promotion image of download ymail app
Promoted
Spongi ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 decennio fa

Robinson crusoe aiuto traduzione?

Aiuto ragazzi, traduzione anche a impronta di questo passo di R.Crusoe:

I kept there with him all that night; but as soon as it was

day I beckoned to him to come with me, and let him know I would

give him some clothes; at which he seemed very glad, for he was

stark naked. As we went by the place where he had buried the two

men, he pointed exactly to the place, and showed me the marks that

he had made to find them again, making signs to me that we should

dig them up again and eat them. At this I appeared very angry,

expressed my abhorrence of it, made as if I would vomit at the

thoughts of it, and beckoned with my hand to him to come away,

which he did immediately, with great submission. I then led him up

to the top of the hill, to see if his enemies were gone; and

pulling out my glass I looked, and saw plainly the place where they

had been, but no appearance of them or their canoes; so that it was

plain they were gone, and had left their two comrades behind them,

without any search after them.

But I was not content with this discovery; but having now more

courage, and consequently more curiosity, I took my man Friday with

me, giving him the sword in his hand, with the bow and arrows at

his back, which I found he could use very dexterously, making him

carry one gun for me, and I two for myself; and away we marched to

the place where these creatures had been; for I had a mind now to

get some further intelligence of them. When I came to the place my

very blood ran chill in my veins, and my heart sunk within me, at

the horror of the spectacle; indeed, it was a dreadful sight, at

least it was so to me, though Friday made nothing of it. The place

was covered with human bones, the ground dyed with their blood, and

great pieces of flesh left here and there, half-eaten, mangled, and

scorched; and, in short, all the tokens of the triumphant feast

they had been making there, after a victory over their enemies. I

saw three skulls, five hands, and the bones of three or four legs

and feet, and abundance of other parts of the bodies; and Friday,

by his signs, made me understand that they brought over four

prisoners to feast upon; that three of them were eaten up, and that

he, pointing to himself, was the fourth; that there had been a

great battle between them and their next king, of whose subjects,

it seems, he had been one, and that they had taken a great number

of prisoners; all which were carried to several places by those who

had taken them in the fight, in order to feast upon them, as was

done here by these wretches upon those they brought hither.

I caused Friday to gather all the skulls, bones, flesh, and

whatever remained, and lay them together in a heap, and make a

great fire upon it, and burn them all to ashes. I found Friday had

still a hankering stomach after some of the flesh, and was still a

cannibal in his nature; but I showed so much abhorrence at the very

thoughts of it, and at the least appearance of it, that he durst

not discover it: for I had, by some means, let him know that I

would kill him if he offered it.

When he had done this, we came back to our castle; and there I fell

to work for my man Friday; and first of all, I gave him a pair of

linen drawers, which I had out of the poor gunner's chest I

mentioned, which I found in the wreck, and which, with a little

alteration, fitted him very well; and then I made him a jerkin of

goat's skin, as well as my skill would allow (for I was now grown a

tolerably good tailor); and I gave him a cap which I made of hare's

skin, very convenient, and fashionable enough; and thus he was

clothed, for the present, tolerably well, and was mighty well

pleased to see himself almost as well clothed as his master. It is

true he went awkwardly in these clothes at first: wearing the

drawers was very awkward to him, and the sleeves of the waistcoat

galled his shoulders and the inside of his arms; but a little

easing them where he complained they hurt him, and using himself to

them, he took to them at length very well.

The next day, after I came home to my hutch with him, I began to

consider where I should lodge him: and that I might do well for him

and yet be perfectly easy myself,

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ho continuato con lui tutto quello che la notte, ma non appena è stato

    I giorni cenno a lui a venire con me, e lasciate che lo vorrei sapere

    dargli alcuni abiti, in cui egli sembrava molto felice, perché egli è stato

    Stark naked. Come siamo andati dal luogo dove aveva sepolto i due

    gli uomini, ha sottolineato proprio per il luogo, e mi ha mostrato i segni che

    aveva fatto a trovare di nuovo, facendo segni di me che si debba

    scavare di nuovo e li mangiano. A questo mi appariva molto arrabbiato,

    espresso il mio sdegno di esso, fatto come se mi vomito al

    di pensieri, e un cenno con la mano a lui a venire fuori,

    che ha subito, con grande presentazione. Io poi lo ha portato fino

    in cima alla collina, per vedere se i suoi nemici erano andati, e

    tirando fuori il mio bicchiere mi guardò, e vide chiaramente il luogo in cui essi

    era stato, ma nessun aspetto del loro o dei loro canoe, tanto che era

    pianura erano andati, e aveva lasciato i due compagni dietro di loro,

    senza ricerca, dopo di loro.

    Ma io non ero contento di questa scoperta, ma ora che hanno più

    coraggio e, di conseguenza, più curiosità, ho preso il mio uomo Venerdì,

    me, dandogli la spada in mano, con l'arco e le frecce a

    la schiena, che ho trovato che potrebbe utilizzare molto dexterously, rendendolo

    trasportare una pistola per me e io due per me, e ci hanno marciato a distanza

    il luogo in cui queste creature era stata, per ho avuto una mente ora

    ottenere ulteriori intelligenza di esse. Quando sono venuto al posto mio

    molto sangue freddo correva nelle mie vene, e il mio cuore affondato dentro di me, a

    l'orrore dello spettacolo, infatti, è stata una terribile vista, a

    almeno così è stato per me, anche se Venerdì fatto nulla di esso. Il luogo

    è stato coperto con ossa umane, la terra tinta con il loro sangue, e

    grandi pezzi di carne, qua e là a sinistra, mezzo-mangiato, alterati, e

    bruciata e, in breve, tutti i gettoni della trionfante festa

    erano state facendo qui, dopo una vittoria sui propri nemici. Io

    visto tre teschi, cinque mani, e le ossa di tre o quattro gambe

    e le zampe, e l'abbondanza di altre parti del corpo; e Venerdì,

    dai suoi segni, mi ha fatto capire che hanno portato nel corso di quattro

    su prigionieri di festa, che tre di essi sono stati mangiati, e che

    Egli, che punta a se stesso, è stato il quarto, che non vi era stato un

    grande battaglia tra di loro e la loro successiva re, di cui temi,

    a quanto pare, era stato uno, e che aveva preso un gran numero

    di prigionieri, tutti, che sono state effettuate a diversi luoghi da parte di coloro che

    aveva preso in lotta, al fine di festa su di loro, come è stato

    qui svolto da questi disgraziati su quelli che ha portato qua.

    I causato Venerdì a raccogliere tutti i teschi, ossa, carne, e

    qualunque sia rimasto, e laici insieme in un mucchio, e fare una

    grande fuoco su di essa, e tutti a bruciare le ceneri. Venerdì ho trovato era

    ancora una hankering stomaco dopo un po di carne, ed era ancora uno

    cannibale nella sua natura, ma ho mostrato tanto sdegno per le

    di pensieri, e almeno l'aspetto di essa, che egli Durst

    non scoprire: per ho avuto, da alcuni mezzi, per non parlare di lui sa che io

    sarebbe ucciderlo se essa ha offerto.

    Quando aveva fatto questo, siamo ritornati al nostro castello, e ci sono caduto

    a lavorare per il mio uomo Venerdì; e prima di tutto, mi diede un paio di

    biancheria cassetti, che ho avuto dei poveri cannoniere del torace I

    detto, che ho trovato nel relitto, e che, con un po '

    alterazione, muniti di lui molto bene, e poi mi ha fatto di lui uno dei Jerkin

    pelle di capra, così come la mia abilità consentirebbe (per ora mi ha cresciuto

    tolerably buon sarto), e lui mi ha dato un tetto massimo che ho fatto di lepre's

    pelle, molto comodo, alla moda e basta, e così è stato

    rivestiti, per il presente, tolerably bene, ed è stato così potente

    il piacere di vedere se stesso, quasi come ben vestito come il suo padrone. Esso è

    vero andò goffamente in questi abiti in prima: indossare la

    Cassetti è stato molto imbarazzante per lui, e le maniche della panciotto

    galled sue spalle e la parte interna delle braccia, ma un po '

    alleggerimento dove si lamenta che male, e l'uso stesso di

    loro, ha preso a loro a lungo molto bene.

    Il giorno successivo, dopo sono tornato a casa a mio Hutch con lui, ho cominciato a

    Vorrei riflettere su dove alloggiare Lui: e che io possa fare bene per lui

    e ancora perfettamente facile essere me stesso,

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.