

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.