Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 1 decennio fa

Il teatrino di Berlusconi sta crollando miseramente?

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi si è recato questa mattina in prefettura a Napoli per un incontro sul problema dei rifiuti, ma alla fine non ha potuto tenere il consueto briefing con i giornalisti per una contestazione che lo ha indotto a ripartire subito.

Al termine della periodica riunione in prefettura con il sottosegretario alla Protezione civile Guido Bertolaso, Berlusconi è sceso per incontrare i giornalisti radunati davanti al palazzo. Ma non ha fatto in tempo ad iniziare a parlare che è stato subito interrotto da alcune grida fra le quali si è udito: "Vattene" e "non devi venire in Abruzzo, ci stai rovinando".

Berlusconi ha atteso alcuni istanti provando più di una volta a riprendere a parlare invitando con gesti delle mani alla calma. Ma la contestazione è proseguita ed il il presidente del Consiglio ha quindi deciso, sconfortato, di salire in macchina e di ripartire subito.

La Digos ha fermato per identificarle due persone di circa 30 anni fra i contestatori, risultate abruzzesi.

25 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    La Digos!!!

    La Digos si occupa di fermare chi contesta il presidente del consiglio?

    Digos è l'acronimo di divisione investigazioni generali e operazioni speciali ma dove siamo? in DDR?

  • Addirittura contestatori verbali che vengono fermati ed identificati? Allora mi rendo sempre di più conto che le libertà di espressioni, sono finite, se i contestatori hanno solo detto quello che hai postato, non c'è niente di offensivo, è un punto di vista.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Berlusca è ridicolo, ho conosciuto un sacco di campani che mi hanno detto "ha levato la monnezza solo dal centro storico", insomma un'operazione pubblicitaria come tutto quello che fa, compreso sfruttare il terremoto per avere voti. Ma in Molise gli promise la ricostruzione e 7 anni dopo vivono ancora nei container...

  • 1 decennio fa

    hanno fatto bene a contestarlo, forse l'età delle passerelle è finita?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • .
    Lv 6
    1 decennio fa

    Come ha detto Latex, le visite nell'immediato hanno un loro senso.

    L'eccesso di presenza invece diventa un atto al limite della necrofilia mediatica.

  • 1 decennio fa

    Chissa che la gente non si stia un po' svegliando sai.....piano piano.....

    intanto anche il Bagaglinoè stato soseso per flop di ascolti......mmavvaaaaa...... interessante questo articoli di oggi

    "Non c'è rabbia, nelle parole di Gianfranco Busilacchio e degli altri del comitato. "Ma gli occhi per vedere li abbiamo. Per otto giorni i vigili del fuoco, che sono bravissimi, hanno lavorato soprattutto per preparare le visite di Berlusconi e del Papa. Hanno puntellato la chiesa, così il Santo Padre la può vedere ancora in piedi. Un lavoro inutile, perché poi sarà abbattuta. Hanno costruito la strada e l'eliporto. Hanno preparato anche un piccolo campanile, con le campane recuperate fra le macerie, a fianco del tendone della nuova chiesa. Tutto bello. Ma nelle tende si vive malissimo. Gli anziani e chi cammina con difficoltà non riesce ad entrare in bagno. Venga a vedere".

    Per entrare in un gabinetto o in una doccia bisogna salire due gradini alti, in ferro. "Questi sono servizi che arrivano dall'Iraq, erano usati dai nostri militari in missione. Bisogna avere vent'anni, essere giovani e aitanti, per entrare qui. Tutti gli altri sono esclusi". Ci sono anziani che non riescono a lavarsi da tre settimane.

  • 1 decennio fa

    C'è un vecchio detto che recita: "il troppo stroppia.."

    Se visitare i luoghi del disastro nell'immediato poteva avere un senso, adesso in tanti si stanno accorgendo che le continue ed inutili visite del premier (con codazzo di ministri e lacchè..) sono un banalissimo tentativo di massimizzare il consenso in vista delle elezioni..

    Quello che molti avevano visto come un gesto di vicinanza alle popolazioni colpite dalla tragedia, si sta ormai rivelando per quello che è in realtà..

    CIOE' PURO MARKETING ELETTORALE..

    Doppiamente odioso, perchè fatto sfruttando le disgrazie altrui..

    Fonte/i: Meno visite, più aiuti..
  • 1 decennio fa

    Ma speriamo che crolli 10mila volte quel buffone.

    Fonte/i: P.s. Maccio Capatonda nell'avatar è stupendo.
  • 1 decennio fa

    mah, speriamo che una buona volta la gente lo capisca che un vero capo del governo fa un solo sopralluogo, poi torna subito a palazzo Chigi per coordinare i provvedimenti urgenti che hanno bisogno di decretazione, mentre se invece sta lì a fare passerella tutti i santi giorni e' solo uno showman che si dà da fare solo per sè.

  • 1 decennio fa

    Berlusca è fatto così. Vien la voglia di liquidarlo con qualche battuta ma, purtroppo, la realtà è più difficile. Guizza come un'anguilla (anzi come un rettile) e conosciamo le sue mire. La prima cosa da tenere presente è che non bisogna mai prenderlo sul serio. Non bisogna dimenticare che non è uno statista ma un'improvvisato-improvvisatore, calcolatore raffinato e furbo come una faina. Essendo un fascista d'animo si deve diffidare delle sue uscite pseudo-democratiche chè lui, la democrazia, non sa proprio cosa sia. Essendo essenzialmente un incolto non si può non pensare quando la finiremo di farci prendere per il bavero.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.